Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Il direttivo della Banda di Offida prepara l'annuale incontro di novembre

Offida | Partita una delegazione per Memmingen (D)

di Alberto Premici

Come ogni anno l'Associazione Musicale "Corpo Bandistico Città di Offida", si sta adoperando per organizzare al meglio il consueto incontro in occasione della ricorrenza di S.Cecilia, protettrice dei musicisti, per il 23 novembre.

Il Presidente Giancarlo Premici comunica che quest'anno la giornata, oltre ad essere un momento associativo significativo che vedrà insieme il direttivo, i soci esecutori, i soci sostenitori, onorari, i simpatizzanti ed i molti invitati, prevederà un concerto del Complesso Bandistico presso il Teatro Comunale "Serpente Aureo" di Offida (ingresso libero) alle 11,00, preceduto dalla s.Messa presso la Chiesa di s.Agostino alle 10,00.

Poi tutti al convivio offerto dall'associazione presso il ristorante "Il Ponte" di Cossignano, al quale sono stati invitati tutti i componenti dell'Amministrazione Comunale di Offida, i rappresentati degli altri complessi bandistici limitrofi, autorità, rappresentanti ANBIMA e di altre associazioni, oltre ai più stretti ed attivi collaboratori. Non mancheranno consegne di attestati, omaggi e ringraziamenti ufficiali a chi, tra mille difficiltà, porta avanti un'associaizone, vanto dell'intera cittadina.

Intanto stamattina di buon ora è partita alla volta di Memmingen (D) una delegazione ristretta del Direttivo dell'Associaizone al fine di proseguire la collaborazione con il complesso bandistico locale, già ospite nella nostra cittadina; lo scopo è quello di perferzionare la trasferta del prossimo anno della Banda di Offida in Germania.

14/11/2003





        
  



1+4=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
15/11/2022
800.000 euro per le scuole (segue)
14/11/2022
Tre milioni di persone soffrono di disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (segue)
31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
28/10/2022
Zero Sprechi, al via un progetto per la lotta agli sprechi alimentari (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
26/10/2022
Tribuna presso lo Stadio “Cino e Lillo del Duca” (segue)

Cultura e Spettacolo

31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
27/10/2022
TEDxFermo sorprende a FermHamente (segue)
27/10/2022
53 anni di Macerata Jazz (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
23/10/2022
A RisorgiMarche il Premio "Cultura in Verde" (segue)
22/10/2022
Porto San Giorgio torna a gareggiare al Palio dei Comuni (segue)
20/10/2022
La Nuova Barberia Carloni apre un tris di spettacoli (segue)

Cronaca e Attualità

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
15/11/2022
800.000 euro per le scuole (segue)
14/11/2022
Terremoto: subito prevenzione civile e transizione digitale (segue)
14/11/2022
Tre milioni di persone soffrono di disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (segue)
14/11/2022
Il presidente di Bros Manifatture riceve il premio alla carriera "Hall of Fame/Founders Award" (segue)
31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
27/10/2022
A Cartoceto, nelle ‘fosse dell’abbondanza’ per il rituale d’autunno della sfossatura (segue)
27/10/2022
Il Comune pulisce i fossi Rio Petronilla e via Galilei (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji