Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

La farmacia di turno sul tuo telefonino con 'SmsFarmacia'

Ascoli Piceno | Federfarma Ascoli e la società SMSIntegra danno via al servizio SMSFarmacia che permette di conoscere le farmacie che svolgono il turno.

SmsFarmacia

Ci sono situazioni nelle quali è necessario reperire una farmacia di turno e proprio per far fronte a questa esigenza Federfarma Ascoli e la società SMSIntegra hanno pensato al servizio SMSFarmacia che consente di conoscere, in pochi istanti, le farmacie di turno al momento del bisogno.

Un servizio sicuramente di alta utilità sociale tanto da avere il patrocinio della Provincia di Ascoli Piceno. Basta inviare un semplice messaggio contenente il nome della città e la via dove ci si trova in quel momento al numero 3393383758 ed è possibile conoscere le farmacie di turno nel giorno e nell'ora in cui il messaggio viene inviato.

Il servizio, infatti, fornisce nel giro di dieci secondi le indicazioni relative alla farmacia che è di turno nel momento di invio del messaggio, con le indicazioni relative alla distanza rispetto a dove si è e i tempi medi per arrivarci in auto. Anche nel caso in cui la richiesta sia formulata in maniera errata o incompleta, l'utente riceve comunque un messaggio di risposta che lo invita a verificare i dati da lui inseriti. Il servizio è attivo tutti i giorni 24 ore su 24.

All'utente il servizio costa solamente l'importo dovuto per l'invio di un messaggio di testo secondo il proprio piano tariffario. Infatti il numero utilizzato per l'invio è un normale numero di rete mobile, non è un numero a tariffazione maggiorata.
Il numero dell'utente vengono trattati, come previsto dalla vigente normativa sulla privacy, garantendo nessun altro uso se non quello di rispondere alla richiesta inoltrata.

"Abbiamo ritenuto importante dare avvio a questo servizio - ha commentato il presidente di Federfarma Ascoli Pasquale D'Avella - perché risponde ad una ben precisa esigenza dei nostri clienti: conoscere la farmacia di turno disponibile nel momento stesso in cui se ne ha bisogno, utilizzando uno strumento semplice, pratico e alla portata di tutti ovvero l'sms".

22/07/2011





        
  



3+4=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
15/11/2022
800.000 euro per le scuole (segue)
14/11/2022
Terremoto: subito prevenzione civile e transizione digitale (segue)
14/11/2022
Tre milioni di persone soffrono di disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (segue)
14/11/2022
Il presidente di Bros Manifatture riceve il premio alla carriera "Hall of Fame/Founders Award" (segue)
31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
27/10/2022
A Cartoceto, nelle ‘fosse dell’abbondanza’ per il rituale d’autunno della sfossatura (segue)
27/10/2022
Il Comune pulisce i fossi Rio Petronilla e via Galilei (segue)

Ascoli Piceno

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
15/11/2022
800.000 euro per le scuole (segue)
14/11/2022
Tre milioni di persone soffrono di disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (segue)
31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
28/10/2022
Zero Sprechi, al via un progetto per la lotta agli sprechi alimentari (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
26/10/2022
Tribuna presso lo Stadio “Cino e Lillo del Duca” (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji