Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

HAPPY CAR SAMB BEACH SOCCER - SERIE A 2015

San Benedetto del Tronto | La Beach Arena di San Benedetto ospiterà dal 19 al 21 giugno l’atto iniziale del campionato di serie A 2015 di beach soccer con la disputa della prima giornata di entrambi i gironi.

samb VS d-joker

Una novità resasi necessaria anche per via dei numerosi impegni internazionali di questa affascinante disciplina estiva che ha costretto la Lega Nazionale Dilettanti a comprimere gli impegni stagionali, riducendo le tappe eliminatorie da tre a due per ciascun raggruppamento. In rapida successione infatti si svolgeranno la Euro beach soccer league (che si conclude domenica 14 giugno a Mosca), la prima edizione dei Giochi Europei a Baku (con il beach soccer presente dal 24 al 28 giugno) e la Coppa del Mondo (9-19 luglio in Portogallo). San Benedetto sarà così invasa dalla colorata e numerosa carovana formata da giocatori e staff societari di tutte e sedici le formazioni italiane che partecipano a questo campionato e da organizzatori e sponsor, con un indubbio ritorno economico per la bilancia turistica cittadina, se si pensa che questo pienone avverrà in bassa stagione.

"D'altronde - ha dichiarato il presidente della Happy Car Samb beach soccer Roberto Ciferni - non è la prima volta che la nostra attività agonistica fornisce alla città un valido aiuto economico dal punto di vista turistico. Basti ricordare le oltre mille presenze, con persone provenienti da tutta Europa, che facemmo registrare nel maggio 2013 con la Euro Winners Cup". La formazione rossoblu deve difendere lo scudetto vinto lo scorso anno (insieme alla Supercoppa) ed è stata inserita nel raggruppamento settentrionale, in un vero e proprio girone di ferro con le prime cinque classificate dello scorso campionato a giocarsi, insieme a eventuali outsider, i quattro posti in palio per la finale scudetto. "Anche un solo punto potrebbe rivelarsi decisivo" è stato il commento del presidente rossoblu Roberto Ciferni a una suddivisione dei gironi (giustificata dalle vicinanze geografiche) che ha suscitato non poche polemiche tra le squadre partecipanti al campionato.

La Happy Car esordirà in campionato venerdì 19 giugno alle ore 18.30 sfidando l'Anxur Trenza di Terracina, in un match già andato in scena (con esito favorevole ai sambenedettesi) nella recente Coppa Italia. La formazione di mister Di Lorenzo giocherà (sempre con inizio alle ore 18.30) sabato 20 contro il Pisa e domenica 21 giugno contro il Milano. Quest'ultima partita è la rivincita della finale scudetto dello scorso anno e verrà trasmessa da Rai Sport. La seconda e decisiva tappa che definirà le finaliste che si giocheranno il titolo italiano 2015 nella final eight di Lignano Sabbiadoro si giocherà dal 30 luglio al 2 agosto a Lido di Camaiore.

12/06/2015





        
  



2+1=

Altri articoli di...

Sport

10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
05/01/2020
GROTTAMMARE - SASSOFERRATO G. 1 - 0 (segue)
05/01/2020
Un Porto D'Ascoli super vince e convince contro il Marina con 4 reti (segue)
04/01/2020
Un buon Centobuchi cede ai colpi precisi della Civitanovese. (segue)
28/12/2019
Grottammare Calcio chiude l'andata (segue)
22/12/2019
GROTTAMMARE - AZZURRA COLLI 0 - 0 (segue)

San Benedetto

10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji