Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Il cambio dell' ingresso - uscita della scuola di via Moretti è arrivato dagli uffici tecnici

San Benedetto del Tronto | De Vecchis: "Chi doveva verificare la fattibilità del cambio e informare non l' ha fatto, eppure c' è gente pagata per questo". Gaspari: "La decisione era stata presa dalla parte tecnica del Comune, sulla base di un presusupposto parzialmente vero".

di Matteo Pagnoni

Dopo la notizia del ripristino del vecchio ingresso di via Moretti  di questa mattina approfondiamo il "caso" della scuola "Benedetto Caselli".

Nella conferenza stampa di questa mattina, il Consigliere Comunale di minoranza Giorgio De Vecchis ha portato a conoscenza della stampa due documenti riguardanti la vicenda.

Il primo è il verbale del Consiglio di Circolo numero 18, dal quale risulta che lo spostamento dell' ingresso - uscita in via Giovanni XXIII sia necessità dettata dalla lettera prot. N° 11663 dell' 8 Marzo 2007.

Citando testualmente dal verbale di Consiglio: "Inoltre, rende noto la lettera prot. N° 11663 dell' 8 Marzo 2007 del Comune di San Benedetto del Tronto la quale comunica a questa Direzione Didattica la necessità di prevedere l' ingresso degli studenti da via Giovanni XXIII".

La motivazione alla base della lettera prot. N° 11663 , il secondo documento, è rintracciabile nelle (test.) " esigenze di viabilità e sicurezza del traffico, come rappresentato dal Comando di Polizia Municipale, è necessario prevedere l' ingresso degli studenti da via Giovanni XXIII, che dall' uopo verrà chiusa al traffico nei consueti orari.

Il Consigliere De Vecchis afferma che "Sia il Sindaco  che l' Assessore Sorge sono stati informati tardivamente e in maniera parziale sullo spostamento dell' ingresso - uscita. Bene che abbiano riparato oggi il danno, ma non siamo nuovi a questi errori. Chi doveva verificare la fattibilità del cambio e informare non l' ha fatto, eppure c' è gente pagata per questo".

Intanto nel pomeriggio è arrivato un comunicato del Sindaco: "Prendiamo atto dei disagi arrecati ai bambini e ai genitori - dichiara  Gaspari -  Abbiamo approfondito il fatto che la decisione era stata presa dalla parte tecnica del Comune, sulla base di un presupposto che poi si è verificato parzialmente vero. "

Dunque si sarebbe agito con leggerezza negli uffici del Comune.

Sulla temporaneità del ripristino il primo cittadino continua nel comunicato che "Se e quando i lavori previsti su viale De Gasperi dovessero creare problemi, in tempo utile e coinvolgendo il consiglio di circolo si studierà la migliore soluzione per i bambini."

19/09/2007





        
  



1+4=
Comunicazione COmune del 8 - 3 - 07
Verbale consiglio di Circolo
Verbale consiglio di Circolo
Scuole in via Moretto: Ingresso e uscita ripristinati, nessun problema

Altri articoli di...

Politica

10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
Il Sindaco Piunti sulla qualità della vita nella Provincia di Ascoli (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
17/12/2019
"L'Ospedale di 1 livello esiste già ma non è stato considerato nei contenuti" (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)
04/12/2019
Riorganizzazione degli organici medici dei pronto soccorsi nelle Marche (segue)

San Benedetto

10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji