Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

I seminari della Banca di Credito Cooperativo Picena

Castignano | Prossimo incontro il 10 luglio

di Alberto Premici

Nell'ambito del progetto sulla formazione imprenditoriale, intrapreso dalla Banca di Credito Cooperativo Picena, giovedì 10 luglio, alle ore 18,30,  presso la Sala Convegni in Contrada S.Venanzo, avrà luogo un incontro sul tema: "La responsabilità socio-ambientale delle aziende: il ruolo della banca locale".

Relatore il Prof.Marco FREY, docente presso l'Università Bocconi di Milano e presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa.

Per informazioni: www.picena.bcc.it email: banca@picena.bcc.it tel. 0736 682471

07/07/2003





        
  



5+5=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Economia e Lavoro

08/01/2020
Conferenza pubblica 10 gennaio - progetto europeo “Lasciamo scegliere le donne!” (segue)
30/11/2019
Riasfaltato la zona del Molo Sud (segue)
26/11/2019
Progetto europeo BE YOUR BOSS! (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
20/10/2019
VERSO DUBAI EXPO 2020 (segue)
10/08/2019
SMARTEAM, Capofila Progetto Europeo ERASMUS PLUS (segue)
28/07/2019
Gate-away.com: uno straordinario esempio di imprenditoria di successo (segue)
29/05/2019
Foodiestrip e Associazione Albergatori "Riviera Delle Palme" (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji