Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Un anno di vita e due importanti eventi in programma per “Simbolica” di Civitanova Marche

San Benedetto del Tronto | Ha già compiuto un anno di vita l’associazione culturale “Simbolica” di Civitanova Marche, che entro quest’anno ha in programma due importanti eventi.

di Elvira Apone

il logo dell'associazione culturale "Simbolica"

Nata nel giugno 2017 a Civitanova Marche da un’idea della presidente Barbara Malaisi, autrice di diverse pubblicazioni sugli argomenti affrontati durante gli incontri, l’associazione culturale no-profit “Simbolica” ha già compiuto un anno di vita, vanta già un discreto numero di iscritti e sta attirando sempre di più l’attenzione e l’interesse di tutte quelle persone che desiderano accostarsi alla simbologia e conoscerne più a fondo il valore e il significato.

Il linguaggio simbolico, in particolare quello tarologico, è, infatti, al centro dello studio e delle riflessioni dell’associazione che, sia attraverso incontri periodici riservati soltanto agli iscritti, sia attraverso dibattiti di carattere pubblico aperti a tutti coloro che desiderano conoscere i temi trattati dall’associazione, propone varie attività culturali incentrate sullo studio introspettivo degli Arcani Maggiori e Minori dei Tarocchi, usati non come strumento di divinazione, ma come mezzo di osservazione di sé stessi nel presente. Laddove le parole non arrivano o risultano comunque inadeguate, linguaggi alternativi, come quello tarologico, spesso mal interpretato dai più, ma, in realtà, un valido sostegno alla conoscenza di noi stessi, possono diventare un’utile e significativa chiave di comprensione del nostro mondo interiore.

Tutte le attività di “Simbolica” sono caratterizzate da un approccio culturale, soprattutto quella sul linguaggio simbolico dei Tarocchi, che viene sempre affrontato con rigore metodologico, ponendo l'accento sui suoi aspetti storici, culturali e scientifici. Veri e propri percorsi di studio, quindi, sono quelli proposti da “Simbolica”, che grazie alla passione di persone che condividono interessi e progetti comuni, è divenuta già un importante punto di riferimento per tutti coloro che vogliono affrontare un cammino di crescita e di maturazione interiore.

Due sono gli importanti eventi che “Simbolica” ha in programma entro la fine di quest’anno: il 22 settembre alle 17,30 presso la Biblioteca comunale di Civitanova Marche un’interessante conferenza dal tema “I Tarocchi dal Rinascimento a oggi”, tenuta dalla curatrice della recente mostra sui Tarocchi al Museo Ettore Fico di Torino, Anna Maria Morsucci, e il 20 ottobre alle 14.30 presso la sala conferenze della BCC di Civitanova Marche e Montecosaro un inedito convegno di studi sul Tarot.

Luogo di studio, di arricchimento spirituale, ma anche di condivisione di momenti di convivialità, “Simbolica” rappresenta, dunque, una realtà nuova e affascinante nonché un lodevole e riuscito tentativo di far conoscere l’importanza dei linguaggi simbolici, in qualunque ambito essi vengano utilizzati.

Chiunque volesse informazioni sull’associazione e sulle modalità di iscrizione può mandare una mail all’indirizzo: simbolicassociazione@libero.it o visitare l’omonima pagina Facebook: https://www.facebook.com/simbolicanoprofit/.

11/08/2018





        
  



2+2=

Altri articoli di...

Macerata e provincia

14/07/2019
Cabaret amoremio! sta per entrare nel vivo (segue)
17/04/2019
Violenza in Famiglia: se ne parla con Roberta Bruzzone, Roberto Mirabile e Lucia Zilli (segue)
16/04/2019
Serata Saharawi: oltre 5000 € per l' accoglienza sanitaria dei bambini (segue)
08/04/2019
Violenza in famiglia:anello scatenante e ripercussioni sui minori. Se ne parla mercoledì 10 aprile (segue)
07/04/2019
Premio 5StarWines di Vinitaly al Pignotto 2010 Riserva dell'azienda agricola Monti (segue)
19/02/2019
Nuovi comici, al vincitore cinque date con Maurizio Battista (segue)
12/01/2019
Pelasgo 968 e Centro Nazionale Studi Leopardiani di Recanati sottoscrivono un protocollo di intesa (segue)
01/10/2018
Show cooking della salute alla Teng arredamenti per i 50+1 anni di attività (segue)

Cultura e Spettacolo

12/10/2019
Consegnati i riconoscimenti del Gran Pavese Rossoblu (segue)
12/10/2019
Il liberty nelle Marche: un vero e proprio stile di vita (segue)
11/10/2019
"Less Plastic More Future" Iniziativa organizzata dal Rotary Club di San Benedetto (segue)
30/09/2019
Una nuova pubblicazione per la Di Felice edizioni: “Epicrisi” di Ashraf Fayadh (segue)
30/09/2019
Assegnata la Palma d'Oro sambenedettese (segue)
29/09/2019
Riprende la stagione culturale di BlowUp (segue)
16/09/2019
Primo giorno di scuola all'Asilo Merlini (segue)
16/09/2019
Progetto Ecoriviera del Rotary Club di San Benedetto (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji