Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

L'eccellenza accademica italiana fa tappa a Grottammare Alta

Grottammare | Ivano Dionigi presenta il suo ultimo libro "Osa Sapere"

di Kevin Gjergji

Ivano Dionigi a Grottammare

Martedì 12 Novembre l’ex rettore e professore dell’Alma Mater di Bologna, Ivano Dionigi, ha presentato al Teatro dell’Arancio di Grottammare Alta il suo ultimo libro “Osa Sapere”: un breve trattato idealmente suddivisibile in due macro-argomenti, l’immigrazione e la rivoluzione tecnologica, o più semplicemente una riflessione su come la cultura può rendere l’essere umano Uomo.

Il professore analizza le due rivoluzioni in atto nella nostra contemporaneità che determineranno il modo di approcciarsi al mondo in un futuro che appare sempre più prossimo, e nel farlo utilizza gli strumenti che lo hanno accompagnato in anni di studio e insegnamento: la ricerca semantica e filologica, lo studio della cultura greco-latina e un’imprescindibile sensibilità nell’osservare l’oggi con occhi di persona prima che di studioso.

 L’incontro, organizzato dall’associazione culturale “I luoghi della scrittura” in sinergia con il comune di Grottammare, è stato particolarmente interessante quando il professore si è prestato alle domande dei presenti (incluse quelle del sindaco) che svariavano da riflessioni astratte a constatazioni tratte dalla realtà giornaliere arrivando anche a domandare al professor Dionigi soluzioni di ordine politico, educativo e sociale fino a portarlo a rispondere con uno scherzoso ma eloquente “Pretendete troppo da me”.

L’incontro è stato un assaggio di quello che la formazione accademica italiana può offrire, non a caso la parte finale del suo libro è un’accesa esaltazione dell’Università, luogo di crescita e fondamento di ogni rinascita auspicabile nel panorama odierno.

17/11/2019





        
  



5+5=

Altri articoli di...

San Benedetto

05/12/2019
Annalisa Frontalini con la sua “Nota imperfetta” ospite a Roma a “Più libri più liberi” (segue)
05/12/2019
Sandra Petrignani presenterà i libri "Lessico Femminile"e "La persona giusta" (segue)
04/12/2019
Cinzia Carboni porta BATTI CINQUE PINOCCHIO anche a scuola (segue)
04/12/2019
Lunedì 9 dicembre si riaccendono le "fòchere" (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)
04/12/2019
Riorganizzazione degli organici medici dei pronto soccorsi nelle Marche (segue)
01/12/2019
La Samb viene raggiunta in pieno recupero: è solo pari a Imola! (segue)
30/11/2019
Riasfaltato la zona del Molo Sud (segue)

Cultura e Spettacolo

05/12/2019
Annalisa Frontalini con la sua “Nota imperfetta” ospite a Roma a “Più libri più liberi” (segue)
05/12/2019
Sandra Petrignani presenterà i libri "Lessico Femminile"e "La persona giusta" (segue)
04/12/2019
Cinzia Carboni porta BATTI CINQUE PINOCCHIO anche a scuola (segue)
04/12/2019
Lunedì 9 dicembre si riaccendono le "fòchere" (segue)
30/11/2019
"Sabbia fine estate", il corto su San Benedetto in concorso ad un festival internazionale (segue)
29/11/2019
Paolo De Debbio presenterà il libro" Cosa rischiano i nostri figli" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji