Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

17° Gran Premio dell’Adriatico

San Benedetto del Tronto | Il 21 e 22 Maggio 2011 rimarranno negli annali dell’atletica Master mondiale! Nell’ambito del meeting nazionale 17°Gran Premio dell’Adriatico di atletica su pista per il settore Master FIDAL.

Ottaviani Record mondiale

Organizzato dall'Atletica Torrione a San Benedetto del Tronto, il novantacinquenne Giuseppe Ottaviani dell'Atletica Effebì Fossombrone ha ottenuto il primato mondiale di categoria nel lancio del Disco con la notevole misura di 17,62m. Un eccezionale traguardo sportivo ottenuto il giorno dopo il suo invidiabile 95° compleanno!

Altri notevoli primati conseguiti nello stesso meeting, quest'anno specialistico per salti e lanci, sono stati le migliori prestazioni italiane di Giulia Perugini della SEF Macerata con 1,00m nell'alto F75, di Raffaello Piermattei dell'Atletica Fabriano con 8,45m nel salto triplo M75, di Anna Flaibani della Nuova Atletica dal Friuli con 8,49 nel martello a maniglia corta F80, di Pasqualina Cecotti della Nuova Atletica dal Friuli con 2,75 nel salto in lungo F70 e di Graziella Santini della Track&Field San Marino con 4,88 nel salto in lungo F50.

Gli stessi primatisti sono stati insigniti del memorial "Marchei" riservato alle prestazioni di rilievo conseguite nel meeting. Nella classifica a squadre maschile la SEF Macerata (1^) l'ha spuntata sulla Athlon Bastìa (2^) e sull'Atletica Torrione San Benedetto (3^) mentre nella femminile la SEF Macerata è 1^ e la Track and Field San Marino è 2^. Alla SEF Macerata anche il trofeo "Giovanni Monti" per la miglior somma di classifica maschile e femminile.

La festa del podio delle squadre è stata particolarmente sentita sia per il ricordo a Giovanni Monti ed a Gabriele Marchei, gli amici a cui il meeting è stato dedicato che sono ancora esempio di sportività leale ed attiva per tutto il settore dell'atletica leggera, sia per la gioia degli atleti a conclusione di un evento memorabile di sport ed amicizia.

23/05/2011





        
  



3+5=
Squadra vincitrice Trofeo Monti

Altri articoli di...

Sport

27/10/2022
Completamente rinnovato il crossodromo comunale di “San Pacifico” (segue)
26/10/2022
Tribuna presso lo Stadio “Cino e Lillo del Duca” (segue)
26/10/2022
Correre in sicurezza tra Acquasanta Terme ed Ascoli Piceno (segue)
10/10/2022
8 e 9 ottobre si assegna lo scudetto (segue)
07/10/2022
Il Codacons chiede l’estradizione in Italia di Robinho condannato per violenza sessuale (segue)
07/10/2022
Settore giovanile, Serie A2 girone B (segue)
07/10/2022
Il 15° Rally delle Marche si terrà il 12 e 13 novembre a Cingoli (Macerata), la sua “sede” storica (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)

San Benedetto

12/10/2022
Studenti omaggiano il Milite Ignoto (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji