Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

IL LICEO CLASSICO "LEOPARDI" CAMPIONE ASSOLUTO ALLE OLIMPIADI DI LINGUA INGLESE

San Benedetto del Tronto | DUE STUDENTESSE, VICTORIA MIGNINI E VALENTINA RIAD, CLASSIFICATE RISPETTIVAMENTE PRIMA E TERZA

Le studentesse vincono una vacanza studio di due settimane ad Edimburgo.
È il Presidente del BIM Tronto, dott. Luigi Contisciani, a decretare la vittoria del Liceo Classico "Leopardi" di San Benedetto del Tronto alle olimpiadi di Lingua Inglese: ancora una volta studentesse e studenti del Liceo Classico divengono protagonisti assoluti anche nelle competizioni della Lingua Inglese.

LA CERIMONIA
Martedì 4 giugno, in occasione della premiazione per la 6^ Olimpiade della Lingua Inglese presso Palazzo dei Capitani ad Ascoli Piceno, il Liceo Classico ‘Leopardi' ha centrato ancora una volta un esaltante risultato: 11 finalisti, provenienti dalle classi quarte e quinte, e tra essi 2 studentesse rispettivamente prima e terza nella graduatoria di merito dei vincitori di una vacanza studio di due settimane ad Edimburgo, sponsorizzata dal BIM di Ascoli Piceno.

I PREMIATI
Anche altri studenti del ‘Leopardi' hanno conseguito la certificazione del livello C1, a riprova del fatto che lo studio delle lingue classiche è una base ideale perché i giovani possano meglio conoscere e padroneggiare le lingue moderne.


I PRIMI ASSOLUTI
Victoria Mignini e Valentina Riad si sono distinte per l'altissimo punteggio raggiunto, che nella scala del Quadro Comune di Riferimento Europeo per le Lingue Straniere, il cui massimo è C2, corrisponde al livello C1.

Questo risultato è motivo di grande soddisfazione per il Dirigente Prof. Maurilio Piergallini e per i docenti del Liceo ‘Leopardi', convinti che un principio vincente della didattica sia lo stimolo al confronto con gli altri, a mettersi alla prova, a coniugare la formazione classica con i saperi del mondo moderno, in primis le lingue straniere come requisito irrinunciabile per essere cittadini del mondo, perché l'apprendimento, la scoperta, la conoscenza sono per la vita, non solo finalizzati a risultati scolastici.
Per questo motivo occorre esprimere un sentito ringraziamento al Dottor Luigi Contisciani, Presidente del BIM, al Centro Studi Alpha di Ascoli Piceno e alla Prof.ssa Monia De Giorgis, per il loro contributo e la loro attenzione alle esigenze formative linguistiche degli studenti.

La frase del filosofo viennese Wittgenstein ‘I limiti del mio linguaggio sono i limiti del mio mondo' che sprona a superare limiti espressivi è il filo conduttore dell'ormai costante percorso di internazionalizzazione del Liceo ‘Leopardi'; i risultati degli studenti confermano che la strada intrapresa è quella giusta.

 

 

 

 

08/06/2019





        
  



5+2=

Altri articoli di...

San Benedetto

25/08/2019
Francesco Guccini presenterà il libro "Canzoni" (segue)
25/08/2019
Parte la casa editrice etica, Mauna Kea Edizioni. E cerca autori da best seller. (segue)
23/08/2019
Identificato il ciclista che in data 27 giugno u.s. aveva investito una bimba in vacanza in città (segue)
22/08/2019
INIZIA LA STAGIONE PER IL GROTTAMMARE (segue)
22/08/2019
Da Striscia la notizia CRISTIANO MILITELLO a San Benedetto del Tr. (segue)
21/08/2019
Fano-Samb:iniziata la prevendita dei tagliandi. (segue)
21/08/2019
Operazione "Jewelery" della Guardia di finanza (segue)
21/08/2019
Fano-Samb: arbitrerà Paolo Bitonti di Bologna. (segue)

Cultura e Spettacolo

25/08/2019
Francesco Guccini presenterà il libro "Canzoni" (segue)
25/08/2019
Parte la casa editrice etica, Mauna Kea Edizioni. E cerca autori da best seller. (segue)
23/08/2019
La fine per gli Amici del Teatro Fermano (segue)
22/08/2019
Da Striscia la notizia CRISTIANO MILITELLO a San Benedetto del Tr. (segue)
21/08/2019
GIANRICO CAROFIGLIO presenterà il libro "La versione di Fenoglio" (segue)
21/08/2019
Francesco Guccini presenta"Canzoni (segue)
21/08/2019
Annalisa Frontalini presenta a San Benedetto il suo nuovo libro “La nota imperfetta” (segue)
17/08/2019
Il 20 agosto a Roccaraso Valeria Di Felice presenta “Il battente della felicità” (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji