Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Samb: vittoria e primato in classifica!!

San Benedetto del Tronto | I rossoblù battono un coriaceo Santarcangelo con i gol di Vallocchia, Miceli e Di Massimo. Ora è prima in classifica. Domenica trasferta in Lombardia per affrontare il Renate.

di Guido Favelli

SAMBENEDETTESE - SANTARCANGELO 3-1

SAMBENEDETTESE: Aridità; Rapisarda, Miceli, Patti, Tomi; Gelonese, Bacinovic (13' st Esposito), Vallocchia (32' st Di Massimo); Troianiello (44' st Damonte), Miracoli, Valente (13' st Bove). A disp.: Pegorin, Mattia, Sorrentino, Di Pasquale, Demofonti, Candellori, Di Cecco, Trillò. All.: Cudazzo (Moriero squalificato).

SANTARCANGELO: Bastianoni; Toninelli, Bondioli, Briganti, Cagnano; Moroni (37' st Soumahin), Dhamo (23' st Tommasone), Gaiola, Bussaglia; Bruschi (15' st Spoliarits); Piccioni. A disp.: Moscatelli, Addario, Luciani, Sirignano, Broli, Dalla Bona, Obeng, Palmieri, Pandza. All.: Angelini.

Arbitro Nicoletti di Catanzaro.

Reti: 20' st Vallocchia, 26' st Tommasone, 43' st Miceli, 49' st Di Massimo.

NOTE: spettatori 4000. Ammoniti Cagnano, Gaiola, Gelonese, Esposito, Rapisarda e Miceli. Angoli 3-0.

La Samb si gode il primato in classifica (anche se in coabitazione con il Pordenone) battendo un'avversario ostico come il Santarcangelo. I rossoblu di mister Cudazzo, ad inizio della gara devono far fronte agli attacchi  degli ospiti (Bussaglia molto pericoloso sia al 7' che al 13') poi iniziano a prendere in mano le redini del gioco e si fanno pericolosi con Troianiello che da posizione favorevole cerca di colpire il pallone ma calcia a vuoto. Al 22' Troianiello taglia la difesa romagnola e serve Valente il cui passaggio viene raccolto da Miracoli che di prima intenzione spara in porta. Sulla sua strada trova, però, un super Bastianoni che respinge il tiro e gli nega la gioia del gol. Al 27' si fa di nuovo vivo il Santarcangelo con Piccioni che lascia partire un bolide dal limite dell'area che finisce di pochissimo fuori dallo specchio della porta difesa da Aridità. Ma la Samb torna subito a farsi pericolosa, al 28′, con Troianiello che si gira in area mettendo la palla di fronte alla porta romagnola. La sfera rotola a pochi centimetri dalla linea di porta ma la traiettoria la spinge fuori. I padroni di casa vanno a segno al 32' con Miceli che, con un colpo di testa, devia in rete un corner. L'arbitro annulla la rete per un fallo. Nella ripresa la Samb prova ad accelerare i ritmi della gara e passa meritatamente in vantaggo al 19': Vallocchia prima si invola sulla sinistra e dopo un'azione personale lascia partire un gran tiro che si infila sotto la traversa. Il Riviera esplode! Purtroppo la gioia dei supporters rossoblù dura poco perchè al 27' Tomassone firma il gol del pareggio: assist aereo di Piccioni e dall'altezza del rigore la conclusione non concede scampo ad Aridità: 1-1. I rossoblù vogliono tornare in vantaggio e riprendono l'assedio all'area romagnola. Al 32' Esposito viene atterrato in area ma l'arbitro vede una simulazione e lo ammonisce. Lo stesso fantasista, due minuti più tardi, arriva a pochi passi dalla porta spaventando la difesa ospite con un tiro che finisce di poco sul fondo. Nicoletti (direzione davvero discutibile!!) nega, al 38', il secondo rigore ad Esposito. Il calciatore rossoblù viene infatti servito in area ma viene atterrato da un difensore ospite. Per l'arbitro l'azione deve proseguire!! Al 42' la Samb riesce a trovare il gol del raddoppio grazie al colpo di testa di Miceli che insacca il pallone in rete sugli sviluppi di un corner battuto da Di Massimo. I padroni di casa  segnano anche il terzo gol al 94' con Di Massimo che approfitta di un contropiede. L'intera squadra ospite, portiere compreso, si spinge in avanti così, quando il bomber rossoblu recupera palla corre tutto solo ed indisturbato verso la porta completamente vuota e segna con estrema facilità. Arriva il triplice fischio finale: vittoria rossoblu e primato in classifica!!!!

 

 

 

08/10/2017





        
  



1+5=

Altri articoli di...

San Benedetto

22/10/2017
GROTTAMMARE - BIAGIO NAZZARO 2 - 1 (segue)
18/10/2017
Polizia arresta extracomunitario per aver assalito connazionale con una bottiglia di vetro rotta (segue)
17/10/2017
Si rinnova il sodalizio tra professionisti del mestiere e studenti geometri alle prime armi (segue)
17/10/2017
Polizia denuncia F.A. autore del furto presso la ditta Termoidraulica "La Fenice" (segue)
17/10/2017
Grande successo per la festa del Patrono (segue)
16/10/2017
Gubbio-Samb:arbitrerà Andreini di Forlì. (segue)
16/10/2017
Povertà e sovraindebitamento delle famiglie: lunedì 16 ottobre se ne parla all'hotel Calabresi (segue)
15/10/2017
Renate-Samb 1-1: fanno tutto i rossoblù che rimangono in testa alla classifica insieme al Pordenone. (segue)

Sport

22/10/2017
GROTTAMMARE - BIAGIO NAZZARO 2 - 1 (segue)
21/10/2017
L'A.A. Colli vince con sacrificio sul Trodica che ha giocato solo per la divisione della posta (segue)
16/10/2017
Gubbio-Samb:arbitrerà Andreini di Forlì. (segue)
15/10/2017
Renate-Samb 1-1: fanno tutto i rossoblù che rimangono in testa alla classifica insieme al Pordenone. (segue)
14/10/2017
PORTO D'ASCOLI - GROTTAMMARE 3 - 1 (segue)
14/10/2017
Pur pareggiando il Centobuchi rimane in vetta alla classifica (segue)
14/10/2017
Gubbio-Samb:info biglietti per la sfida di Coppa Italia. (segue)
14/10/2017
Renate- Samb: ecco i convocati. (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino