Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

RIDE...RAI : D’Angelo e Nicotra di nuovo insieme in una nuova trasmissione di comicità

San Benedetto del Tronto | La trasmissione, che dal nome è tutto un programma andrà in onda su RaiUno Il famoso comico abruzzese Nduccio tra i protagonisti.

Giancarlo Nicotra storico autore e regista televisivo e Gianfranco D’angelo tornano insieme per una nuova avventura basata sulla comicità.
 
I due pionieri, in coppia già nella prima edizione di Drive In, daranno vita in questi giorni ad un nuovo Show. Si chiama RIDE...RAI e la puntata pilota andrà in onda domenica 14 agosto alle ore 14.00 su Raiuno. Gli ingredienti sono quelli tipici del varietà: il ritmo serrato mai febbrile, una carrellata di personaggi e gag comiche inedite, una soubrette ed un corpo di ballo: insomma un cocktail di proposte coordinate e presentate da uno studio affollato di artisti.
 
Alla presentazione del programma a Roma pochi giorni fa Ady Gorodetzky e Daniele Petirro hanno parlato di una “puntata pilota” da cui dipende il destino di questa iniziativa coraggiosa; realizzata grazie soprattutto alla capacità produttiva della Showlab di Corrado Camilla ed alla frizzante sinergia con la nuova società di produzione televisiva, la Easy Entertainment.
 
A condurre la trasmissione - hanno continuato a spiegare - sarà Gianluca Ansanelli, co-autore insieme a Giancarlo Nicotra,  e già famoso sul piccolo schermo per la sua partecipazione a Le Iene e testimonial di Duplo, con accanto  Gigi Garretta, protagonisti della prima edizione di Saranno Famosi e a Perla Francalanci, ballerina e conduttrice, protagonista di diverse trasmissioni televisive, da Beato tra le donne a Miss Italia a Cronache Marziane a Marchette. Accanto a loro, una folta schiera di comici: Antonello Costa, Gianluca Foresi, Nello Iorio, Sergio Viglianese, Demo Mura, Paolo Arcuri Angelo Cascarano, Francesco Rizzuto, Nino Taranto, Alexandra Filotei, Barbara Foria, Francesco Scimemi, Carmine Faraco, Fabrizio Gaetani, Graziano Salvadori e Niki Giustini, i FarLocchi, che vengono da tutta Italia, con esponenti di  quasi tutte le regioni, Lazio, Campania, Lombardia, Sardegna, Emilia Romagna, Sicilia, e tra i quali non poteva mancare l’impareggiabile campione di comicità popolare abruzzese: Nduccio. Tutto lo Show potrà contare sull’ausilio di un corpo di ballo coreografato da  Cristina Moffa e “vestito” dalla straordinaria e sempre affascinante Graziella Pera.
 
‘NDUCCIO è stato uno dei protagonisti del fortunato programma di Renzo Arbore dove si esibiva con il suo gruppo Rock battezzato appunto da Arbore “il Sentimento Agricolo”. Impegnatissimo per tutt l’ estate in una tournèe nel centro Italia, è reduce proprio l’altro ieri sera da Senigallia dove insieme al loro Talent-Scout nazionale si sono ritrovati moltissimi Arborigeni: Lillo e Greg, Antonio Stornaiuolo, Ugo Porcelli, Dario Salvatori, i ballerini del Summer Jamboree, Max Paiello ed altri ancora.
 
Preso dal lavoro e dall’impegno sociale Nduccio è in questi giorni indaffarato tra l’organizzazione di un container per il Togo, dove svolge con la sua Associazione “Fratello Mio” attività di aiuti umanitari ed il piccolo concerto che terrà con il suo gruppo nel carcere di Sulmona il 12 agosto pomeriggio. Il compenso stabilito dalla Provincia de L’Aquila per tale attività, spiega Loris Donatelli, portavoce del “Sentimento Agricolo” andrà totalmente in beneficenza.
 
<<Spero che vada tutto bene>> si augura Nduccio <<Il container per l’Africa, il concerto in carcere e perché no, pure la trasmissione su Rai Uno. Più sarà alto l’indice d’ascolto e più probabilità avremo per il futuro. Me lo auguro per me per la mia Band e per la nostra “Provincia” che sicuramente merita di essere sdoganata anche nel panorama dello spettacolo nazionale. Domenica 14 ore 14,00 tutti sintonizzati su RAI Uno!>>

12/08/2005





        
  



5+1=

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

22/03/2019
Per il terzo anno consecutivo il Liceo Rosetti va alle finali nazionali delle Olimpiadi di italiano (segue)
22/03/2019
Festa grande all'asilo Merlini per la festa del Papà. (segue)
22/03/2019
Corsi UTES di Formazione (segue)
22/03/2019
“Poesia Madre” all’istituto “F. Buscemi” di San Benedetto del Tronto (segue)
22/03/2019
LA SCUOLA MAESTRA DI LEGALITÁ (segue)
22/03/2019
Omaggio a Tenco e De Andrè domenica 24 marzo a In Art (segue)
21/03/2019
L'Associazione culturale "Prima Persona Plurale" annuncia la collaborazione con l'Edelweiss (segue)
21/03/2019
Non solo rosa, donne che vincono (segue)

San Benedetto

24/03/2019
Tracollo Samb a Trieste! Esonerato mister Roselli. (segue)
24/03/2019
GROTTAMMARE - PERGOLESE 0 - 0 (segue)
23/03/2019
Sergio Loggi si candida a Sindaco di Monteprandone (segue)
22/03/2019
SBT Update, un momento per fare il punto sulle attività del Comune (segue)
22/03/2019
Per il terzo anno consecutivo il Liceo Rosetti va alle finali nazionali delle Olimpiadi di italiano (segue)
22/03/2019
Festa grande all'asilo Merlini per la festa del Papà. (segue)
22/03/2019
Corsi UTES di Formazione (segue)
22/03/2019
“Poesia Madre” all’istituto “F. Buscemi” di San Benedetto del Tronto (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino