Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Sottopasso, Caroselli Leali (Cta): "Perplessità su pista ciclabile e deviazione traffico"

San Benedetto del Tronto | Il presidente del Comitato tutela aziende esprime dubbi sulla realizzazione del percorso ciclabile in prossimità del sottopassaggio in progetto in via Pasubio. "Incompatibile con la direzione del traffico". Preoccupazione anche per canalizzazione traffico

Un tratto di via Pasubio

La realizzazione del sottopasso in via Pasubio  di importanza primaria, assume anche i caratteri dell'urgenza essendo ormai in itinere la elettrificazione della ferrovia e la sua trasformazione in metropolitana di superficie, con conseguente prevedibile incremento delle corse.

Il presidente del Comitato tutela aziende di Porto d'Ascoli, Tommaso Caroselli Leali, torna ad esprimere perplessità per la collocazione della pista ciclabile che si ritiene scarsamente compatibile con le direzioni di traffico previste oltre che con le caratteristiche del territorio e su come è stato progettato il traffico alternativo, facendo esclusivamente conto sulla deviazione in via Val Tiberina, strada già di per sè molto trafficata e del tutto inadeguata a ricevere il traffico della strada statale nella sua totalità.

La previsione di questo percorso alternativo preoccupa fortemente le attività produttive e commerciali, sia quelle situate in via Val Tiberina che si troverebbero in eccesso di traffico, sia quelle situate in via Pasubio che di contro perderebbero totalmente la visibilità oltre a divenire difficilmente raggiungibili.

Questa forte preoccupazione verrà quanto prima espressa al sindaco ed a tutte le istituzioni delegate alla realizzazione del sottopasso. Il comitato auspica con le istituzioni un confronto positivo prendendo in esame le ipotesi alternative che sarebbero percorribili o che lo sarebbero state se fossero stati ascoltati nel 2010 ed auspicano che, pur nella giusta tutela dell'interesse collettivo, si lavori con l'obiettivo di arrecare il minor danno possibile agli interessi individuali già fortemente penalizzati dalla crisi.

 

09/05/2012





        
  



2+5=

Altri articoli di...

San Benedetto

23/10/2014
Il Vescovo Carlo Bresciani racconta il Beato Paolo VI (segue)
23/10/2014
Presentazione del libro di Giuseppe Ottomano "Il volo di Volodja" (segue)
23/10/2014
Maura De Carolis vola al “Caroussel du Louvre” a Parigi (segue)
23/10/2014
Unioni Civili- sul registro interviene il sindaco Gaspari (segue)
23/10/2014
Il Consorzio di Tutela Vini Piceni al Salone del Gusto di Torino (segue)
23/10/2014
Piccole e grandi difficoltà dell'infanzia a cosa pensano i bambini? (segue)
23/10/2014
"Il giovane favoloso": bello e imperfetto (segue)
23/10/2014
Il Centro Asani festeggia 10 anni di attività con il Caffè Filosofico (segue)

Cronaca e Attualità

23/10/2014
UP-TECH,Laboratorio virtuoso per l’assistenza ai malati di Alzheimer e alle loro famiglie (segue)
23/10/2014
Piccole e grandi difficoltà dell'infanzia a cosa pensano i bambini? (segue)
22/10/2014
Domenica 26 ottobre Open day a cavallo (segue)
22/10/2014
Media ed effetto emulzione: mito o verità? (segue)
21/10/2014
Partecipazione della Provincia nel Cup (segue)
21/10/2014
Mensa gratuita per gli scolari meno abbienti (segue)
21/10/2014
Nuova carenza di supporti, carta d'identità per ora solo cartacea (segue)
21/10/2014
Proseguono gli incontri formativi del progetto “CON-TATTO” promosso dall'Associazione Insieme Onlus (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

Media ed effetto emulzione: mito o verità?

Dopo qualche giorno dalla notizia del ragazzino di Napoli seviziato col compressore, un'altra sevizia simile, stavolta a Pinerolo, provincia di Torino, dove un ragazzo di 15 anni sembra sia stato sodomizzato dagli amici in palestra con attrezzo sportivo.

Antonella Baiocchi


Io e Caino