Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Storia Medievale di Carassai

Carassai | Straordinario successo del Convegno organizzato dalla sede di Carassai dell'Archeoclub d'Italia e dall'Amministrazione Comunale. Pubblico numeroso e competente; unanimi consensi per la interessantissima relazione del professor Valter Laudadio.

di Giancarlo Fabiani

Sabato 5 luglio 2003 alle ore 17.00, presso la Sala Consiliare del Comune di Carassai, si è svolta la prevista conferenza - dibattito sul tema "Carassai nel Medioevo Piceno" e relatore è stato il professor Valter Laudadio. La nuova, luminosissima Sala Consigliare gremita di gente, atmosfera di attesa e curiosità fra gli intervenuti per conoscere gli antichi, medioevali segreti di Carassai.

Ha aperto i lavori il Sindaco della cittadina dottoressa Tiziana Pallottini la quale ha porto il saluto dell'Amministrazione Comunale agli intervenuti e presentato gli ospiti; la professoressa Bianca Virgili, neo Presidente della sede di Carassi dell'Archeoclub d'Italia, ha presentato il professor Laudadio, dopo aver anche lei ringraziato gli intervenuti anche a nome dell'Associazione, ed ha ceduto la parola al professor Carlo Verducci, Assessore Provinciale alla Cultura e Beni Culturali della Provincia di Ascoli Piceno, il quale, con consumata e gradevolissima arte dialettica, ha fatto pregustare ai presenti quello che sarebbe stato poi il piatto forte dell'incontro.

Armato di proiettore, e di una quantità incredibile di documenti e pellicole, il professor Valter Laudadio ha esposto in maniera chiara e puntuale, i risultati del suo lungo lavoro di ricerca che hanno confermato ancora, ammesso che ce ne fosse bisogno, la passione, l'esperienza, la professionalità dell'eminente studioso. Una sfilza di date, di documenti, di collegamenti, di riferimenti da far perdere il filo a più di un ospite, vista la complessità di alcuni passaggi, forse pane per i denti degli addetti ai lavori.

A conferma di questo, puntualissimo, l'intervento del professor Settimio Virgili, autorevole studioso locale, volto a precisare e puntualizzare alcune teorie, relative alla località "Camporo", non ancora ufficializzate e intorno alle quali gli studiosi avranno ancora tanto da discutere. Richiesta di chiarimenti al professor Laudadio, con conseguenti risposte esaurienti, è arrivata anche da Ilio Cuccù, presidente della vicina sede "San Giovanni Battista" di Petritoli dell'Archeoclub d'Italia.

Notata in sala anche la presenza di personaggi importanti della vita pubblica locale, dall'ex sindaco di Fermo dottor Ettore Fedeli, allo studioso don Galiè, alla dirigente scolastica dottoressa Graziella Pallottini, ai rappresentanti della classe insegnante, a quelli della stampa. Insomma, un incontro importante ottimamente organizzato che gratifica gli organizzatori, una ottima riuscita sotto ogni punto di vista, in modo particolare la professoressa Bianca Virgili e quanti hanno collaborato e collaborano per mantenere viva ed attiva la locale sede dell'Archeoclub d'Italia.

Al termine della conferenza il pubblico ha potuto visitare anche l'Antiquarium Comunale, aperto nei locali restaurati, al primo piano del palazzo comunale.

06/07/2003





        
  



2+4=

Altri articoli di...

San Benedetto

12/10/2022
Studenti omaggiano il Milite Ignoto (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)

Cronaca e Attualità

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
15/11/2022
800.000 euro per le scuole (segue)
14/11/2022
Terremoto: subito prevenzione civile e transizione digitale (segue)
14/11/2022
Tre milioni di persone soffrono di disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (segue)
14/11/2022
Il presidente di Bros Manifatture riceve il premio alla carriera "Hall of Fame/Founders Award" (segue)
31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
27/10/2022
A Cartoceto, nelle ‘fosse dell’abbondanza’ per il rituale d’autunno della sfossatura (segue)
27/10/2022
Il Comune pulisce i fossi Rio Petronilla e via Galilei (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji