Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

ISC CENTRO PROGETTO LINGUE

San Benedetto del Tronto | Si chiude con uno spettacolo musico-teatrale il Summer Camp di lingua inglese, organizzato nella Scuola Primaria di Ragnola, che vede coinvolti, dal 17 al 22 giugno, gli alunni della Scuola Primaria Ragnola e i ragazzi delle classi quinte dell'ISC Centro.

Il Campus è l'ultimo step del progetto lingue "Un passaporto per il mondo", fiore all'occhiello dell'offerta formativa dell'IC Centro.

Varie ed articolate sono state le attività legate all'apprendimento della seconda lingua europea, che hanno coinvolto tutti gli alunni nei tre ordini di scuola. Nella primaria, grazie anche al finanziamento di un gruppo di imprese guidate dalla ditta GATE-AWAY di Grottammare, che sostiene il progetto da ormai tre anni, sono stati attivati laboratori di lingua inglese, in orario curricolare nelle classi prime e terze.

La Scuola è intervenuta invece finanziando il madrelingua per gli alunni di 5 anni della Scuola dell'Infanzia, per gli alunni di tutte le classi seconde della Scuola Primaria e per gli alunni delle classi terze della Scuola secondaria "M. Curzi". Un impegno economico non indifferente che è stato possibile sostenere anche grazie all'utilizzo dei contributi volontari da parte delle famiglie.

In orario extracurricolare si sono svolti i laboratori delle classi quarte e quinte di Scuola Primaria e seconde di Scuola Secondaria di 1° grado con un piccolo contributo da parte delle famiglie.


I corsi di potenziamento di lingua sono stati tenuti da insegnanti madrelingua e madrelinguiste della British Academy School di San Benedetto del Tronto. Il metodo utilizzato rappresenta la sintesi dell‘ esperienza dei docenti in ambito formativo e nella ricerca didattica: è un metodo induttivo che prevede un approccio diretto alla lingua straniera attraverso la conversazione, potenziando le abilità dell'ascolto-comprensione e produzione orale.

A fine maggio i ragazzi di quinta hanno sostenuto l'esame di Certificazione delle competenze di lingua inglese (Certificazione Cambridge), livello Movers A1, a cura del C.S.A. Centro Studi Alpha srl- British School di Ascoli Piceno e il livello KET per gli alunni della secondaria.

Sempre per i ragazzi delle classi quinte da novembre a gennaio sono stati altresì attivati laboratori in orario extracurricolare di lingua tedesca e francese, anche con l'obiettivo di orientare gli alunni nella scelta più consapevole della seconda lingua straniera, in vista dell'iscrizione alla Scuola Secondaria di primo grado.

I corsi di francese sono stati tenuti dalla British Academy School di San Benedetto, ma ci si è avvalsi anche della collaborazione, a titolo gratuito, dell'Alliançe francaise di San Benedetto e dei ragazzi del Liceo linguistico Capriotti, coinvolti nel progetto con attività di alternanza scuola-lavoro.

 

 

 

 

26/06/2019





        
  



4+1=

Altri articoli di...

San Benedetto

17/07/2019
Pablo Trincia presenta il libro "Veleno" (segue)
17/07/2019
San Benedetto Tennis Cup: subito fuori Mager! (segue)
16/07/2019
Oltre 250 persone per Ferruccio De Bortoli (segue)
16/07/2019
San Benedetto Tennis Cup: eliminato Musetti (segue)
15/07/2019
Al via la San Benedetto Tennis Cup (segue)
14/07/2019
Cabaret amoremio! sta per entrare nel vivo (segue)
13/07/2019
Grottammare Calcio riparte per l'Eccellenza (segue)
13/07/2019
Lo Sceneggiatore e Autore Andrea Purgatori presenterà" Quattro piccole ostriche" (segue)

Cultura e Spettacolo

17/07/2019
Pablo Trincia presenta il libro "Veleno" (segue)
16/07/2019
Oltre 250 persone per Ferruccio De Bortoli (segue)
16/07/2019
Il 19 luglio Shai Maestro al Cinquecento Jazz per il premio “Alfredo Impullitti 2019” (segue)
14/07/2019
Cabaret amoremio! sta per entrare nel vivo (segue)
13/07/2019
Lo Sceneggiatore e Autore Andrea Purgatori presenterà" Quattro piccole ostriche" (segue)
12/07/2019
Piceno d'Autore, dopo Sergio Rizzo arriva Ferruccio De Bortoli (segue)
12/07/2019
Paolo Colagrande presenterà il libro "La vita dispari" (segue)
08/07/2019
Piceno d'Autore ospita Sergio Rizzo (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino