Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Dop Oliva Ascolana, gli allevatori entrano nel Consorzio: decreto del Ministero

Ascoli Piceno | È un primo, importante, traguardo per rilanciare uno dei prodotti caratteristici dell'agricoltura marchigiana, conseguito a un paio di mesi dalla riunione promossa dalla Regione per rimuovere le criticità degli ultimi anni

oliva ascolana(Foto Slowfood)

Gli allevatori entrano nella compagine sociale del Consorzio di tutela della Dop Oliva Ascolana del Piceno. È un primo, importante, traguardo per rilanciare uno dei prodotti caratteristici dell'agricoltura marchigiana, conseguito a un paio di mesi dalla riunione promossa dalla Regione per rimuovere le criticità degli ultimi anni, coinvolgendo il Ministero.

Il ministro delle Politiche Agricole Alimentari Forestali ha firmato ieri il decreto (DM 4739 del 23.01.2018) che riconosce alla categoria imprenditoriale un ruolo fondamentale per affermare la specificità della Dop: non un semplice prodotto ortofrutticolo trasformato, ma un'eccellenza valorizzata dal ripieno della carne, sia in termini quantitativi che qualitativi.

Un risultato importante per le Marche che rappresenta un ulteriore passo in avanti del percorso condiviso dalla Regione con il Ministero e l'Abruzzo per giungere, in tempi brevi, al riconoscimento del nuovo Consorzio di tutela. Quattro anni fa il precedente organismo ha perso i requisiti per mantenere l'autorizzazione ministeriale di tutela della Dop.

Il 16 novembre scorso la Regione Marche ha organizzato ad Ascoli Piceno una riunione per superare i problemi e assumere nuovi impegni. L'obiettivo comune è quello di arrivare, prima possibile, alla legittimazione del Consorzio, a beneficio dell'intero territorio di produzione che si estende dalla provincia di Fermo a quella di Teramo.

25/01/2018





        
  



1+2=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

17/02/2018
Operazione antidroga contro lo spaccio di sostanze stupefacenti nei centri urbani (segue)
14/02/2018
Chiuso il termine per partecipare al 9° Premio Città di Grottammare (segue)
12/02/2018
XIII Premio Racconto breve 2018 Gianmario Sgattoni (segue)
12/02/2018
Adeguamento sismico Istituto Buscemi di San Benedetto (segue)
12/02/2018
Adeguamento sismico Istituto Buscemi di San Benedetto (segue)
12/02/2018
Filiera del recupero delle macerie del terremoto (segue)
12/02/2018
Anche Monteprandone tra i candidati per il nuovo ospedale del Piceno (segue)
12/02/2018
Protezione civile Marche e Comune di Monteprandone firmano protocollo di intesa per le macerie (segue)

Politica

13/02/2018
«AMMINISTRAZIONE CHE NAVIGA A VISTA E ININFLUENTE SULLE SCELTE DI AMBITO, INERZIA SUI RIFIUTI» (segue)
12/02/2018
Samb-Mestre:info biglietti. (segue)
12/02/2018
Anche Monteprandone tra i candidati per il nuovo ospedale del Piceno (segue)
12/02/2018
Prosegue il percorso "Cantiere programma" (segue)
04/02/2018
"Ospedale Mazzoni ed Ospedale Madonna del Soccorso: facciamoli funzionare aumentando i contenuti" (segue)
26/01/2018
Nuovo ospedale del Piceno (segue)
25/01/2018
Dop Oliva Ascolana, gli allevatori entrano nel Consorzio: decreto del Ministero (segue)
25/01/2018
Via libera della Provincia sull'ex SGL Carbon (segue)

Cronaca e Attualità

17/02/2018
Operazione antidroga contro lo spaccio di sostanze stupefacenti nei centri urbani (segue)
17/02/2018
Ugl sanità: Richiesta attivazione guardia interna al dipartimento medico del Madonna del soccorso (segue)
14/02/2018
Chiuso il termine per partecipare al 9° Premio Città di Grottammare (segue)
13/02/2018
Il Dr. Attilio Cavezzi premiato in Australia (segue)
12/02/2018
Adeguamento sismico Istituto Buscemi di San Benedetto (segue)
12/02/2018
Adeguamento sismico Istituto Buscemi di San Benedetto (segue)
12/02/2018
Messa in sicurezza fiume Tordino. Finanziato primo intervento (segue)
12/02/2018
Filiera del recupero delle macerie del terremoto (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino