Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

"Dopo le svendite, i saldi (delle tasse)".

Offida | L’intervento del consigliere comunale Massimo Vagnoni del“Circolo” sulla singolare iniziativa di Lucciarini: chi compra al centro sconti sulle tasse, gli altri no.

di Massimo Vagnoni *

Dopo la svendita di francobolli e terreni, ora i “saldi” delle tasse. Avete letto bene. L’idea dell’Assessore Lucciarini, se non fosse apparsa sulla stampa, sarebbe stata un bel soggetto per “Scherzi a parte”.

Dopo un lungo periodo di silenzio mediatico ed istituzionale, rieccolo; ci si aspettava, come prima iniziativa del “giovane amministratore” qualcosa su cui poter discutere e perché no dare il nostro contributo; qui, con tutta la buona volontà, non c’è né l’uno né l’altro.

Il “politico” propone ai cittadini offidani di “acquisire dei crediti nei confronti dell’amministrazione” se faranno acquisti al “Centro Commerciale Naturale Serpente Aureo”, limitato agli esercizi del centro storico che, normalmente viene considerata la parte urbana di Offida all’interno delle mura di cinta. Quindi: chi acquista lì meno tasse, chi acquista nei quartieri Cappuccini, Lava, Rovecciano, S.Maria Goretti, S.Lazzaro e Borgo Miriam, si arrangia.

Ma l’assurdità, forse dopo essersi accorto dell’ vanità dell’idea che caldeggia, è che in futuro intenderebbe estendere a tutto il territorio questa singolare iniziativa. Allora, ci chiediamo: cosa cambia? Tutti gli esercizi commerciali saranno convenzionati, i cittadini continueranno ad acquistare nei soliti negozi e l’Amministrazione dovrà tagliare le imposte. Ma allora tagliatele subito! …se ne avete la possibilità, visto che le aliquote sono tra le più alte in Italia.

E poi…quali sarebbero i vantaggi dei commercianti che aderiranno all’iniziativa (già stimati dal Lucciarini nell’85% della totalità, mentre a noi non risultano consultazioni ed assemblee di categoria)?  Nel frattempo gli risparmiamo i pareri di cittadini e commercianti sull’iniziativa.
Se il buon giorno si vede dal mattino, ci permettiamo consigliare al Sindaco D’Angelo di riordinare un po’ le deleghe assegnate.

Insomma, facciamo finta di non aver letto l’ossequioso articolo, ignorando quanto proposto dal politico in carriera, consigliandogli un bel “ritenta sarai più fortunato!”.

Noi siamo da sempre forti sostenitori che il rilancio commerciale del Centro Storico di Offida sia possibile solo con seri interventi strutturali e normativi, primi fra tutti gli incentivi per il rinnovo delle attività, i parcheggi e mutui a tassi ridotti, evitando loro la lenta agonia dovuta alla nascita dei grossi centri commerciali della vallata. 

Nella stessa nota, riguardo all’enorme problema della proprietà degli impianti sportivi, Lucciarini afferma: “La polemica la lascio fare a chi ama pregiarsene e a chi, attraverso essa, può giustificare il proprio ruolo”. L’azione energica del Circolo sulla situazione degli impianti sportivi tende a regolarizzare una situazione pericolosa sia per il futuro dello sport che del bilancio comunale. Ora che la nostra lecita preoccupazione viene definita “polemica” e non ci vengono date soluzioni, le chiederemo altrove.

* capogruppo de “il Circolo – cultura & politica”
e componente della Commissione Comunale Commercio

23/11/2004





        
  



2+1=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Politica

10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
Il Sindaco Piunti sulla qualità della vita nella Provincia di Ascoli (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
17/12/2019
"L'Ospedale di 1 livello esiste già ma non è stato considerato nei contenuti" (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)
04/12/2019
Riorganizzazione degli organici medici dei pronto soccorsi nelle Marche (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji