Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Gestione della Torre dei Gualtieri: il parere della sovrintendenza regionale

San Benedetto del Tronto | AN aveva presentato anche un esposto alla Procura della Repubblica.

di Giovanni Desideri

la Torre dei Gualtieri


Alla fine è arrivato. Il parere della Sovrintendenza per i beni architettonici e per il paesaggio delle Marche, firmato dallo stesso sovrintendente arch. Luciano Garella, dà ragione ad Alleanza Nazionale contro la delibera del 16 marzo scorso con cui la giunta comunale ha affidato all’associazione culturale “la Rocca” la gestione della Torre dei Gualtieri, aperta per la prima volta al pubblico.
 
AN aveva sollecitato tale parere e presentato anche un esposto alla Procura della Repubblica, adducendo la violazione dell’art. 115 dello stesso Codice (decreto legislativo n. 42 del 2004, anche noto come “decreto Urbani”).
 
Il parere del sovrintendente è indirizzato al sindaco Martinelli, e ai consiglieri di AN Benito Rossi (capogruppo), Giorgio De Vecchis (presidente del consiglio) e Luigi Ursini. Per conoscenza al al Ministero per i beni e le attività culturali, Dipartimento per i beni culturali e paesaggistici.
 
“Questo ufficio – si legge tra l’altro nel parere – nel concordare con la volontà di codesta amministrazione di voler promuovere la fruizione e la valorizzazione dei beni culturali tra i quali possiamo senz’altro ascrivere la Torre in oggetto, non può parimenti non segnalare, per quanto di competenza, la necessità del rispetto di quanto prescritto dal decreto legislativo n. 42/2004 ed in particolare dal combinato disposto degli articoli 110 e 115.” (L’art. 110 riguarda i proventi, che tuttavia non vengono realizzati dall’associazione “la Rocca”, dal momento che l’ingresso al Torrione è gratuito.)
 
Sta ora al sindaco decidere quali provvedimenti adottare. Alleanza Nazionale, come sostenuto in passato (v. “articoli connessi”), chiede che l’assegnazione avvenga rispettando la corretta procedura: gestione diretta oppure affidamento ad enti di varia natura, ma partecipati “in maniera prevalente” dalla stessa amministrazione comunale.

23/05/2005





        
  



5+1=

Altri articoli di...

Politica

10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
Il Sindaco Piunti sulla qualità della vita nella Provincia di Ascoli (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
17/12/2019
"L'Ospedale di 1 livello esiste già ma non è stato considerato nei contenuti" (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)
04/12/2019
Riorganizzazione degli organici medici dei pronto soccorsi nelle Marche (segue)

San Benedetto

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)