Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Alternanza scuola-lavoro: ottima collaborazione con l' ITC Capriotti

San Benedetto del Tronto | Grande soddisfazione per la conclusione dello stage degli studenti dell' Istituto Tecnico presso le filiali della Banca Picena Truentina

alternanza scuola lavoro


Si è appena concluso con successo il progetto "Alternanza scuola-lavoro" che ha visto coinvolte la Banca Picena Truentina e l'Istituto Tecnico del settore Economico e Liceo Linguistico "A. Capriotti" di San Benedetto del Tronto. Nell'ultima settimana di scuola, infatti, ventisei alunni, di cui 21 alunni della classe 4A Igea e cinque della classe 4B Mercurio dell'Istituto "A. Capriotti" hanno concluso l'attività di stage iniziata nel mese di febbraio in molte filiali della Banca Picena Truentina. "Siamo contenti di aver portato avanti, anche quest'anno, questa esperienza con l'Itc Capriotti. Siamo soddisfatti di come questi ragazzi, nelle nostre filiali, - ha dichiarato il direttore della Banca Picena Truentina Gino Marini - abbiano messo in pratica ciò che studiano in maniera teorica. Anche i ragazzi sono stati davvero felici di aver affrontato questa esperienza".

 Numerosi gli obiettivi del progetto tra i quali: attuare modalità di apprendimento flessibili ed equivalenti sotto il profilo culturale ed educativo, che colleghino sistematicamente la formazione in aula con l'esperienza in situazione di lavoro; arricchire la formazione acquisita nei percorsi scolastici e formativi con l'acquisizione di competenze spendibili nella vita e nel mercato del lavoro; favorire l'orientamento dei giovani per valorizzarne le vocazioni personali, gli interessi e gli stili di apprendimento individuali; realizzare un organico collegamento delle istituzioni scolastiche e formative con il mondo del lavoro e la società civile che promuova una cittadinanza attiva; correlare l'offerta formativa allo sviluppo culturale, sociale ed economico del territorio. Il progetto è stato sottoscritto da Elisa Vita dirigente scolastico dell'ITC Liceo linguistico "A. Capriotti" e promosso dalla docente Fiorella Marchei assegnataria dell'incarico di "Funzione strumentale"coadiuvata nel controllo dai professori Giancarlo Damiani e Alvaro Ciarrocchi.

 "Per il terzo anno consecutivo siamo riusciti a realizzare questa bella esperienza di 'Alternanza Scuola-lavoro' - ha commentato la dottoressa Vita - ci stiamo avvicinando sempre di più a quella che è la scuola europea. I ragazzi, grazie a questa esperienza, riescono a tradurre in pratica ciò che studiano nel corso degli anni scolastici. Mi auguro che questa esperienza possa proseguire negli anni nella maniera altrettanto proficua e produttiva come è stata precedentemente".
L'Alternanza Scuola Lavoro, lo ricordiamo, è stata introdotta dalla Legge 28 marzo 2003, n. 53 al fine di consentire la sperimentazione di percorsi didattici-formativi nuovi, collocati in una dimensione pedagogica forte che è quella dell'equivalenza formativa fra l'esperienza educativa in aula e l'esperienza educativa in ambienti di lavoro. Nella nostra, come nelle altre regioni, viene realizzata mediante progetti che le scuole presentano sulla base di convenzioni con le imprese o con le Camere di Commercio, Industria, Artigianato, Agricoltura o con Enti pubblici e privati disponibili.

13/06/2012





        
  



5+1=

Altri articoli di...

San Benedetto

20/01/2017
Arriva il cuoci-pasta alla Scuola Speranza (segue)
20/01/2017
Grottammare: carburanti ad uso privato, rinnovo entro il 31 gennaio (segue)
20/01/2017
Dalla “Corrida” a “Commedie Nostre”: “Gli Indimenticabili”, in scena al Kursaal di Grottammare (segue)
19/01/2017
Gestione Verde e Servizi Cimiteriali a Multiservizi. Pellei (UDC): “uno schiaffo al Terzo Settore" (segue)
19/01/2017
Recuperate due tartarughe marine a Cupra e Grottammare (segue)
19/01/2017
Spes Contra Spem: quando l’impegno diventa missione (segue)
19/01/2017
Volontari della Protezione Civile sambenedettese a supporto degli allevatori di Montegallo (segue)
19/01/2017
Cimitero di Grottammare: in gara, i lavori per il suo ampliamento (segue)

Cultura e Spettacolo

20/01/2017
La marchigiana Alexia Sagripanti sul palco con la Kazafy Troupe Italy (segue)
20/01/2017
Dalla “Corrida” a “Commedie Nostre”: “Gli Indimenticabili”, in scena al Kursaal di Grottammare (segue)
18/01/2017
"Commedie Nostre": in scena a Grottammare il parlato ed il vissuto di una Terra e della sua Gente (segue)
18/01/2017
Luca Barbareschi a Palazzo Piacentini (segue)
18/01/2017
La Madama Butterfly con Hiroko Morita diretta dal Maestro Pomili, venerdì al Teatro delle Energie (segue)
17/01/2017
Il Museo d’Arte sul Mare, nel progetto di Alternanza Scuola-Lavoro del Rosetti (segue)
17/01/2017
Parte il Corso di Scacchi a Grottammare (segue)
17/01/2017
“Vecchi mestieri”, il retaio ed il cestaio: 2 laboratori al DepArt di Grottammare (segue)

Nella Chiesa privata di Sinéad O'Connor

Sinéad O' Connor "I'm not bossy, i'm the boss"

Paolo De Bernardin

Il bianco degli alberi di Guido Armeni

L'esposizione mette a fuoco un'attività sviluppata su direttrici nazionali e internazionali e frutto della presenza in gallerie e enti pubblici.

Andrea Carnevali


Io e Caino