Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

“Ascolinbici”, una giornata dedicata allo sport

Ascoli Piceno | L’iniziativa, organizzata dall’Assessorato allo Sport e alla Pubblica Istruzione, promuove l’uso della bicicletta quale mezzo per la pratica sportiva e mezzo di trasporto ecologico.

L’iniziativa, organizzata dall’Assessorato allo Sport e alla Pubblica Istruzione, promuove l’uso della bicicletta quale mezzo per la pratica sportiva e mezzo di trasporto ecologico.

“Ascolinbici – ha commentato l’assessore allo Sport, Nico Stallone – non è soltanto una giornata dedicata allo sport, al gioco, alla salute, alla cultura del benessere e di una qualità di vita migliore ma anche  alla lotta contro l’inquinamento, alla riscoperta di valori e tradizioni perse. E’ anche una giornata di insegnamento, un messaggio di vita, un voler vivere meglio e bene; un fare sport nella vita quotidiana. Fare del moto approfittando degli spostamenti giornalieri è un contatto con la natura, all’aria aperta eppoi la bici rappresenta con il ciclismo uno degli sport più apprezzati e con grandi tradizioni soprattutto in Italia”.

Accanto alla bici classica, l’Amministrazione Comunale intende promuovere la mountain bike, uno sport alternativo che sta avendo un grande successo e che potrebbe rappresentare uno dei veicoli principali del turismo sportivo che si vuole sviluppare sul colle San Marco, realizzando così un progetto ambizioso che darebbe un grande impulso alla città e a questi magnifici luoghi.
“Ascolinbici” propone una domenica ecologica, con una pedalata cittadina aperta a chiunque, che vede particolarmente coinvolti gli atleti ascolani di tutte le discipline sportive con i propri allenatori, istruttori e dirigenti e tutti i bambini delle scuole elementari e medie accompagnati da genitori ed insegnanti.

“L’iniziativa – ha commentato l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Gianni Silvestri – è una perfetta sinergia tra due mondi molto vicini, la scuola e lo sport. Proprio in quest’ottica abbiamo inserito una manifestazione nella manifestazione. Infatti Ascolinbici comprende un’iniziativa nuova che coinvolge il mondo della scuola, una manifestazione di carattere nazionale della FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta)che si chiama “Bimbimbici”, riservata agli studenti delle scuole elementari e medie ed ai relativi genitori ed insegnanti. “Bimbimbici” si svolge in 123 città italiane, non è una gara ma una tranquilla ciclopedalata generale con giochi, spettacoli ed animazioni. Preparare la manifestazione significa anche ricercare stretti rapporti col mondo della scuola; organizzare insieme un cammino di educazione alla mobilità sostenibile, studiare itinerari attraverso i quali il bambino acquisisca conoscenze, maturi consapevolezze e raggiunga autonomia di giudizio. A tal proposito il progetto didattico propedeutico alla pedalata prevede incontri con insegnanti e studenti”.

“Ma “Bimbimbici” – ha concluso l’assessore Stallone - non è soltanto una semplice pedalata, è una giornata nazionale dedicata al diritto dei bambini di avere strade sicure per giocare, camminare e pedalare. Una giornata di festa per porre all’attenzione di tutti le peculiarità dei bisogni di autonomia e sicurezza negli spostamenti urbani dei nostri figli”.

Accanto a questo progetto di “Ascolinbici”, il Comune di Ascoli e gli “Amici della Bicicletta” hanno indetto un concorso per la realizzazione di un elaborato grafico ed uno spot video, con l’intento di stimolare la fantasia e la creatività degli sportivi e degli studenti. Il concorso prevede la realizzazione di un elaborato grafico, tipo manifesto promozionale per promuovere la bici in città, che diventerà il manifesto promozionale per l’edizione dell’anno successivo e di uno spot video sui vantaggi della bici a livello urbano che diventerà il testimonial televisivo della manifestazione.

04/03/2005





        
  



3+4=

Altri articoli di...

Politica

10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
Il Sindaco Piunti sulla qualità della vita nella Provincia di Ascoli (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
17/12/2019
"L'Ospedale di 1 livello esiste già ma non è stato considerato nei contenuti" (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)
04/12/2019
Riorganizzazione degli organici medici dei pronto soccorsi nelle Marche (segue)

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Cronaca e Attualità

17/06/2020
“Cin Cin”: a tavola con i vini naturali (segue)
10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
21/12/2019
Autostrada, la situazione continua a degenerare (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
30/10/2019
Paese Alto, approvata la Ztl (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji