Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

L'Approfondimatto. La situazione Monte dei Paschi è esplosiva

San Benedetto del Tronto | Quella del quartiere Agraria, invece, va a tutto gas

di Gaetano Buompane

Fiaccolata "No Gas Oh!", contro l'impianto che di stoccaggio

Insomma, non si può stare tranquilli un attimo, ogni giorno ce n'è una nuova. Ci eravamo appena accomodati in poltrona a seguire i dibattiti politici per cercare di capire chi sia il meno peggio ed ecco che lo scandalo Monte dei Paschi ci ha fatto saltare in piedi dallo spavento. Qualcuno s'è tastato la tasca posteriore dei pantaloni per vedere se il portafogli ci fosse ancora, mentre qualche donna s'è affrettata a nascondere i pochi risparmi nel reggiseno: "Lo so che non si vergognerebbero di frugare anche qui dentro", ci dice una signora decisa a vendere cara la pelle "ma se vogliono i miei soldi mi devono prima sparare".


Dalla procura di Siena che indaga sul malaffare Mps dicono che la situazione è incandescente, esplosiva. Quella emersa è solo la punta dell'iceberg. Ci sono di mezzo gli interessi dei poteri forti, sicuramente del Pd senese, ma anche dell'Udc di Casini imparentato con Caltagirone. Se pensiamo che la banca è nata nel 1472 forse gli unici che in Toscana davvero non c'entrano niente sono gli Etruschi. Ma, come afferma Tremonti, se anche nella cassaforte di Bankitalia ci sono documenti scottanti, allora cerca cerca vedrai che in una tomba a tumulo qualcosa di compromettente si trova.


Hai voglia a dire di non preoccuparsi, che la banca è solida, qui il discorso è un altro. Mentre ai senesi gli facevano girare la testa con il palio e agli altri li distraevano coi ricciarelli e il panforte, loro si mettevano in tasca i soldi dei risparmiatori. Eppure c'è chi è pronto a giurare che questa drammatica situazione era nota da molto tempo, ma tutti hanno fatto finta di niente: in fondo quella del buon governo è solo un'allegoria.


Per fortuna in questo clima di incertezze, di proposte programmatiche da campagna elettorale, di poche idee ma confuse, c'è qualcuno che dimostra un po' di lungimiranza. Tra un sonnellino e l'altro, proprio nel giorno della memoria, Berlusconi ha buttato lì l'idea di una nuova dittatura: "in fondo Mussolini ha fatto anche tante cose buone". Casa Pound col suo leader Gianluca Iannone dice che gli italiani sono d'accordo con lui e lo confermerebbero le maggiori vendite dei calendari del Duce rispetto a quelli delle donne nude. Un po' come dire che è il momento giusto per un colpo di stato perché in giro ci sono più teste vuote che rimbecilliti.


Ma se a Siena mezza città rischia di cadere in un buco nero, a San Benedetto la paura è quella di saltare in aria. Nonostante tutti i partiti siano, almeno per una volta, uniti in difesa dei cittadini contro l'impianto Gas Plus, la questione rimane comunque aperta. "Che vuole farci", ci dice un abitante del quartiere Agraria "qui siamo gente genuina, se dobbiamo fare il botto tanto vale farlo bello grosso".

30/01/2013





        
  



1+2=

Altri articoli di...

Politica

16/11/2019
"Ospedali di qualità per il Piceno e non promesse elettorali" (segue)
10/11/2019
Interventi di Orgoglio Civico, di 63074, del Comitato Salviamo il Madonna del Soccorso sulla Santà (segue)
31/10/2019
San Benedetto cerca un dirigente ai lavori pubblici (segue)
30/10/2019
I ponti dell'A14 rimangono sequestrati, Piunti scrive alla procura di Avellino (segue)
15/10/2019
Lettera inviata questa mattina da UGL ai vertici aziendali AV5 e Regionale Marche (segue)
12/10/2019
Orgoglio civico:"Prossime Regionali nelle Marche: sanità non come mucca da mungere" (segue)
29/09/2019
Il gazebo di Italia Viva in centro per lo ius culturae (segue)
13/08/2019
"Concorso regionale per medici di pronto soccorso eseguito ma tardano le chiamate di assunzione" (segue)

San Benedetto

19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
17/11/2019
CASTELFIDARDO - GROTTAMMARE 0 - 1 (segue)
17/11/2019
L'eccellenza accademica italiana fa tappa a Grottammare Alta (segue)
16/11/2019
Se chi ben comincia è a metà dell'opera, sarà un anno di sorprese e conferme per il Liceo Rosetti (segue)
16/11/2019
"Ospedali di qualità per il Piceno e non promesse elettorali" (segue)
10/11/2019
La Samb torna alla vittoria: Di Massimo e Frediani fanno tornare il sorriso. (segue)
10/11/2019
GROTTAMMARE - VALDICHIENTI 1 - 0 (segue)
10/11/2019
Interventi di Orgoglio Civico, di 63074, del Comitato Salviamo il Madonna del Soccorso sulla Santà (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji