Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Esiste anche la parola grazie!

San Benedetto del Tronto | Balloni:"Nei confronti di alcune imprecisioni e qualche amnesia, sento il dovere di aggiungere mie precisazioni".

di Avv. Gianni Balloni


Nella mia qualità di ex presidente del C.d.A. del Centro Agro Alimentare, vorrei evitare di intervenire ogni qual volta si parli di quest’ultimo, anche per non creare inutili e fastidiosi disagi o attriti con gli attuali amministratori che ritengo stiano ben operando.

Tuttavia nei confronti di alcune imprecisioni e qualche amnesia, sento il dovere di aggiungere mie precisazioni.

Intanto non sono stato “defenestrato”, ogni Consiglio di amministrazione dura in carica tre anni e così è avvenuto per quello che ho avuto il piacere di presiedere.
I relativi bilanci, in uno alle note integrative ed alle relazioni del sottoscritto presidente, sono stati regolarmente approvati da tutti i Soci, così come il piano di indirizzo ed il piano economico-finanziario, predisposti anch’essi dal sottoscritto, per il risanamento ed il rilancio del CAAP.

Che poi le logiche politiche abbiano altri principi è risaputo.
In merito alle rate di mutuo, il CAAP non è riuscito a farvi fronte sin dal 1997, ovvero da sempre, e tanto è vero ciò che già nel 2000, quindi ben due anni prima del mio insediamento, il Credito Agricolo e Industriale predispose la messa in mora.
Per coprire le rate venivano sistematicamente richiesti aumenti di capitale sociale che andavano a deconto degli insoluti, ciò è avvenuto anche per il 1.350.000.000 di vecchie lire versati sotto la mia gestione e reperiti dai ricavi.

La soluzione di vendere una frazione del CAAP, vista la disperata situazione finanziaria del CAAP stesso ed al fine di girare l’incasso all’istituto creditore, è stata dal presidente Balloni messa a punto con la proprietà oggi acquirente, così come l’insediamento della prestigiosa Società Sabelli presso il Centro Agroalimentare.

Le cessioni dei beni inoltre, unica soluzione praticabile per sanare il CAAP, si è resa possibile per merito del sottoscritto ed a seguito dei suoi ripetuti interventi presso le competenti sedi romane, tanto che il Ministero delle Attività Produttive, con circolare datata 2 marzo 2005 e pervenuta al CAAP sempre sotto la mia presidenza, comunicava di aver apportato modifiche alla normativa esistente che in precedenza vietava espressamente l’alienazione degli immobili sino alla data di cessazione del mutuo, l’anno 2010.

Lo stupore di Luciano Sgolastra, sul punto che l’attuale C.d.A. abbia fatto proprio le soluzioni predisposte dal C.d.A. di cui il sottoscritto era presidente, è la conferma della bontà delle azioni da me intraprese e che il polverone alzato dai Soci, complice per ignavia il Comune di San Benedetto del Tronto, Socio di maggioranza relativa, era solo diffamazione politica, sfruttando inoltre la collaborazione di chi si è fatto strumentalizzare ed oggi si lamenta.

Auguro comunque al nuovo Consiglio di Amministrazione, di poter dare nuovo sviluppo al Centro Agro Alimentare a tutto vantaggio delle piccole e piccolissime aziende che operano al suo interno, facendo diventare la struttura un vero e proprio punto di riferimento per l’intero distretto agroindustriale sambenedettese.

*Ex Presidente C.d.A. del C.A.A.P.

10/02/2006





        
  



3+5=

Altri articoli di...

Politica

10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
Il Sindaco Piunti sulla qualità della vita nella Provincia di Ascoli (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
17/12/2019
"L'Ospedale di 1 livello esiste già ma non è stato considerato nei contenuti" (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)
04/12/2019
Riorganizzazione degli organici medici dei pronto soccorsi nelle Marche (segue)

San Benedetto

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji