Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Orgoglio Civico:"Ospedale unico? Poche idee e confuse"

San Benedetto del Tronto | "Siamo esterefatti nell' apprendere che la Regione parli di programmazione sanitaria nei termini di presentazione così come ha fatto".

di Orgoglio Civico

Logo Orgoglio civico

Sostanzialmente ha comunicato alla comunità del piceno che i reparti già esistenti del Mazzoni e del Madonna del soccorso verranno spostati in una unica struttura, lasciando due presidi di pronto soccorso, uno per la costa ed uno per la comunità montana.

Basti pensare che oggi il pronto soccorso di avvale di specialisti quali, rianimatori, ortopedici, pediatri, chirurghi, cardiologi, perché esistenti nella struttura ospedaliera. Con l' ipotesi di creare due presidi di pronto soccorso, come gestirebbero la presenza dei suddetti specialisti se questi vengono spostati a Pagliare? Triplicano il personale? Con quali risorse?

Quindi non rimarranno i due ospedali così come la Regione ha pavoneggiato ma lascerebbero due presidi ambulatoriali. Scomparirebbero due ospedali esistenti, ubicati rispettivamente nelle due città principali senza aver detto una sola parola nei termini di investimento per "quali alte specializzazioni".

Dopo aver fallito l' integrazione di due importanti ospedali ora la montagna ha partorito il topolino e cioè, prendere gli stessi reparti e portarli in una unica palazzina. Una mescolanza di carte per gettare fumo negli occhi della gente. Poi andremo ad esaminare come giustificheranno le centinaia di migliaia di euro spesi per la ristrutturazione dei reparti del madonna del soccorso.

04/08/2018





        
  



5+1=

Altri articoli di...

San Benedetto

17/10/2018
Emma Silvestri 5a alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires con un imprevisto (segue)
16/10/2018
Le classi quarte del Liceo Scientifico "B. Rosetti" incontreranno Francesco Cicchi (segue)
15/10/2018
Samb-Imolese:arbitrerà Daniele De Santis di Lecce. (segue)
15/10/2018
Samb-Imolese: info viabilità. Zaffagnini squalificato per un turno. (segue)
15/10/2018
CAMERANO - GROTTAMMARE 1 - 1 (segue)
15/10/2018
Quattro ponti ascolani all’attenzione del FAI (segue)
14/10/2018
La Samb sprofonda a Ravenna ed è ultima in classifica. (segue)
14/10/2018
La vincitrice del Premio Strega Giovani 2018 sarà presente il 22/10 all'Auditorium alle ore 11 (segue)

Politica

14/10/2018
PREMIO GRAN PAVESE ROSSOBLU' 2018. Le motivazioni del Premio a loro assegnato (segue)
14/10/2018
Ringraziamento del Sindaco di Grottammare all'Arma dei Carabinieri (segue)
12/10/2018
Nota del sindaco Pasqualino Piunti su operazione dei Carabinieri (segue)
10/10/2018
Richiesti accesso agli atti sui lavori per l' hospice non evasa da parte della ASUR5 (segue)
10/10/2018
LA PSICOMOTRICITA' da 0 a 100 anni (segue)
10/10/2018
"L'Assessore alla pesca Olivieri invita i suoi clienti a mangiare pesce fresco della Puglia" (segue)
09/10/2018
Narcisi: "La logica " del professore Ceriscioli vale solo per l'AV n. 5" (segue)
21/09/2018
Narcisi:"Impossibile non replicare a Ceriscioli: "Il Bacino di Utenza non cambia!" (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino