Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Il Colli perde la gara con molti rimpianti.

| Il Fabriano Cerreto vince con ritmi alti, mentre il Colli per un tempo rimangono stramortiti e subiscono. Nella ripresa la reazione, ma non basta

di Nicola Lucidi

A.A. Colli - Fabriano Cerreto  1- 2 

Colli del Tronto – Il Colli affronta un coriaceo avversario, molto fisico, veloce nel gioco e tecnicamente valido. Il risultato finale la dice tutta, ma una direzione di gara da censurare. Solo nella seconda parte di gioco ne abbiamo scritti nove punizioni invertite, con tante ammonizioni superflue.

Le due squadre si sono affrontate senza remore, con gioco aperto a tutto campo. I ritmi velocissimi degli ospiti sono asfissianti e chiudono i locali nella propria metà campo.

Già al 5’dopo un batti e ribatti dentro l’area di Camaioni un difensore mette in angolo. Dalla bandierina il cuoio cade in area ed i locali reclamano una punizione che non viene segnalata, ma dalla parte opposta Cosimano intercetta la sfera e con un forte diagonale manda il cuoio in rete supera Camaioni pur essendosi tuffato.

Reazione locale timida con Tommasi sulla sinistra al cross in area dove Iovannisci calcia a porta, ma la sfera sorvola alto la porta. Ci prova Piergallini, ma la sfera termina a lato della porta. I locali insistono in avanti con Montagnoli che diventa il pericolo costante ed al 36’ viene steso da Di Antonio dentro l’area ed è rigore che Cavaliere realizza.

I locali sono stramortiti ed al 40’ Ruggeri colpisce il palo della porta di Camaioni. La ripresa inizia con un piglio diverso per i locali e Santini para un tiro di Capriotti. I locali insistono in avanti, al 13’un difensore salva mandando il cuoio in angolo dove dalla bandierina la sfera in area dove Piergallini in mischia è bravo a deviare il cuoio in rete.

I locali vogliono ristabilire il risultato e Santini para una deviazione di testa di Gaeta. I locali rimasti in dieci per un’ora le provano tutte, ma gli ospiti non si fanno superare.      

 

 

  A.A. Colli: Camaioni, Stangoni, Tommasi, Fiscaletti (43’st. Silvestri), Di Antonio, Stacchiotti, Capriotti (31’st. Bastianelli), Mancini, Piergallini, Iovannisci (1’st. Gaeta), Nicolai (11’st. Nociaro). A disp.: Gambacorta, Stipa, Leopardi, Alfonsi, Manca. All.: Aloisi.

Fabr. Cerreto: Santini, Salvatori, Bartolini, Domenichetti, Della Spoletina, Lispi, Carmenati (24’st. Gabrielli), Cusimano, Ruggeri (37’st. Moretti), Montagnoli, Cavaliere (24’st. Ciciani). A disp.: Pretini, Giua, Bldrini, Ferreyra, Storoni, Dauti. All.: Fenucci

Marcatori: 5’ Cosimano, 36’ Cavaliere (R), 13’st. Piergallini. 

Arbitro: Guerrieri di BZ         

Note: Espulso al 36’ per doppia ammonizione Di Antonio. Ammoniti: Stangoni, Tommasi, Fiscaletti, Bastianelli, Mancini, Gaete, Carmenati, Moretti. Calci d’angolo 1 a 5. Recuperati 1’+ 6‘ Spettatori 300 circa                                                                           

 

 

27/10/2019





        
  



3+3=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)
01/11/2019
Santa Maria della Rocca: una sorpresa che ogni volta si rinnova (segue)
27/10/2019
Il Colli perde la gara con molti rimpianti. (segue)
15/10/2019
Allena la tua mente! Generali dà il via ai corsi di scacchi per le famiglie (segue)
15/10/2019
Emesso un DASPO nei confronti di ultras ascolano in occasione dell'incontro Ascoli Calcio-Pescara. (segue)
29/09/2019
Per il Colli era importante vincere e così è stato nel nuovo campionato d'eccellenza. (segue)

Sport

17/11/2019
CASTELFIDARDO - GROTTAMMARE 0 - 1 (segue)
10/11/2019
La Samb torna alla vittoria: Di Massimo e Frediani fanno tornare il sorriso. (segue)
10/11/2019
GROTTAMMARE - VALDICHIENTI 1 - 0 (segue)
09/11/2019
Un buon Centobuchi si arrende alla forza in avanti dell'Atl Ascoli (segue)
03/11/2019
La Samb cade immeritatamente con la Reggiana. (segue)
27/10/2019
Troppo Vicenza per la Samb! (segue)
27/10/2019
Il Colli perde la gara con molti rimpianti. (segue)
26/10/2019
Risultato ad occhiali, ma bella gara. Il Centobuchi meritava di più, ma la sorte non è stata favorev (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji