Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

“Per l’adozione del PRG ci vuole la volontà di tutta la maggioranza”

San Benedetto del Tronto | Il sindaco Martinelli sui rapporti con gli alleati. Michele De Rosa sostituirà Antonio Felicetti in consiglio comunale

di Giovanni Desideri

“Per arrivare all’adozione del nuovo Piano Regolatore c’è bisogno della volontà di tutta la maggioranza.” Il sindaco di San Benedetto Martinelli rompe il silenzio stampa per tendere un ramoscello di ulivo ai partiti che lo sostengono. Subito dopo torna però a bacchettarli: “Azione Indipendente fa male a risentirsi per gli incarichi che ho dato in giunta e nelle partecipate. Dove sarebbe altrimenti la mia autonomia di sindaco? I partiti non li sentirò più. Non intendo sentire più nessuno.” Degno del principe di Danimarca.

Il Piano Regolatore resta al centro delle preoccupazioni del sindaco: “tre consiglieri possono chiedere la convocazione della commissione urbanistica per discutere di uno specifico punto da inserire all’ordine del giorno. In questo caso il presidente della commissione è obbligato a convocare una riunione. Se non lo fa può procedere in sua vece il presidente del consiglio comunale. Quindi non si tratta di Rosini o non Rosini: per adottare il nuovo Piano Regolatore c’è bisogno della volontà della maggioranza. La riunirò subito dopo il prossimo consiglio comunale per discutere di questo. Intendo arrivare almeno all’adozione del documento”.

Il consigliere Baiocchi ha rivolto una interrogazione al sindaco per sapere se esiste una bozza di Piano Regolatore redatta dal dirigente del settore urbanistica del Comune, ing. Zampacavallo, conseguente all’incarico ricevuto in tal senso dalla passata amministrazione: “non esiste alcuna bozza del tecnico comunale. È vero che era stata compiuta una parte del lavoro. Ma poi tutti i rilievi già elaborati sono stati messi a disposizione del progettista da me incaricato, il prof. Bellagamba”.

Il consiglio comunale, la cui prima convocazione è prevista per giovedì 21 ottobre, si svolgerà quasi certamente lunedì 25. Il consigliere del PRI Antonio Felicetti, eletto nel 2001 nelle file di Forza Italia, e nominato da poche settimane assessore alla pubblica istruzione, verrà surrogato dal primo dei non eletti Michele De Rosa (il prof. Francesco Canestrari ha formalmente rinunciato per incompatibilità).

Pierluigi Tassotti, eletto nel 2001 nelle file della Lista Martinelli, e nominato assessore allo sport, verrà invece surrogato dall’attuale presidente della Picenambiente Michele Bagalini, che dovrebbe però rinunciare a tale incarico, aprendo la corsa alla successione: in pole position il vicecoordinatore comunale di Forza Italia Nazzareno Pompei, già assessore ai servizi sociali, rimosso dall’incarico a fine agosto.

20/10/2004





        
  



2+4=

Altri articoli di...

San Benedetto

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)

Politica

10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
Il Sindaco Piunti sulla qualità della vita nella Provincia di Ascoli (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
17/12/2019
"L'Ospedale di 1 livello esiste già ma non è stato considerato nei contenuti" (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)
04/12/2019
Riorganizzazione degli organici medici dei pronto soccorsi nelle Marche (segue)