Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Droga ad Ascoli Piceno ed in Riviera.

Ascoli Piceno | Arrestate 15 Persone responsabili di spaccio di sostanze stupefacenti.

La Medusa (Foto Capriotti)

La Polizia di Stato ha sgominato un'organizzazione composta da cittadini italiani e stranieri che dopo aver fatto arrivare l'eroina da Napoli direttamente nella riviera adriatica e nel capoluogo Piceno, provvedeva a spacciarla al dettaglio.
L'attività d'indagine era partita a seguito dell'incendio dello chalet "Medusa" avvenuto il 10 marzo 2014 a San Benedetto del Tronto.

Le prime indagini condotte dalla Squadra Mobile della Polizia di Stato avevano permesso di comprendere che la sera prima dell'incendio, Ben Fattoum Afif, unitamente ad altri suoi connazionali, era stato cacciato dal locale in quanto ritenuto probabile responsabile di spaccio di eroina all'interno del locale.

Per ritorsione, la sera seguente Afif, unitamente a Fallah Ousama, Gabsy Farid e Abdessalem Ameur, alle ore 23.15 si erano introdotti all'interno del locale e dopo aver cosparso di benzina la moquette dello chalet, avevano appiccato il fuoco, distruggendo completamente l'attività.

Le successive indagini coordinate dal Sost. Procuratore della Repubblica dr.ssa Piccioni, consentivano non solo di acclarare la piena responsabilità del raid al "gruppo di Afif" ma anche di comprendere che lo stesso gruppo era molto attivo nel fiorente mercato dello spaccio dell'eroina lungo la costa marchigiana/abruzzese.

Gli uomini della Squadra Mobile Ascolana predisponevano una serie di servizi finalizzati ad interrompere l'approvvigionamento dell'eroina e riuscivano ad arrestare i seguenti corrieri:
1. ISSAQ TAJEDDINE, togolese viene arrestato il 07 maggio nei pressi della stazione ferroviaria di San Benedetto Del Tronto, appena arrivato da Napoli con circa 600 grammi di eroina nascosta in corpore
2. ALI' SULEIMAN togolese viene arrestato il 14 giugno nei pressi della stazione ferroviaria di San Benedetto Del Tronto, appena arrivato da Napoli con circa 300 grammi di eroina nascosta in corpore
3. GHEZAIL KHALIL, tunisino, viene arrestato il 20 giugno nei pressi della stazione ferroviaria di San Benedetto Del Tronto, appena arrivato da Napoli con circa 120 grammi di eroina nascosta in corpore
4. IDRIS ISSAHQ, sudanese, viene arrestato il 20 giugno nei pressi della stazione ferroviaria di San Benedetto Del Tronto, appena arrivato da Napoli con circa 400 grammi di eroina nascosta in corpore
5. ABDURAHAB ADAM, togolese, viene arrestato il 19 luglio nei pressi della stazione ferroviaria di San Benedetto Del Tronto, appena arrivato da Napoli con circa 200 grammi di eroina nascosta in corpore
6. ABD ELLAH, nigerino, viene arrestato il 19 luglio nei pressi della stazione ferroviaria di Giulianova, appena arrivato da Napoli con circa 200 grammi di eroina nascosta in corpore;

I successivi accertamenti permettevano di comprendere che l'eroina partenopea era diretta sostanzialmente a tre gruppi di acquirenti: il primo faceva capo a PALMA Domenico che controllava il territorio del capoluogo ascolano; il secondo ad BEN FATTOUM AFIF interessato al territorio Sanbenedettese e di Martinsicuro ed il terzo a DI SERAFINO Mauro per il territorio Teramano.
Pertanto alle prime ore dell'alba, circa 100 uomini della Polizia di Stato, hanno dato esecuzione a 18 ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal GIP presso il Tribunale di Ascoli Piceno dr.ssa Filippello su richiesta del Sost. Procuratore della Repubblica dr.ssa Piccioni per rispondere del reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

L'intera attività ha consentito di sequestrare circa Kg. 4 di stupefacente che immesso sul mercato avrebbe reso ai malviventi circa €uro 300.000,00.

Sono stati arrestati:
PALMA Domenico, ascolano di 45 anni;
FIORAVANTI ILARIA, ascolana di 31 anni;
DI SERAFINO MAURO, moscianese di 49 anni;
GHEZAIL KHALIL, tunisino di 35 anni;
BEN FATTOUM AFIF, tunisino di 40 anni;
BEN ALI' MOHAMED, tunisino di 24 anni;
GABSI FARID, tunisino di 34 anni;
ABDESSALEM AMEUR, tunisino di 49 anni;
HAMOUDA IMED, tunisino di 47 anni;
FALLAH OUSAMA, tunisino di 23 anni, arrestato a Napoli;
BRAHIM ADEL, tunisino di 38 anni, arrestato a Civitanova Marche;
GRITET EL MEDHI, marocchino di 23 anni;
KHAN ASGAR, afgano di 27 anni;
BRANCATO VALENTINA, Agrigentina di 27 anni;
IDRIS ISAHAQ, sudanese di 32 anni.

Sono in corso ricerche per trarre in arresto altri appartenenti ritenuti responsabili, in concorso con gli arrestati di spaccio di sostanze stupefacenti.

25/01/2015





        
  



2+3=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
30/10/2019
Paese Alto, approvata la Ztl (segue)
30/10/2019
I ponti dell'A14 rimangono sequestrati, Piunti scrive alla procura di Avellino (segue)
27/10/2019
"Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo!" (segue)
15/10/2019
Emesso un DASPO nei confronti di ultras ascolano in occasione dell'incontro Ascoli Calcio-Pescara. (segue)
15/10/2019
Fermato un pregiudicato di 44 anni residente a Martinsicuro (segue)
12/10/2019
Controlli a tappeto della Polizia Stradale su alcool, droga e irregolarità dei mezzi pesanti (segue)

Ascoli Piceno

08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)
01/11/2019
Santa Maria della Rocca: una sorpresa che ogni volta si rinnova (segue)
27/10/2019
Il Colli perde la gara con molti rimpianti. (segue)
15/10/2019
Allena la tua mente! Generali dà il via ai corsi di scacchi per le famiglie (segue)

San Benedetto

08/12/2019
Il racconto di Giorgia Amatucci nell'antologia 'È solo paura'. (segue)
08/12/2019
GROTTAMMARE - FORSEMPRONESE 1-2 (segue)
07/12/2019
Un Centobuchi trasformato si aggiudica il derby del piceno contro un forte Monticelli. (segue)
05/12/2019
Annalisa Frontalini con la sua “Nota imperfetta” ospite a Roma a “Più libri più liberi” (segue)
05/12/2019
Sandra Petrignani presenterà i libri "Lessico Femminile"e "La persona giusta" (segue)
04/12/2019
Cinzia Carboni porta BATTI CINQUE PINOCCHIO anche a scuola (segue)
04/12/2019
Lunedì 9 dicembre si riaccendono le "fòchere" (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji