Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

"San Benedetto città capofila, faccia sentire la voce per riprendersi la centralità sanitaria"

San Benedetto del Tronto | Dalle parole ai fatti: difendere e riprendersi le specializzazioni tolte al Madonna del Soccorso. Rilanciare i modelli di qualità, aumentare il livello delle capacità gestionali.

di Orgoglio civico

Logo Orgoglio civico

Mentre durante il ballottaggio in Ascoli la parola d'ordine politica è " il Mazzoni non si tocca", a San Benedetto ancora nessun partito si è schierato per affermare fattivamente" riprendiamoci i servizi che ci hanno tolto".

La città capofila di un vasto territorio, San Benedetto, dove incidono ancora importanti realtà Istituzionali come la Capitaneria di Porto, la Compagnia di Comando dei Carabinieri che presiede un territorio vasto che ruota in un perimetro di comuni compresi tra Offida, Spinetoli, Montalto, Monsampolo, Ripatransone, tutti Comuni della costa; il Commissariato di Polizia, la casa Vescovile, oltre che un vasto bacino di utenza che giustifica la centralità del Madonna del Soccorso, che urla vendetta per i servizi sottratti, oggi rischia di vedersi togliere, mattone su mattone, servizi e capacità attrattiva sanitaria.

Il vero atto di responsabilità e di coraggio, sempre se si è liberi da logiche di apparato, è attivare un percorso di rivalsa formale presso la Regione e il Ministero della salute. Noi faremo la nostra parte ma vorremmo capire, così come i cittadini vorrebbero capirlo, se, a partire dal sindaco capofila, interessa sostenere l'idea di un fatidico ospedale unico o concretamente riportare i servizi tolti al Madonna del Soccoro.

Oggi la realtà da affrontare è questa ma diversamente la politica che vuole proporsi per il futuro dovrebbe ragionare su due macroaree al fine di riportare dignità al sud Marche e non accettare la frammentazione proposta dalla regione che passa principalmente nelle 5 asur. Una frammentazione che continua ad alimentare il potere anconacentrico.

31/05/2019





        
  



5+4=

Altri articoli di...

San Benedetto

25/08/2019
Francesco Guccini presenterà il libro "Canzoni" (segue)
25/08/2019
Parte la casa editrice etica, Mauna Kea Edizioni. E cerca autori da best seller. (segue)
23/08/2019
Identificato il ciclista che in data 27 giugno u.s. aveva investito una bimba in vacanza in città (segue)
22/08/2019
INIZIA LA STAGIONE PER IL GROTTAMMARE (segue)
22/08/2019
Da Striscia la notizia CRISTIANO MILITELLO a San Benedetto del Tr. (segue)
21/08/2019
Fano-Samb:iniziata la prevendita dei tagliandi. (segue)
21/08/2019
Operazione "Jewelery" della Guardia di finanza (segue)
21/08/2019
Fano-Samb: arbitrerà Paolo Bitonti di Bologna. (segue)

Politica

13/08/2019
"Concorso regionale per medici di pronto soccorso eseguito ma tardano le chiamate di assunzione" (segue)
09/08/2019
Pellei sull'Affido Familiare "Pretestuoso, strumentale e vergognoso". (segue)
31/07/2019
Orgoglio civico"Sanità alle prossime elezioni regionali del 2020-fermatevi se potete!!" (segue)
08/07/2019
Il Comune era presente, con il suo Ufficio Politiche Comunitarie, a Zara (segue)
30/06/2019
Orgoglio civico:"Quale futuro per la Pediatria del Madonna del Soccorso?" (segue)
26/06/2019
Firmato un protocollo con la città polacca di Nysa (segue)
14/06/2019
Lettera del Sindaco Pasqualino Piunti a Trenitalia (segue)
11/06/2019
Il Consiglio comunale si riunisce il 15 giugno (segue)

Cronaca e Attualità

23/08/2019
Cittadino polacco indagato per maltrattamenti familiari (segue)
23/08/2019
Identificato il ciclista che in data 27 giugno u.s. aveva investito una bimba in vacanza in città (segue)
21/08/2019
Operazione "Jewelery" della Guardia di finanza (segue)
15/08/2019
Pirata della strada fugge all'alt della polizia provocando un incidente stradale con feriti (segue)
09/08/2019
Contraffazione e Sicurezza Prodotti. Sequestrati 1.420 Articoli dalla Guardia di Finanza in 2 Blitz. (segue)
07/08/2019
Ci ha lasciati Igino Rosati "Gino Lu Barbiere" (segue)
04/08/2019
Gioconda Merli 91 anni ci lascia (segue)
29/07/2019
I fuochi della Madonna della Marina sono un successo (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji