Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Il Colli supera la Sangiorgese per 3 reti, ma non è stato così facile.

| La Sangiorgese cade a Colli con tre reti pur disputando una gara accorte e ricca d'occasioni

di Nicola Lucidi

 Colli del Tronto –  La compagine di mister Fanì dopo la bella vittoria con il Chiesanuova si riconferma vincendo contro la Sangiorgese con una gara di buona tecnica e voglia da parte dei protagonisti in campo. La Sangiorgese per la voglia ed il gioco non merita la deficitaria classifica.

Mister Fanì ha rivoluzionato la formazione per le assenze d’infermeria come Alijevic, Silvestri e Pirelli, per squalifica come Nardini e Zahraovi. Nonostante le differenze notevole in classifica tra le due formazioni si è vista una gara a ritmi elevati e grande voglia e tecnica. Partono subito in avanti i locali con risposte immediate degli ospiti.

Il risultato si sblocca al 28 dopo una bella azione sviluppata da ottimo palleggio Piergallini da dentro are prova un delizioso pallonetto dove il cuoio supera Menghi e termina a rete. I locali insistono in avanti e dopo 7’ Stangoni intercetta la sfera rimessa dall’angolo e trasformandosi da vero attaccante calcia con decisione il cuoio a porta che supera Menghi ed è il raddoppio per il Colli.

 

 

 

Nella ripresa i ritmi non scendono e gli ospiti cercano di riaprire la gara con voglia, ma le occasioni più ghiotte ce l’hanno i locali ed al quarto d’ora Grilli accarezza la sfera e pennella un perfetto servizio in area dove irrompe Piergallini che devia a rete per la doppietta. Passano 3’ quando Di Simplicio controlla la sfera, supera l’avversario e serve per l’accorrente Piergallini che presentandosi davanti a Menghi spara addosso la sfera e l’occasione sfuma. Gli ospiti cercano in avanti, ma la difesa locale chiude bene e si conclude con una bella vittoria del Colli.   

Atletico Azz. Colli: Camaioni, Acciaroli, Tommasi, Cucco, Stangoni, Croce,  Piergallini (20’st. Bastianelli), Battilana (35’st.Fioravanti), Di Simplicio, Grilli, Spinelli (44’st. Alfonsi) . A disp.: Gambacorta, Paoluzzi, Lombardi, Silvestri. All.: Fanì.   

Sangiorgese: Menghi, Fazion, Cebada, Greco, Brambati (16’st.Garbio Jovan), Servera, Diagne (34’st. Murtezi), Gomez (20’st. De Carolis) Comacho (24’st. Amadike), Joel Garbuio, Gisario (24’st. Ricci).  A disp.: Figoera, Basili, Salvatori. All.:Buratti

Reti: 28 e 15’st Piergallini, 35 Stangoni.

Arbitro : Castelli di AP

Note: Recuperati 1’+ 4‘. Calci d’angolo  4 a 3 . Espulso al 41’st. l’allenatore Buratti. Ammoniti: Cucco, Croce, Brambati, Gisari. Spettatori 300 circa. 

 

 

 

 

16/02/2019





        
  



1+1=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

19/05/2019
Il 20 e 21 maggio si aprono i festeggiamenti per l’ottantesimo anniversario del liceo "Orsini" (segue)
09/05/2019
Giuseppe Barboni bello, benestante, intelligente e di buona famiglia nel jet set di Montecarlo (segue)
08/05/2019
"IL MIO DIARIO" (segue)
06/05/2019
OPERAZIONE "SAFE JEWELERY": SEQUESTRATI 105.000 ARTICOLI DI BIGIOTTERIA. (segue)
29/04/2019
Rinviato il Cavallo di Fuoco (segue)
25/04/2019
La gara che valeva una stagione è finita in parità (segue)
25/04/2019
Celebrato il 25 aprile nei luoghi simbolo della resistenza picena (segue)
22/04/2019
Conferenza stampa per la conclusione de "I cento cammini" (segue)

Sport

19/05/2019
La Rappresentanza in Italia della Commissione europea partecipa al Giro, per valorizzare l’Europa (segue)
13/05/2019
Samb subito fuori dai playoff. Fedeli:"La mia avventura a San Benedetto è terminata". (segue)
09/05/2019
Playoff: sarà Südtirol-Samb. Caccia aperta al biglietto. (segue)
05/05/2019
GROTTAMMARE - ATLETICO GALLO 1 - 2 (segue)
29/04/2019
Grottammare, arriva la salvezza (segue)
25/04/2019
GROTTAMMARE - MONTICELLI 3 - 1 (segue)
25/04/2019
La gara che valeva una stagione è finita in parità (segue)
17/04/2019
FERMO - PESCARA 8 - 5 (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino