Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

"Le madri cattive": secondo appuntamento al Circolo dei sambenedettesi

San Benedetto del Tronto | In questo nuovo incontro incentrato sul romanzo di Nicoletta Vallorani, il professor Tito Pasqualetti porrà l'accento sull'ambientazione della trama, in cui seppur mai nominata, è riconoscibile San Benedetto.

Il libro "Le madri cattive"

Giovedì 19 aprile alle ore 17, secondo appuntamento nella sede del Circolo dei Sambenedettesi dedicato a Le madri cattive, il romanzo noir scritto dalla sambenedettese Nicoletta Vallorani e pubblicato dall'Editore Salani.
Ne parlerà il professor Tito Pasqualetti, ponendo l'accento sull'ambientazione della trama che vede muoversi la protagonista Annie in luoghi ben riconoscibili della nostra città, rappresentata al vero anche se mai nominata. Atmosfere grigie, come tonalità prevalenti di una raffigurazione ambientale in bianco e nero che ben corrisponde alla caratterizzazione psicologica dei personaggi e alle situazioni del romanzo, secondo le peculiari caratteristiche del genere narrativo. Allontanamento e ritorno, per quanto sofferto, che porta la protagonista a dire: "Questo mare è stato la mia salvezza, il posto dove ho scoperto il mio talento, il luogo dove ho imparato di avere un corpo, una pelle, una profondità insospettata, in occasioni innumerevoli. E' una città così bella. Le colline ci stanno sdraiate dietro a godersi il fresco. E' una città di vento e di ricordi."
A corredo della presentazione immagini di scorci cittadini predisposte da Franco Tozzi e letture di brani tratti dal libro a cura di Giancarlo Brandimarti della Ribalta Picena.

17/04/2012





        
  



1+1=

Altri articoli di...

San Benedetto

20/01/2017
Arriva il cuoci-pasta alla Scuola Speranza (segue)
20/01/2017
Grottammare: carburanti ad uso privato, rinnovo entro il 31 gennaio (segue)
20/01/2017
Dalla “Corrida” a “Commedie Nostre”: “Gli Indimenticabili”, in scena al Kursaal di Grottammare (segue)
19/01/2017
Gestione Verde e Servizi Cimiteriali a Multiservizi. Pellei (UDC): “uno schiaffo al Terzo Settore" (segue)
19/01/2017
Recuperate due tartarughe marine a Cupra e Grottammare (segue)
19/01/2017
Spes Contra Spem: quando l’impegno diventa missione (segue)
19/01/2017
Volontari della Protezione Civile sambenedettese a supporto degli allevatori di Montegallo (segue)
19/01/2017
Cimitero di Grottammare: in gara, i lavori per il suo ampliamento (segue)

Cultura e Spettacolo

20/01/2017
La marchigiana Alexia Sagripanti sul palco con la Kazafy Troupe Italy (segue)
20/01/2017
Dalla “Corrida” a “Commedie Nostre”: “Gli Indimenticabili”, in scena al Kursaal di Grottammare (segue)
18/01/2017
"Commedie Nostre": in scena a Grottammare il parlato ed il vissuto di una Terra e della sua Gente (segue)
18/01/2017
Luca Barbareschi a Palazzo Piacentini (segue)
18/01/2017
La Madama Butterfly con Hiroko Morita diretta dal Maestro Pomili, venerdì al Teatro delle Energie (segue)
17/01/2017
Il Museo d’Arte sul Mare, nel progetto di Alternanza Scuola-Lavoro del Rosetti (segue)
17/01/2017
Parte il Corso di Scacchi a Grottammare (segue)
17/01/2017
“Vecchi mestieri”, il retaio ed il cestaio: 2 laboratori al DepArt di Grottammare (segue)

Nella Chiesa privata di Sinéad O'Connor

Sinéad O' Connor "I'm not bossy, i'm the boss"

Paolo De Bernardin

Il bianco degli alberi di Guido Armeni

L'esposizione mette a fuoco un'attività sviluppata su direttrici nazionali e internazionali e frutto della presenza in gallerie e enti pubblici.

Andrea Carnevali


Io e Caino