Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Conad: revocata il 10 marzo la custodia cautelare per De Berardinis e Bosio

San Benedetto del Tronto | Decisione del Tribunale del riesame di Bari, sulla vicenda Conad/Cedi Puglia. La soddisfazione di Confesercenti e Legacoop

È stata revocata lo scorso 10 marzo dopo l’interrogatorio di garanzia, dal Tribunale del riesame di Bari “per insussistenza delle esigenze cautelari”, l’ordinanza di custodia domiciliare nei confronti dell’amministratore delegato del Conad nazionale, il sambenedettese Camillo De Berardinis, e del direttore del settore amministrativo, finanza e controllo Mauro Bosio.
 
“È un ulteriore, importante passo nella direzione del chiarimento della vicenda relativa a Cedi Puglia – dice Francesco Pugliese, direttore generale di Conad – Una vicenda che, nonostante le ripetute sottolineature spesso evidenziate da chi ha evidente interesse a minare la solidità e l’efficienza del nostro modello imprenditoriale, vede Conad il principale danneggiato sai da un punto di vista aziendale, essendo il più rilevante creditore della società pugliese, sia della propria reputazione e immagine, che nell’ultimo mese ha subito un forte quanto immotivato attacco”.
 
Profonda soddisfazione è stata espressa dai legali di De Berardinis e Bosio e dalla direzione del consorzio. Conad si augura ora che la magistratura inquirente possa procedere con rapidità al definitivo accertamento dei fatti e delle vere responsabilità.
 
Soddisfazione per la scarcerazione dei due dirigenti Conad è stata espressa anche dalla Confesercenti e dalla Legacoop. In un comunicato Paolo Perazzoli (segretario regionale e provinciale della Confesercenti) e Gabriele Giudici (presidente della cooperativa “Riviera delle Palme”/Confesercenti) scrivono tra l’altro: “come sempre accade, al grande clamore iniziale dovuto all’assunzione di provvedimenti dei magistrati non corrisponde adeguato o analogo rilievo al momento in cui tale provvedimenti vengono annullati. In attesa di poter riabbracciare il nostro concittadino e amico – concludono – magari in occasione delle vacanze pasquali quando, come spesso gli capita, viene nella sua casa sambenedettese, gli auguriamo il completo chiarimento di tutta la vicenda e buon lavoro”.
 
Infine le felicitazioni da parte della presidenza di Legacoop (Lega Nazionale delle Cooperative) e della presidenza di Ancd (Associazione nazionale delle cooperative tra dettaglianti), che “confermano la stima e la fiducia a De Berardinis e a Bosio e formulano loro un affettuoso augurio per la ripresa delle attività”.

24/03/2005





        
  



4+3=

Altri articoli di...

San Benedetto

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)

Economia e Lavoro

08/01/2020
Conferenza pubblica 10 gennaio - progetto europeo “Lasciamo scegliere le donne!” (segue)
30/11/2019
Riasfaltato la zona del Molo Sud (segue)
26/11/2019
Progetto europeo BE YOUR BOSS! (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
20/10/2019
VERSO DUBAI EXPO 2020 (segue)
10/08/2019
SMARTEAM, Capofila Progetto Europeo ERASMUS PLUS (segue)
28/07/2019
Gate-away.com: uno straordinario esempio di imprenditoria di successo (segue)
29/05/2019
Foodiestrip e Associazione Albergatori "Riviera Delle Palme" (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji