Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Nuovo ospedale del Piceno

Ascoli Piceno | Una lettera della Regione ai sindaci della località individuate per una proposta di aree idonee

Il palazzo della Regione Marche, ad Ancona

I sindaci delle sette località individuate dall'algoritmo lunedì riceveranno una lettera, nella quale la Regione chiede alle amministrazioni una proposta di aree idonee per il nuovo ospedale del Piceno, da individuare in base a una serie di caratteristiche. I comuni interessati sono Ascoli Piceno, Castel di Lama, Colli del Tronto, Maltignano, Monsampolo del Tronto, Monteprandone e Spinetoli.

Le principali caratteristiche che verranno valutate sono: superficie pianeggiante di minimo 20 ettari; presenza nelle vicinanze di opere di urbanizzazione; accessibilità e vicinanza alle principali vie di comunicazione; preferenza di aree che non presentino vincoli ambientali; preferenza di proprietà già pubbliche. Il primo esito dell'algoritmo è servito per trovare la porzione baricentrica di territorio. Dopo l'invio dei siti, l'algoritmo verrà applicato nuovamente alle zone indicate, scegliendo la migliore sotto il profilo tecnico.

Alla lettera della Regione i sindaci dovranno rispondere entro il 5 febbraio e l'eventuale assenza di risposta sarà considerata come mancato interesse alla realizzazione del nuovo nosocomio nel proprio territorio comunale. L'infrastruttura rappresenta un progetto territoriale strategico e ormai irrinunciabile per l'Area Vasta 5.

Di seguito la lettera che verrà inviata:
Spett.le
Sindaco del Comune di Ascoli Piceno
Sindaco del Comune di Castel di Lama
Sindaco del Comune di Colli del Tronto
Sindaco del Comune di Maltignano
Sindaco del Comune di Monsampolo del Tronto
Sindaco del Comune di Monteprandone
Sindaco del Comune di Spinetoli

OGGETTO: Richiesta di proposta di area idonea per il nuovo ospedale del Piceno.

In riferimento alla definizione dell'ubicazione del nuovo ospedale del Piceno con la presente si chiede alle Amministrazioni in indirizzo di proporre la candidatura di eventuali aree idonee, nel territorio comunale di riferimento, alla futura realizzazione.

Le principali caratteristiche che verranno valutate sono le seguenti:
- Superficie pianeggiante di minimo 20 Ha;
- Presenza nelle vicinanze di opere di urbanizzazione;
- Accessibilità e vicinanze alle principali vie di comunicazione;
- Preferenza di arre che non presentino vincoli ambientali;
- Preferenza di proprietà già pubbliche.

Per ogni candidatura andrà prodotto il relativo certificato urbanistico, una planimetria con l'indicazione dei lotti proposti con indicazione delle superfici, con evidenziate eventuali proprietà pubbliche, e relativa documentazione fotografica. Le proposte ricevute verranno confrontate e valutate anche in considerazione dei tempi medi di percorrenza necessari all'utenza per raggiungerle. Verranno valutate le sole candidature pervenute entro il prossimo 05/02/2018.
Distinti saluti.

26/01/2018





        
  



5+3=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

13/11/2018
Importante giornata formativa su il "Basic Life Support defibrillation (B.L.S. D. ) (segue)
13/11/2018
Concerto di chiusura della 4 edizione della Rassegna "DOMENICA IN MUSICA" (segue)
03/11/2018
Un Colli ben disposto in campo e determinato chiude con una doppietta di Grilli e eurogol di Tommasi (segue)
01/11/2018
Operazione congiunta tra Carabinieri e Polizia che arrestano un giovane rapinatore di Colli (segue)
01/11/2018
Elezioni Provinciali ottobre 2018. Sergio Fabiani eletto Presidente (segue)
01/11/2018
Avvicendamento al vertice della Guardia di Finanza di Ascoli Piceno (segue)
31/10/2018
A Monteprandone celebrano le Forze Armate e il Centenario della Vittoria della Grande Guerra (segue)
22/10/2018
Ad Offida Eletta "Miss Mamma Italiana" (segue)

Politica

14/11/2018
Giorgio Fede eletto Segretario della Commissione Difesa al Senato (segue)
04/11/2018
Celebrato il 4 novembre e le Forze Armate (segue)
01/11/2018
Elezioni Provinciali ottobre 2018. Sergio Fabiani eletto Presidente (segue)
18/10/2018
"Ospedale unico confuso e senza novità mentre il madonna del soccorso si impoverisce sempre di più" (segue)
14/10/2018
PREMIO GRAN PAVESE ROSSOBLU' 2018. Le motivazioni del Premio a loro assegnato (segue)
14/10/2018
Ringraziamento del Sindaco di Grottammare all'Arma dei Carabinieri (segue)
12/10/2018
Nota del sindaco Pasqualino Piunti su operazione dei Carabinieri (segue)
10/10/2018
Richiesti accesso agli atti sui lavori per l' hospice non evasa da parte della ASUR5 (segue)

Cronaca e Attualità

20/11/2018
"Non perdiamoli di vista" - studio e prevenzione del CHERATOCONO (segue)
14/11/2018
Polizia arresta extracomunitario irregolare autore di rapina e lesioni ed in possesso di eroina. (segue)
13/11/2018
Importante giornata formativa su il "Basic Life Support defibrillation (B.L.S. D. ) (segue)
04/11/2018
Celebrato il 4 novembre e le Forze Armate (segue)
01/11/2018
Operazione congiunta tra Carabinieri e Polizia che arrestano un giovane rapinatore di Colli (segue)
01/11/2018
Avvicendamento al vertice della Guardia di Finanza di Ascoli Piceno (segue)
29/10/2018
Il Pontino Lungo non trova pace (segue)
29/10/2018
Martedì l'incarico per l'autopsia sul corpo di B.C. trovata morta nell' abitazione della mamma (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino