Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Samb in ripresa...prende un gol in meno di Salerno.

San Benedetto del Tronto | In trenta minuti il Cittadella mata la Samb : 4-0. Poi solo accademia.

di Veleno

L'ingresso in campo delle squadre


Sambenedettese zero, Cittadella quattro. Tutto sommato questa SAMB sta lentamente progredendo. Cinque a Salerno, quattro con il Cittadella, forse tre con il Pizzichettone e così via fino a raggiungere quota zero. Nella gestione d’azienda questo modo d’agire si chiama obiettivo graduale. Probabilmente Masterralini ha fatto un master full immersion agli atleti rossoblu che stanno applicandosi con puntualità.

Se non ricordo male nella lunga storia della Sambenedettese, quattro gol in casa li abbiamo subiti solo dalla Juventus in un ottavo di finale di coppa Italia. Parlo della Juventus dei Sivori,Charles,Furino, Cervato. In quella stagione poi la Juventus vinse il campionato. Quindi il Cittadella può sognare. In fondo anche la Samb lo può fare, oggi ci siamo goduti una Samb in progresso, lineare nel gioco...scusate un attimo,prendo il mio vasodilatatore pomeridiano contro arteriosclerosi. Dunque dicevo...lineare nel gioco. Lineare nel gioco? Si, certo, così lineare da essere piatta, anzi inesistente.

Ma cosa sta succedendo a questa squadra in chiaro disarmo? Una cosa è certa, a questi atleti manca il carattere. Non si può mollare alla prima difficoltà e sbracarsi a tal punto da essere ad un passo dalla perdita di dignità. A questo punto Totò avrebbe urlato “Ma siamo uomini o caporali”? A questa deficienza caratteriale poi si aggiunge la pochezza del livello tecnico dell’organico. I primi due gol sono venuti proprio da queste vistose carenze. Molti tifosi giustamente si lamentano dicendo:” Ma possiamo giocare con le riserve dell’anno passato”? No, non si può.

E qui ovviamente si inserisce l’altra componente negativa del momento particolare che sta attraversando la Samb :l’assetto societario.Di chi è la Samb ? Di Mastellarini? Di Paterna? Di Soldini? E proprio questo è il nodo gordiano da sciogliere. Ormai la Samb è allo sbando e quindi occorre un rinnovamento profondo per trovare nuovo entusiasmo, in pratica una rivoluzione. Questo può avvenire solo cambiando l’assetto societario, insomma ci vuole un nuovo padrone tanto per essere brutali, usando un termine bruttissimo e stridente con “rivoluzione”.

Guardo la classifica.Siamo a tre punti dai play out, ma anche a tre punti dai play off. Con il bicchiere perfettamente a metà che dite? E’ mezzo pieno o mezzo vuoto? Scusate, mi sta tornando un riflusso di ottimismo.Io lo vedo mezzo pieno.

13/11/2005





        
  



2+1=

Altri articoli di...

Sport

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
05/01/2020
GROTTAMMARE - SASSOFERRATO G. 1 - 0 (segue)
05/01/2020
Un Porto D'Ascoli super vince e convince contro il Marina con 4 reti (segue)
04/01/2020
Un buon Centobuchi cede ai colpi precisi della Civitanovese. (segue)

San Benedetto

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji