Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

La Sala URP sarà intitolata al prof. Giovanni Ramazzotti

Ascoli Piceno | L’iniziativa presentata in Provincia si svolgerà il 22 marzo

Celani e Falcioni

La sala URP di Palazzo San Filippo sarà intitolata giovedì 22 marzo alla memoria del prof. Giovanni Ramazzotti, Presidente dell'Amministrazione Provinciale dal 1960 al 1975. La cerimonia, che si svolgerà alle ore 17.30, nell'ambito di una seduta dell'Assemblea consiliare convocata proprio in quella data per consentire l'omaggio dei Consiglieri, è stata presentata oggi, in una conferenza stampa, dal Presidente della Provincia Piero Celani, dal Presidente del Consiglio provinciale Armando Falcioni e dall'ing. Maurizio Ramazzotti, figlio dell'illustre politico piceno nonché consigliere comunale di Ascoli Piceno.

"Con questa bellissima iniziativa - ha dichiarato il Presidente Celani - viene attuata la volontà del precedente consiglio provinciale espressa con un ordine del giorno 5 aprile del 2007 ispirato dal Consigliere Raffaele Tassotti per dare un segnale di riconoscenza ad un ex amministratore che, oltre per longevità istituzionale, ha dimostrato grandi capacità e competenza dando lustro ed efficacia all'azione amministrativa per 15 anni. E' stata scelta - ha evidenziato Celani - una sala del palazzo particolare, quella dell'URP aperta la pubblico e dove si interfacciano con l'ente tanti cittadini proprio per sottolineare le qualità di una persona generosa, sempre aperta al dialogo e all'incontro con la gente ed il territorio. Ringrazio l'ing. Maurizio Ramazzotti che si è fatto carico di tanti aspetti operativi per la migliore riuscita dell'evento. Il ricordo di questa autorevole figura - ha concluso il Presidente Celani - è stato affidato alle parole dell'Arcivescovo di Pesaro mons. Piero Coccia che rievocherà le doti cristiane ed umane di un politico animato da grande spirito di servizio verso la collettività picena".

"Questa intitolazione riveste un particolare significato - ha affermato il Presidente del Consiglio Provinciale Armando Falcioni - specie oggi in un momento storico dove l'immagine del politico è svilita da comportamenti fuori dal codice deontologico ed etico. E' importante proporre alle giovani generazioni un modello positivo di politico serio e coerente, vicino a quei valori fondamentali di onestà e di servizio nei confronti della comunità. Un modello da contrapporre come punto di riferimento - ha aggiunto Falcioni - a quello spregiudicato di "animale politico" dove certi atteggiamenti corrispondono a logiche di potere piuttosto che ad una azione improntata alla crescita civile del tessuto sociale. Scopriremo la targa all'interno del prossimo Consiglio provinciale - ha sottolineato Falcioni - con un sano velo di rimpianto pensando ad un valente amministratore Presidente della Provincia unita.

L'ing. Ramazotti ha ringraziato l'Amministrazione Provinciale per questa iniziativa che "onora un uomo che è stato tra i protagonisti di quel gruppo di amministratori che si sono adoperati per il rilancio della nazione del dopoguerra" e ne ha ricordato "l'impegno di cattolico prestato alla politica e la sua ispirazione rivolta sempre al bene del prossimo come quando fece realizzare dalla Provincia il ponte sul Colle d'Arquata commosso dal transito di un malato a dorso di mulo".

19/03/2012





        
  



3+4=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
30/10/2019
Paese Alto, approvata la Ztl (segue)
30/10/2019
I ponti dell'A14 rimangono sequestrati, Piunti scrive alla procura di Avellino (segue)
27/10/2019
"Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo!" (segue)
15/10/2019
Emesso un DASPO nei confronti di ultras ascolano in occasione dell'incontro Ascoli Calcio-Pescara. (segue)
15/10/2019
Fermato un pregiudicato di 44 anni residente a Martinsicuro (segue)
12/10/2019
Controlli a tappeto della Polizia Stradale su alcool, droga e irregolarità dei mezzi pesanti (segue)
24/09/2019
IL VESCOVO, MONS. GIOVANNI D'ERCOLE, OFFICIA LA SANTA MESSA IN ONORE DI SAN MATTEO (segue)

Ascoli Piceno

19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)
01/11/2019
Santa Maria della Rocca: una sorpresa che ogni volta si rinnova (segue)
27/10/2019
Il Colli perde la gara con molti rimpianti. (segue)
15/10/2019
Allena la tua mente! Generali dà il via ai corsi di scacchi per le famiglie (segue)
15/10/2019
Emesso un DASPO nei confronti di ultras ascolano in occasione dell'incontro Ascoli Calcio-Pescara. (segue)
29/09/2019
Per il Colli era importante vincere e così è stato nel nuovo campionato d'eccellenza. (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji