Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Presentazione dei 5 Finalisti a San Benedetto del Tronto

San Benedetto del Tronto | Domenica 16 Giugno alle ore 21,30 alla Palazzina Azzurra saranno presenti Benedetta Cribario, Claudia Durastanti, Marco Missiroli, Antonio Scurati e Nadia Terranova. Conduce l'incontro Stefano Petrocchi, direttore della Fondazione Bellonci.

di Redazione

Presentato oggi in comune l'importante evento che si svolgerà domenica 16 giugno alle ore 21,30 alla Palazzina Azzurra, la partecipazione dei 5 finalisti del Premio Strega in città. Il Sindaco Pasqualino Piunti ha sottolineato come la città non è più quella del deserto culturale ma, grazie alle Associazioni culturali come I Luoghi della Scrittura, ha fatto si che si respiri una aria di profonda cultura. "Del resto era nel mio programma, ha detto, come da richiesta delle associazioni, far si che la Cultura avesse un ruolo importante per la città".

L'Assessora Annalisa Ruggieri ha sottolineato come la presenza dei Finalisti del Premio Strega rappresenti un punto focale per la città che la rende anche visibile in campo Nazionale. Al Salone del libro abbiamo avuto modo di verificare quanto importante sia il ruolo della cultura e quanta sia importante il ruolo delle Associazioni Il fatto che da 5 anni questo percorso, grazie ai Luoghi della Scrittura, vada avanti significa anche il credito avuto dalla Fondazione Bellonci ha trovato giusta destinazione"

Entrando tra i finalisti del Premio Strega, Antonio Scurati, Benedetta Cibrario, Claudia Durastanti, Marco Missiroli e Nadia Terranova si sono aggiudicati un biglietto per San Benedetto. Sono attesi per domenica 16 giugno alle 21.30, presso la Palazzina Azzurra, i cinque finalisti del Premio Strega designati ieri sera dalla giuria chiamata a scegliere su 12 titoli.

Per la prima volta tra i finalisti ci sono ben tre donne e già si può parlare di uno Strega in rosa anche se i favoriti sono Scurati e Missiroli. Quindi domenica saranno in Riviera: Antonio Scurati con il suo "M. Il figlio del secolo" per Bompiani, Marco Missiroli con "Fedeltà" per Einaudi, Benedetta Cibrario con "Il rumore del mondo" di Mondadori, Claudia Durastanti con "La Straniera" per La Nave di Teseo e Nadia Terranova con "Addio fantasmi" per Einaudi. Per il quinto anno consecutivo la città di San Benedetto ospita i finalisti del Premio Strega in attesa della proclamazione del vincitore in programma per il 4 luglio a Roma.

Un importante ritorno di immagine per San Benedetto che in questi giorni è presente su tutte le riviste di libri e sui social riguardanti lo Strega. «Non sono un sambenedettese - ha puntualizzato Mimmo Minuto presidente de I luoghi della scrittura e anima di Incontri con l'autore - ma tengo molto affinché il nome di San Benedetto venga veicolato e avere qui i finalisti dello Strega è un'ottima promozione per l'intero territorio. Quest'anno abbiamo una gara tra Einaudi che conta due finalisti, la Mondadori, la Bompiani e La Nava di Teseo. Un ringraziamento va all'Amministrazione Comunale, alla Regione Marche e alla BPER Banca per il patrocinio ed il sostegno».

Evento che ha visto coinvolti i due licei della città, con il Liceo Scientifico "Rosetti" e il Liceo Classico "Leopardi" attraverso l'insegnante Adelia Micozzi e alcuni studenti che fanno parte della giuria per lo Strega Giovani, da qui anche la testimonianza di due liceali Laura Massicci e Morena Cordisco che hanno contribuito alla selezione dei 12 libri in gara.

Questo il comunicato del Premio Strega con le tappe del tour
"La somma dei voti elettronici e delle schede cartacee, pari a 1776 (hanno votato 592 su 660 aventi diritto, 0 schede nulle), ha determinato la cinquina degli autori e dei libri finalisti al Premio Strega 2019, che sono:
Antonio Scurati, M. Il figlio del secolo, Bompiani, con 312
Benedetta Cibrario, Il rumore del mondo, Mondadori, con 203
Marco Missiroli, Fedeltà, Einaudi, con 189
Claudia Durastanti, La straniera, La nave di Teseo, con 162
Nadia Terranova, Addio Fantasmi, Einaudi, con 159

Questo risultato comprende i voti dei 400 Amici della domenica, di 200 votanti all'estero selezionati da 20 Istituti italiani di cultura, di 40 lettori forti selezionati da 20 librerie associate all'ALI, e di 20 voti collettivi di biblioteche, università e circoli di lettura (15 i circoli coordinati dalle Biblioteche di Roma).

I prossimi appuntamenti con gli autori finalisti iniziano giovedì 13 giugno con il Letterature Festival Internazionale di Roma nella Basilica di Massenzio. Venerdì 14 giugno la cinquina sarà al festival A Tutto Volume di Ragusa, il 15 al Festival Salerno Letteratura, il 16 a San Benedetto del Tronto per la rassegna Incontri con l'Autore, il 21 a Cervo per Cervo ti strega, il 22 a Biella per Fuoriluogo e il 24 al Teatro Il Maggiore a Verbania. Seguiranno due appuntamenti in Francia con l'Istituto Italiano di cultura di Parigi il 26 giugno, e con l'Istituto Italiano di cultura di Lione il 27.

A conclusione del tour di incontri, il 3 luglio la cinquina sarà al Monk di Roma per l'evento Strega OFF, tra gli ospiti della serata Helena Janeczek, Elly Schlein.

La seconda votazione, che designerà il vincitore della LXXIII edizione, avrà luogo giovedì 4 luglio, come di consueto al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma, e sarà trasmessa in diretta televisiva da Rai Tre, per la conduzione di Pino Strabioli, ospite d'eccezione Piera Degli Esposti.

13/06/2019





        
  



2+4=

Altri articoli di...

San Benedetto

10/11/2019
La Samb torna alla vittoria: Di Massimo e Frediani fanno tornare il sorriso. (segue)
10/11/2019
GROTTAMMARE - VALDICHIENTI 1 - 0 (segue)
10/11/2019
Interventi di Orgoglio Civico, di 63074, del Comitato Salviamo il Madonna del Soccorso sulla Santà (segue)
10/11/2019
Ivano Dionigi apre gli "Incontri" della Partecipazione (segue)
09/11/2019
Un buon Centobuchi si arrende alla forza in avanti dell'Atl Ascoli (segue)
09/11/2019
Renato Minore presenterà il libro "O Caro pensiero" (segue)
09/11/2019
Remo Bodei: Un Grande Maestro Della Scuola Italiana (segue)
09/11/2019
Raffaella Milano presenta il libro "I Figli dei nemici" (segue)

Cultura e Spettacolo

10/11/2019
Ivano Dionigi apre gli "Incontri" della Partecipazione (segue)
09/11/2019
Renato Minore presenterà il libro "O Caro pensiero" (segue)
09/11/2019
Remo Bodei: Un Grande Maestro Della Scuola Italiana (segue)
09/11/2019
Raffaella Milano presenta il libro "I Figli dei nemici" (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)
01/11/2019
Santa Maria della Rocca: una sorpresa che ogni volta si rinnova (segue)
27/10/2019
"Iosonofalso- La Realtà Manipolata" (segue)
24/10/2019
Parte sabato 26 ottobre a Giulianova la rassegna “La pintìca dei libri” (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji