Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Sottopasso, Caroselli Leali (Cta): "Perplessità su pista ciclabile e deviazione traffico"

San Benedetto del Tronto | Il presidente del Comitato tutela aziende esprime dubbi sulla realizzazione del percorso ciclabile in prossimità del sottopassaggio in progetto in via Pasubio. "Incompatibile con la direzione del traffico". Preoccupazione anche per canalizzazione traffico

Un tratto di via Pasubio

La realizzazione del sottopasso in via Pasubio  di importanza primaria, assume anche i caratteri dell'urgenza essendo ormai in itinere la elettrificazione della ferrovia e la sua trasformazione in metropolitana di superficie, con conseguente prevedibile incremento delle corse.

Il presidente del Comitato tutela aziende di Porto d'Ascoli, Tommaso Caroselli Leali, torna ad esprimere perplessità per la collocazione della pista ciclabile che si ritiene scarsamente compatibile con le direzioni di traffico previste oltre che con le caratteristiche del territorio e su come è stato progettato il traffico alternativo, facendo esclusivamente conto sulla deviazione in via Val Tiberina, strada già di per sè molto trafficata e del tutto inadeguata a ricevere il traffico della strada statale nella sua totalità.

La previsione di questo percorso alternativo preoccupa fortemente le attività produttive e commerciali, sia quelle situate in via Val Tiberina che si troverebbero in eccesso di traffico, sia quelle situate in via Pasubio che di contro perderebbero totalmente la visibilità oltre a divenire difficilmente raggiungibili.

Questa forte preoccupazione verrà quanto prima espressa al sindaco ed a tutte le istituzioni delegate alla realizzazione del sottopasso. Il comitato auspica con le istituzioni un confronto positivo prendendo in esame le ipotesi alternative che sarebbero percorribili o che lo sarebbero state se fossero stati ascoltati nel 2010 ed auspicano che, pur nella giusta tutela dell'interesse collettivo, si lavori con l'obiettivo di arrecare il minor danno possibile agli interessi individuali già fortemente penalizzati dalla crisi.

 

09/05/2012





        
  



4+5=

Altri articoli di...

San Benedetto

19/02/2017
COME MIGLIORARE LA NOSTRA COMUNICAZIONE NELLA RELAZIONE CON GLI ALTRI E QUANDO SI PARLA IN PUBBLICO? (segue)
19/02/2017
GROTTAMMARE - LORETO 0 - 1 (segue)
19/02/2017
GROTTAMMARE - LORETO 0 - 1 (segue)
18/02/2017
Borgo in Maschera: un Carnevale diverso, al Paese Alto di Grottammare (segue)
18/02/2017
33° Carnevale dei Bambini a Grottammare, tutto pronto per la settimana prossima (segue)
18/02/2017
Emilio Solfrizzi a Palazzo Piacentini (segue)
18/02/2017
70 anni di Avis a San Benedetto, stilato il Bilancio 2016 e gli obiettivi per il futuro (segue)
18/02/2017
Asilo Merlini, Pellei (Udc) “interroga” il Sindaco Piunti (segue)

Cronaca e Attualità

18/02/2017
70 anni di Avis a San Benedetto, stilato il Bilancio 2016 e gli obiettivi per il futuro (segue)
17/02/2017
In via Val Tiberina si fa la vasca per la rete fognaria: strada chiusa, per alcuni giorni (segue)
17/02/2017
San Benedetto: le problematiche urgenti del basso fondale, all’imboccatura del Porto (segue)
17/02/2017
Rocambolesco inseguimento nel Centro Storico di Ascoli: giovane in stato d’ebbrezza, denunciato (segue)
17/02/2017
Questione Asili Nido, l'Assessore Carboni:"Prima di ogni scelta, confronto con cittadini e genitori" (segue)
17/02/2017
"Favole a merenda": festa di Carnevale, al Centro “Primavera” (segue)
16/02/2017
Servizi on line, un progetto da 1,6 milioni (segue)
16/02/2017
Manutenzioni: a Grottammare, lavori in corso al verde urbano (segue)

Nella Chiesa privata di Sinéad O'Connor

Sinéad O' Connor "I'm not bossy, i'm the boss"

Paolo De Bernardin

Il bianco degli alberi di Guido Armeni

L'esposizione mette a fuoco un'attività sviluppata su direttrici nazionali e internazionali e frutto della presenza in gallerie e enti pubblici.

Andrea Carnevali


Io e Caino