Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Ferrari da sogno: 14° titolo costruttori conquistato in Ungheria

| Doppietta Ferrari. Le congratulazioni di Ciampi.

di Alberto Premici

Ennesimo trionfo della scuderia Ferrari nel Mondiale 2004 che volge al termine. Nel Gran Premio d'Ungheria infatti 1° Michael Schumacher e 2°Rubens Barrichello. Nessuna possibilità per gli altri di impensierire le frecce rosse, perfette sotto l'aspetto dell'affidabilità, areodinamica, motore, strategia, insomma tutto impeccabile.

Con questa vittoria la Ferrari si aggiudica il Campionato Costruttori 2004, il 14° dall'inizio della Formula 1 ed il sesto consecutivo. Il trionfo ungherese porta Schumi ad un passo dal mondiale piloti senza che rivali di altre scuderie possano matematicamente sperare in miracoli dell'ultim'ora.

Distrutti tutti i record con questo ulteriore successo: 12 gare vinte su 13 disputate. Quella di ieri è stata anche la 22a doppietta della coppia Schumacher-Barrichello. Non ci sono più record da battere ed il 2005 si presenta ancora più roseo con una macchina testata e collaudata a dovere, un passo avanti a tutti gli altri, anche se alcuni team stanno facendo notevoli progressi.

Il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, ha voluto complimentarsi di persona con il presidente Montezemolo: "Sono orgoglioso. Vogliamo dedicare questo successo all'Italia che ha uomini, risorse e capacità straordinarie per primeggiare nel mondo". Per il presidente è un periodo di grandi soddisfazioni nello sport visti i risultati lusinghieri dei suoi conterranei alle Olimpiadi di Atene, Bettini (oro nel ciclismo) e Montero (oro nella sciabola).

In Ungheria non c'è stata storia; Schumi ha trionfato la gara dall'inizio alla fine seguito dallo scudiero Barrichello. Terzo classificato lo spagnolo Fernando Alonso (Renault), pilota emergente ed autore di una partenza incredibile grazie alla quale ha potuto scavalcare in un sol colpo sia Takuma Sato che Jenson Button. Quarto posto a Montoya (Williams-BMW), seguito da Button, Sato e Antonio Pizzonia (Williams-BMW); ottavo ed ultimo dei piloti Giancarlo Fisichella (Sauber). Pessima performance per la McLaren-Mercedes che non ha raggranellato neanche un punto.

16/08/2004





        
  



5+2=

Altri articoli di...

Fuori provincia

15/01/2020
Le Marche terra di teatri (segue)
28/12/2019
Le Marche terra di presepi (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
23/08/2019
La fine per gli Amici del Teatro Fermano (segue)
17/08/2019
Il 20 agosto a Roccaraso Valeria Di Felice presenta “Il battente della felicità” (segue)
14/07/2019
Cabaret amoremio! sta per entrare nel vivo (segue)
29/06/2019
OPERAZIONE "RAIL ACTION DAY-ACTIVE SHIELD" NELLE MARCHE, L'UMBRIA E L'ABRUZZO (segue)
13/06/2019
Indagine della Guardia di Finanza sulle macerie Post-Sisma 2016 (segue)

Sport

19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
05/01/2020
GROTTAMMARE - SASSOFERRATO G. 1 - 0 (segue)
05/01/2020
Un Porto D'Ascoli super vince e convince contro il Marina con 4 reti (segue)
04/01/2020
Un buon Centobuchi cede ai colpi precisi della Civitanovese. (segue)
28/12/2019
Grottammare Calcio chiude l'andata (segue)
22/12/2019
GROTTAMMARE - AZZURRA COLLI 0 - 0 (segue)
08/12/2019
GROTTAMMARE - FORSEMPRONESE 1-2 (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji