Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Il Ministro Martino: "dopo le elezioni non escludiamo una riduzione del contingete italiano".

| ROMA - Ritiro contingentato dopo le elezioni di gennaio che legittimeranno il nuovo Governo. L'esempio dell'Afghanistan.

di Alberto Premici

Durante un'intervista il Ministro della Difesa Antonio Martino, torna sul tema scottante dell'IRAQ e dichiara: "Non e' esclusa la riduzione del contingente italiano in Iraq nel 2005, dopo le elezioni.

Ci sono oltre 100.000 tra poliziotti e soldati iracheni che sono stati addestrati, equipaggiati e preparati per far fronte alla minaccia terroristica. Essendo locali sono oltretutto piu' qualificati per farlo efficacemente. Se ci riusciranno non c' e' motivo per noi di restare".

Martino però fissa i tempi del ritiro contingentato : "L' appuntamento fondamentale sono le elezioni in gennaio. Se, come tutti noi ci auguriamo, avranno lo stesso successo di quelle tenute in Afghanistan, avremo un Governo iracheno pienamente legittimato nelle sue credenziali democratiche e sara' il rapporto con quel Governo a determinare i tempi e i modi del ritiro delle forze della coalizione".

Tutto secondo i piani quindi ed una punta di cauto ottimismo da parte di Martino: "se le elezioni in Iraq andassero come quelle in Afghanistan, sarebbe uno strepitoso successo. Non sara' comunque facile ottenere lo stesso risultato".

17/10/2004





        
  



2+1=

Altri articoli di...

Fuori provincia

23/05/2018
Dal 22 al 27 maggio3^ edizione di Un Castello di Birra (segue)
18/05/2018
Arrestato terzo componente della rapina alla farmacia Ciucani (segue)
08/05/2018
34° Cabaret, amoremio! vince Claudio Sciara (segue)
07/05/2018
GIUSEPPE OTTAVIANI, ‘il campione' ultracentenario testimone della longevità delle Marche (segue)
04/05/2018
Bando del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 sul sito della Regione Abruzzo (segue)
04/05/2018
Bando del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 sul sito della Regione Abruzzo (segue)
25/04/2018
La 9^ edizione del Premio Letterario Nazionale Città di Grottammare ha i suoi vincitori (segue)
20/04/2018
Le Marche a Tokyo con Ice per i 50esimi del Rosso Piceno e Verdicchio di Jesi (segue)

Politica

23/05/2018
Campagna elettorale Solidarietà e Partecipazione e Città in Movimento (segue)
20/05/2018
"Cambio dei Direttori Asur nel segno di una discontinuità programmatica" (segue)
18/05/2018
Il Sindaco detta regole e azioni per una serena stagione balneare 2018 (segue)
10/05/2018
Il candidato sindaco Piergallini e le liste di Solidarietà e Partecipazione incontrano i cittadini (segue)
10/05/2018
Ospedale del piceno, relazione tecnica trasmessa al Presidente della conferenza dei sindaci (segue)
04/05/2018
Bando del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 sul sito della Regione Abruzzo (segue)
04/05/2018
Bando del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 sul sito della Regione Abruzzo (segue)
26/04/2018
San Benedetto è Bandiera Verde (segue)

Cronaca e Attualità

24/05/2018
Problema pioggia e ed allagamenti (segue)
23/05/2018
Campagna elettorale Solidarietà e Partecipazione e Città in Movimento (segue)
23/05/2018
Attivati impianti semaforici a Grottammare (segue)
23/05/2018
Dal 22 al 27 maggio3^ edizione di Un Castello di Birra (segue)
22/05/2018
Grande entusiasmo per la festa della mamma della sezione primavera dell'asilo Merlini (segue)
22/05/2018
Al Comune di Ascoli Piceno, stipula del "Patto per l'attuazione della sicurezza urbana". (segue)
22/05/2018
Dal 15 maggio è stato attivato YouPol, la nuova App della Polizia di Stato (segue)
20/05/2018
Convegno sulla donazione, prelievi, trapianti di organi, di cellule nella Riviera delle Palme (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino