Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

"I°corso di formazione per famiglie con disabili e volontari"

Ascoli Piceno | Organizzato dall’associazione per il volontariato con il patrocino della Provincia di Ascoli Piceno e il centro Servizi per il Volontariato

di Federico Biondi

Presso la sala giunta di Palazzo San Filippo è stato presentato il I° corso di formazione per famiglie con disabili e volontari. I seminari sono stati organizzati dall’associazione il Raggio Verde e hanno partecipato alla conferenza stampa alcuni componenti dell’associazioni quali Emidio Tosti, Francesca Nardi, Patrizia Albanesi, il presidente dell’associazione Guido Maolini e il vice presidente Bondi Raffaele.
 
Per l’amministrazione provinciale era presente l’assessore alle politiche sociali Licia Canicola e l’assessore alle politiche attive del lavoro Emidio Mandozzi.
 
Il progetto consiste nello svolgimento di incontri informativi ai familiari e volontari, spesso impreparati ed isolati nell’affrontare e gestire la disabilità  sia essa temporanea o permanente, sopravvenuta o congenita.
 
Il primo e continuo intervento a favore del disabile viene affrontato dalla famiglie che devono ricevere un’adeguata preparazione a livello medico, psicologico, legislativo e socio sanitario per garantire al soggetto più debole le necessarie cure e il giusto supporto.
 
L’obiettivo è eliminare ogni forma di improvvisazione nel contatto più intimo con il disabile al fine di evitare il più possibile errori di natura fisica e psichica..
 
I seminari saranno tenuti da docenti, psicologi, religiosi, operatori di patronato, dottori commercialisti ed assistenti sociali per facilitarne il processo di accettazione ed affrontare tutte le problematiche a lungo termine ma anche di immediata necessità per chi è coinvolto come familiare di portatore di handicap.
 
Sono ammessi ai seminari un numero non superiore di 40 soggetti.
 
Il programma del corso è diviso in tre moduli:
 
Il “I° modulo del Volontariato” (la disabilità nel contesto familiare, il rapporto tra famiglia e volontari, il prossimo che è?);
 
Il “II° modulo Psicologico” (La comunicazione motoria con le diverse tipologie di disabilità, la comunicazione psichica con le diverse tipologie di disabilità, la relazione con l’adolescente in difficoltà);
 
Il “III° modulo normativo-organizzativo” (l’ambito sociale: i servizi, le donazioni, la normativa di settore: quadro dei referenti istituzionali e non, tutela dello stato sociale, la fiscalità).
 
“L’amministrazione provinciale apprezza e sostiene le iniziative sociali – dice l’assessore Canicola – il corso fornisce gli strumenti per affrontare e risolvere problematiche che altrimenti complicherebbero e comprometterebbero gli equilibri e gli affetti familiari”.
 
Sabato 2 Aprile alle ore 10:00 presso la Sala Consiliare del comune di Spinetoli ci sarà l’incontro di presentazione dei seminari alle famiglie e ai volontari.

01/04/2005





        
  



1+5=

Altri articoli di...

Politica

02/11/2022
Sisma 2016: approvati 15 mila contributi per 4.8 miliardi (segue)
28/10/2022
Zero Sprechi, al via un progetto per la lotta agli sprechi alimentari (segue)
27/10/2022
Il Comune pulisce i fossi Rio Petronilla e via Galilei (segue)
22/10/2022
Via libera alla variante al Piano Particolareggiato di Recupero del Centro Storico (segue)
22/10/2022
Porto San Giorgio torna a gareggiare al Palio dei Comuni (segue)
21/10/2022
Grandi e medi investimenti, chiesto il triplo delle agevolazioni disponibili (segue)
19/10/2022
Al via il progetto sulla sicurezza urbana e sulla legalità (segue)
13/10/2022
Festival dello sviluppo sostenibile (segue)

Cronaca e Attualità

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
15/11/2022
800.000 euro per le scuole (segue)
14/11/2022
Terremoto: subito prevenzione civile e transizione digitale (segue)
14/11/2022
Tre milioni di persone soffrono di disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (segue)
14/11/2022
Il presidente di Bros Manifatture riceve il premio alla carriera "Hall of Fame/Founders Award" (segue)
31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
27/10/2022
A Cartoceto, nelle ‘fosse dell’abbondanza’ per il rituale d’autunno della sfossatura (segue)
27/10/2022
Il Comune pulisce i fossi Rio Petronilla e via Galilei (segue)

Ascoli Piceno

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
15/11/2022
800.000 euro per le scuole (segue)
14/11/2022
Tre milioni di persone soffrono di disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (segue)
31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
28/10/2022
Zero Sprechi, al via un progetto per la lotta agli sprechi alimentari (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
26/10/2022
Tribuna presso lo Stadio “Cino e Lillo del Duca” (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji