Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

"Le madri cattive": secondo appuntamento al Circolo dei sambenedettesi

San Benedetto del Tronto | In questo nuovo incontro incentrato sul romanzo di Nicoletta Vallorani, il professor Tito Pasqualetti porrà l'accento sull'ambientazione della trama, in cui seppur mai nominata, è riconoscibile San Benedetto.

Il libro "Le madri cattive"

Giovedì 19 aprile alle ore 17, secondo appuntamento nella sede del Circolo dei Sambenedettesi dedicato a Le madri cattive, il romanzo noir scritto dalla sambenedettese Nicoletta Vallorani e pubblicato dall'Editore Salani.
Ne parlerà il professor Tito Pasqualetti, ponendo l'accento sull'ambientazione della trama che vede muoversi la protagonista Annie in luoghi ben riconoscibili della nostra città, rappresentata al vero anche se mai nominata. Atmosfere grigie, come tonalità prevalenti di una raffigurazione ambientale in bianco e nero che ben corrisponde alla caratterizzazione psicologica dei personaggi e alle situazioni del romanzo, secondo le peculiari caratteristiche del genere narrativo. Allontanamento e ritorno, per quanto sofferto, che porta la protagonista a dire: "Questo mare è stato la mia salvezza, il posto dove ho scoperto il mio talento, il luogo dove ho imparato di avere un corpo, una pelle, una profondità insospettata, in occasioni innumerevoli. E' una città così bella. Le colline ci stanno sdraiate dietro a godersi il fresco. E' una città di vento e di ricordi."
A corredo della presentazione immagini di scorci cittadini predisposte da Franco Tozzi e letture di brani tratti dal libro a cura di Giancarlo Brandimarti della Ribalta Picena.

17/04/2012





        
  



4+1=

Altri articoli di...

San Benedetto

27/02/2015
Monteprandone - Tracce di storia e di gusto, quattro incontri nel Caffè del Borgo (segue)
27/02/2015
Le cassette di pesce biodegradabili premiate alla fiera “Bioenergy” (segue)
27/02/2015
Continuano gli scambi culturali tra la città di Ekaterinburg e San Benedetto BENEDETTO DEL TR (segue)
27/02/2015
Serata di beneficenza in favore dell’ASMO al Teatro delle Energie di Grottammare (segue)
27/02/2015
Tornano i soggiorni montani e termali per la terza e quarta età (segue)
27/02/2015
Consiglio comunale, ampio dibattito su un centro di ricovero per i senzatetto (segue)
25/02/2015
INFO POINT “PESCATURISMOsbt” (segue)
25/02/2015
Home Care premium, domanda prorogata al 31 marzo (segue)

Cultura e Spettacolo

27/02/2015
Proiezione del film CUORE DI GUERRIERO (segue)
27/02/2015
Monteprandone - Tracce di storia e di gusto, quattro incontri nel Caffè del Borgo (segue)
27/02/2015
Le cassette di pesce biodegradabili premiate alla fiera “Bioenergy” (segue)
27/02/2015
Continuano gli scambi culturali tra la città di Ekaterinburg e San Benedetto BENEDETTO DEL TR (segue)
24/02/2015
Le chitarre di Nicola e Daniele Cordisco per gli appuntamenti musicali di Villa Cicchi (segue)
20/02/2015
Pippo Pollina torna in concerto in Italia con “GIRO D’ITALIA Tour 2015” (segue)
19/02/2015
L’amore? Un esercizio filosofico per migliorare la vita, nel libro di Moreno Montanari (segue)
18/02/2015
Domenica 22 nuovo spettacolo di Teatro per ragazzi (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

Quando la pesca è' bio

Progetto ricerca materiali materiali per imballaggio ecosostenibili
La scelta green si diffonde in Italia. Mentre la città prova a stare al passo, pur senza sciogliere il nodo della autonomia energetica.

Martina Oddi


Io e Caino