Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Sei cuccioli per sei commercianti.

Porto San Giorgio | I cuccioli abbandonati dal giovane che pochi giorni fa tentò il suicidio sul binario della ferrovia, sono stati tutti adottati dai commercianti dei nogozi del centro.

Una storia di quelle che appassionano gli amanti degli animali, che incuriosiscono un pò tutti e che alla fine fa tirare un sospiro di sollievo perchè la vicenda si è conclusa nel verso giusto. Questa storia risale a circa una settimana fa, quando una coppia di giovani mai visti in zona ha iniziato a chiedere l'elemosina in giro per la città. Un fatto piuttosto normale, o almeno non insolito se non fsse per il fatto che questa coppia, era accompagnata da due cani e dai sei cuccioli appena nati che portavano in giro in una cassetta della frutta.

La storia però sembra complicarsi, infatti, uno dei due pochi giorni fa tento persino un suicidio fortunatamente rimasto solo tale, e poi sono spariti entrambi dalla circolazione lasciando i cani completamente al loro destino.

"Sono stata immediatamente colpita dai cuccioli - ha dichiarato Giovanna Di Gerio  proprietaria di un negozio oltre che rappresentante della Confesercenti - e ho cercato di accudire a questi piccoli. Alla fine girando per i negozi del centro sono riuscita a offire una casa e una famiglia a tutti i piccoli, uno addirittura è rimasto a casa con me. Per i genitori dei cucioli invece è stata presa una strada differente, visto che oramai adulti restava difficile reperire un padrone, così adesso sono ospiti al centro di accoglienza per animali Pluto".

Una storia che lascia un doppio significato al rapporto con i nostri amici a quattro zampe. Nonostante ci sia una legge più severa per il maltrattamento degli animali, c'è ancora chi non si preoccupa dovutamente dei propri animali, anche se questo è un caso particolarmente complesso. E chi invece ama questi compagni a quattro zampe e si preoccupa del loro futuro.

09/09/2004





        
  



3+4=

Altri articoli di...

Fermo

06/04/2007
An: "Vinceremo al primo turno" (segue)
06/04/2007
Fermana: festa insieme al Comune per la Promozione (segue)
06/04/2007
Concerto di Pasqua con il Trio Sabin (segue)
06/04/2007
Blitz del Corpo forestale: sequestrato anche il canile di Capodarco (segue)
06/04/2007
Parte il dizionario della cucina marchigiana (segue)
06/04/2007
Basket: l'Elsamec si rovina la festa (segue)
06/04/2007
Acquista la casa all'asta e la proprietaria si vendica avvelenandole le piante (segue)
05/04/2007
Due arresti per le rapine alle tabaccherie: ma i due sono già in carcere (segue)

Cronaca e Attualità

24/05/2011
Risparmi oltre il 40% per la pubblica illuminazione (segue)
21/05/2011
Conto alla rovescia per la “FESTA DEGLI INCONTRI” Si terrà il 28 maggio a Piane di Montegiorgio (segue)
11/05/2011
In marcia per la solidarità ’ SMERILLO – MONTEFALCONE 8° edizione (segue)
11/05/2011
Nuovo sportello di Equitalia Marche nella neonata provincia di Fermo (segue)
11/05/2011
Emergenza anziani e pensionati (segue)
01/05/2011
GMG 2011 A Madrid: a breve la scadenza delle iscrizioni (segue)
01/05/2011
“Le Province d’Europa si incontrano”: il 2 maggio un incontro sulla “Resistenza civile” (segue)
28/04/2011
25 APRILE in memoria di due giovani (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji