Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Il presidente della repubblica Ciampi consegnera’ al civitanovese Di Bella il premio “Sinopoli”

| CIVITANOVA MARCHE - Anche il sindaco Erminio Marinelli è stato invitato a partecipare alla cerimonia di consegna del “Premio Sinopoli” al pianista civitanovese Lorenzo Di Bella, in programma il prossimo 9 marzo a Roma presso il Palazzo del Quirinale.

Anche il sindaco Erminio Marinelli è stato invitato a partecipare alla cerimonia di consegna del “Premio Sinopoli” al pianista civitanovese Lorenzo Di Bella, in programma il prossimo 9 marzo a Roma presso il Palazzo del Quirinale.

Sarà infatti lo stesso presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, a consegnare il prestigioso riconoscimento a Di Bella nell’ambito della cerimonia dedicata ai “Premi presidente della Repubblica 2004 delle Accademie nazionali di San Luca e Santa Cecilia”.

Il premio ottenuto dal pianista civitanovese, istituito per volere della famiglia di Giuseppe Sinopoli in memoria del celeberrimo direttore d’orchestra, era destinato al miglior diplomato dell’Accademia musicale di Santa Cecilia di Roma.

Alla cerimonia è stato invitato a partecipare anche il sindaco di Civitanova Erminio Marinelli, il quale ha espresso a Di Bella le sue felicitazioni per il prestigioso traguardo raggiunto.

“Il riconoscimento ottenuto dal nostro concittadino – ha detto il sindaco – è motivo di orgoglio e di lustro per l’intera città. Esprimo pertanto al maestro i più vivi e sentiti rallegramenti a nome dell’intera comunità civitanovese”. 

Lorenzo Di Bella è docente di pianoforte principale presso l’Istituto musicale pareggiato “Pergolesi” di Ancona e direttore artistico dell’Accademia pianistica delle Marche di Recanati.

04/03/2005





        
  



2+1=

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
27/10/2022
TEDxFermo sorprende a FermHamente (segue)
27/10/2022
53 anni di Macerata Jazz (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
23/10/2022
A RisorgiMarche il Premio "Cultura in Verde" (segue)
22/10/2022
Porto San Giorgio torna a gareggiare al Palio dei Comuni (segue)
20/10/2022
La Nuova Barberia Carloni apre un tris di spettacoli (segue)

Fuori provincia

14/11/2022
Terremoto: subito prevenzione civile e transizione digitale (segue)
14/11/2022
Il presidente di Bros Manifatture riceve il premio alla carriera "Hall of Fame/Founders Award" (segue)
02/11/2022
Glocal 2022: dove i giovani diventano protagonisti del giornalismo (segue)
02/11/2022
Sisma 2016: approvati 15 mila contributi per 4.8 miliardi (segue)
27/10/2022
A Cartoceto, nelle ‘fosse dell’abbondanza’ per il rituale d’autunno della sfossatura (segue)
27/10/2022
Il Comune pulisce i fossi Rio Petronilla e via Galilei (segue)
27/10/2022
TEDxFermo sorprende a FermHamente (segue)
23/10/2022
A RisorgiMarche il Premio "Cultura in Verde" (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji