Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Rimetti a noi i nostri debiti. Romanzo autobiografico di Enrico Marzetti

San Benedetto del Tronto | Una storia che racconta, così come la raccoglie, la testimonianza sentita, il percorso personale, accidentato e sofferto, di un giovane alle prese con un grave handicap fisico.

di Redazione

Rimetti a noi i nostri debiti

Da quando gli viene detto che si tratta di cancro e che è necessario un intervento chirurgico lungo, complesso e altamente invalidante, inizia per lui un temibile quanto avventuroso viaggio per mari del tutto sconosciuti, un'odissea (sottolineata dai nomi omerici attribuiti a gran parte dei personaggi) che si rivela soprattutto come una crescita ed un'evoluzione intima, spezzando perversi meccanismi ormai stratificati nella sua esistenza.

La ricerca di una ragione filosofica di quanto gli accade ed il fatto che né la preghiera né il calcolo siano in grado, in quanto strumenti, di elevarlo a quella scoperta di sé, saranno la ragione di quel percorso che lo spingerà fino alle radici di un credo che non attiene solo alla religione ma che mette d'accordo tanto scienza che dottrine consolatorie - e si esplica, come in osservanza al più collaudato copione teatrale- nell'abbraccio corale affettivo ed amoroso di una selva di personaggi che portano la sua storia personale su di un palcoscenico ilare e sconnesso (quasi di goldoniana memoria specie per quanto riguarda alcune protagoniste femminili), rintracciabile nei tormenti sensuali di una carne che stimola alla vita, e in una girandola di donne che amerà e lo riameranno, anche quando la potenza del Cosmo riderà in faccia a quella stessa vita di cui lui cerca di ricucire i pezzi.

Enrico Marzetti (San Benedetto del Tronto, 1969) è un prolifico autore che solo da qualche anno ha iniziato a scrivere appassionatamente, mosso dall'esigenza di divertirsi e divertire condividendo temi scientifico-filosofici, approfonditi per conto proprio, ed intime esperienze talvolta dolorose.
Dopo gli anni bui della prima, sregolata maturità, quasi trentenne riprende gli studi laureandosi in Scienze politiche ed intraprende un cammino di ricerca spirituale segnato da eventi duri ed inattesi, che hanno notevolmente accentuato la sua sete di conoscenza.

 

25/06/2009





        
  



3+2=

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

20/10/2019
IL COMMERCIALE “N. CICCARELLI” DI CUPRA MARITTIMA “INCONTRA” IL WEB MARKETING (segue)
15/10/2019
Allena la tua mente! Generali dà il via ai corsi di scacchi per le famiglie (segue)
12/10/2019
Consegnati i riconoscimenti del Gran Pavese Rossoblu (segue)
12/10/2019
Il liberty nelle Marche: un vero e proprio stile di vita (segue)
11/10/2019
"Less Plastic More Future" Iniziativa organizzata dal Rotary Club di San Benedetto (segue)
30/09/2019
Una nuova pubblicazione per la Di Felice edizioni: “Epicrisi” di Ashraf Fayadh (segue)
30/09/2019
Assegnata la Palma d'Oro sambenedettese (segue)
29/09/2019
Riprende la stagione culturale di BlowUp (segue)

San Benedetto

20/10/2019
Samb:sconfitta immeritata! (segue)
20/10/2019
IL COMMERCIALE “N. CICCARELLI” DI CUPRA MARITTIMA “INCONTRA” IL WEB MARKETING (segue)
17/10/2019
Samb-Virtus Verona: arbitrerà Mario Saia Di Palermo. (segue)
17/10/2019
Padova-Samb: al via la prevendita dei tagliandi. (segue)
15/10/2019
Lettera inviata questa mattina da UGL ai vertici aziendali AV5 e Regionale Marche (segue)
15/10/2019
Fermato un pregiudicato di 44 anni residente a Martinsicuro (segue)
14/10/2019
Samb:sbancato il Manuzzi! (segue)
13/10/2019
GROTTAMMARE - ATLETICO ALMA 0 - 0 (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji