Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

GROTTAMMARE - PORTO S.ELPIDIO 1 - 1

Grottammare | Pareggio contro l'ex allenatore Morreale

di Roberto Benigni


 
 
GROTTAMMARE - P.S.ELPIDIO   1 - 1


di ROBERTO BENIGNI 

GROTTAMMARE (4-3-3): Beni; Valentini (85' Avellino), Vallorani, Palladini, Vespasiani (80' Orsini);  De Cesare, Carminucci,  Traini; D'Angelo, Ludovisi (72' Iovannisci) Iallow (62' De Panicis). All. Manoni.
A disp: Ciarrocchi, Ioele, Cameli.  

ATLETICO P.S.ELPIDIO (4-4-2): Melillo; Castracani, Stortini, Nicolosi, Marozzi (87' Ribichini); Giacomozzi (49' Zira), Mengo,  CHiapini, Cingolani (55' Cuccù); Galli, Islami. All Morreale. 
A disp: Faini, Marconi, Marcantoni, Carafa. 

Arbitro: Marchei di Ascoli Piceno
Reti: 19' Ludovisi, 59' Galli
Ammoniti: Galli, Palladini, Zira, Cuccù
Note: Angoli: 0-4 per Pse. Rec. 1' - 4' 
 
GROTTAMMARE - Nella gara che segna il ritorno al calcio giocato dopo due settimane di stop per il maltempo, il Grottammare si trova di fronte l'ex allenatore Morreale, esonerato la scorsa stagione, che sta cercando di portare il P.S.Elpidio in acque tranquille. 
Ne è uscito fuori un confronto dai due volti, con i biancoazzurri a premere nella prima parte, ed il gol del bomber Dario Ludovisi ne è la prova, e con altre occazioni. Ripresa invece di marca ospite con il pareggio siglato dall'altro attaccante Galli al 59'. per un pareggio che tutto sommato ci può stare. 
La cronaca dei due gol: dai piedi di Palladini parte una punizione per la testa di De
Cesare che smarca Ludovisi che non ha difficoltà ad insaccare in rete. 
Il pareggio ospite grazie a Cuccù che smarca Galli in area, forse aiutato anche da un errore difensivo, il quale ha buon gioco nell'infilare la porta.  
Un pareggio che lascia le cose come stanno per i ragazzi di Manoni, in piena zona play-off anche se il terzetto di testa si stacca. 
Domenica prossima la squadra biancoazzurra affronterà la trasferta di Urbania, che attualmente naviga in zona centrale della classifica, alla ricerca di punti utili da mettere in cascina e consolidare la permanenza nella parte alta della classifica. 


11/03/2018





        
  



3+1=
Dario Ludovisi

Altri articoli di...

San Benedetto

23/06/2018
Presentata la ricerca sui 66 caduti della 1° G.M (segue)
23/06/2018
Nel Paese del Gusto dal 22 al 24 giugno Festa della Lonza e della sframicata di salsiccia (segue)
23/06/2018
Sensi, per non perdere di vista il senso autentico della Sagra Giubilare (segue)
23/06/2018
Ecco i vincitori del 13° Premio Sgattoni (segue)
23/06/2018
Francesco Lamazza è il nuovo direttore sportivo della Samb. (segue)
23/06/2018
"Un Castello DiVino e Sapori" dal 21 al 24 giugno nel centro storico (segue)
23/06/2018
Samb:in panchina arriva Magi (segue)
22/06/2018
A Offida la settima edizione di Hors Lits (segue)

Sport

23/06/2018
Francesco Lamazza è il nuovo direttore sportivo della Samb. (segue)
23/06/2018
Samb:in panchina arriva Magi (segue)
19/06/2018
Emma Silvestri Campionessa Italiana Allieva nei 400 metri ad ostacoli (segue)
18/06/2018
Happy Car Samb beach soccer supera anche Nettuno (segue)
15/06/2018
Torna la Ragnoliade: iscrizioni al via! (segue)
15/06/2018
Con "Sport al Parco" tutti in forma a Centobuchi (segue)
11/06/2018
Pierin Pescatore al Circolo Nautico Sambenedettese (segue)
09/06/2018
Pattinaggio Artistico: Kevin Bovara Campione Nazionale a Calderara di Reno (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino