Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Concorso Regionale "Equamente": il 3° Circolo si aggiudica il terzo posto

San Benedetto del Tronto | La cerimonia di premiazione è avvenuta il 16 Aprile al teatro di Chiaravalle alla presenza di tutte le autorità.

chiaravalle-premiazione equamente

La direzione didattica 3° Circolo di San Benedetto del Tronto, ha ricevuto un ulteriore riconoscimento; nell'ambito del concorso regionale "Equamente - raccontami una storia", giunto alla quarta edizione, promosso dalla Cooperativa Sociale Il Mondo e con il contributo della Regione Marche, tra 80 scuole partecipanti, di tutta la Regione, le classi V A e B del plesso Marchegiani, si sono classificate al 3° posto.


Il concorso finalizzato alla conoscenza del commercio equo e solidale, ha consentito alle classi di vivere un'esperienza didattica articolata in tre fasi: ascolto di una storia, attraverso la lettura animata messa in scena dalla compagnia teatrale il Canguro, un'attività di approfondimento sulle condizioni di vita tra Sud e Nord del mondo ed infine, un'invenzione di una storia.


Gli alunni delle cl. VA e B della scuola Marchegiani hanno rielaborato le conoscenze acquisite in forma narrativa ed hanno dato vita a "La storia di un chicco di caffè ", ottenendo il riconoscimento regionale ed una fornitura di libri.
La cerimonia di premiazione è avvenuta il 16 Aprile al teatro di Chiaravalle alla presenza di tutte le autorità.

23/04/2012





        
  



4+3=

Altri articoli di...

San Benedetto

30/08/2016
Ufficiale: Ferrario è un giocatore della Samb. (segue)
30/08/2016
La Collection Atletica Sambenedettese in evidenza al Memorial Leonardi (segue)
30/08/2016
Arché Live, come diventare “cittadini solidali” (segue)
29/08/2016
Atti di Vandalismo in via Pasqualetti (segue)
29/08/2016
Maceratese-Samb, biglietti in vendita da domani: tutte le info e le limitazioni. (segue)
29/08/2016
Ad Arquata pasta fresca e una lavatrice (segue)
29/08/2016
Utes, dal primo di settembre aperte le iscrizioni ai corsi dell’Anno Accademico 2016/2017 (segue)
28/08/2016
GROTTAMMARE - PORTO D'ASCOLI 0-0 (segue)

Cultura e Spettacolo

30/08/2016
Arché Live, come diventare “cittadini solidali” (segue)
29/08/2016
Utes, dal primo di settembre aperte le iscrizioni ai corsi dell’Anno Accademico 2016/2017 (segue)
26/08/2016
Bob Angel in Concerto alla Palazzina Azzurra (segue)
25/08/2016
Arriva a San Benedetto la quarta tappa del R-Evolution Summer Festival 2016 (segue)
25/08/2016
Terremoto, eventi culturali dedicati alle vittime (segue)
24/08/2016
14^ Festa del Parco Eleonora, nel segno del sostegno alle popolazioni colpite dal terremoto (segue)
24/08/2016
Il libro “Rischio Suicidario” di Callipo e Baiocchi, al Circolo Nautico Sambenedettese (segue)
23/08/2016
“Italia/Nepal, ricostruzione per una pedagogia della condivisione” (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

IL VALORE DELLA FIABA POPOLARE

I bambini son più convinti degli adulti dell'importanza delle fiabe popolari. Essere adulti,infatti,significa spesso,essere adulterati da spiegazioni razionali e sottovalutare gli aspetti infantili che si ritrovano nelle fiabe.

Antonio De Signoribus


Io e Caino