Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

La mossa del cavallo dell’UDC: un convegno per far conoscere alla città l’urbanistica di Sestri

San Benedetto del Tronto | L’assessore difeso dal partito del senatore Ciccanti. Immediata replica di Forza Italia “Sestri non rappresenta il centrodestra”

di Giovanni Desideri

Un convegno per presentare alla città la politica urbanistica dell’amministrazione Martinelli portata avanti dall’assessore Sestri: è una vera e propria mossa del cavallo quella che esce dall’affollata riunione dell’UDC che si è tenuta ieri sera, lunedì, nella sede sambenedettese del partito in via Palestro 57. Il documento conclusivo è firmato da tutti i presenti: il senatore Amedeo Ciccanti, il segretario provinciale Raffaele Tassotti, il segretario comunale Paolo Turano, l’assessore alle attività produttive Marco Lorenzetti, il capogruppo Pino Nico, i consiglieri comunali, i membri del comitato comunale. Assente giustificato alla riunione solo il consigliere Pietro Giudici.

La difesa a oltranza dell’assessore Sestri salvaguarderebbe l’“interesse della città” e rispetterebbe il patto stipulato tra il sindaco Martinelli e lo stesso Sestri all’atto del conferimento della delega nel 2001. I primi due punti del documento: “1) l’assessore Sestri è stato ed è coerente con le indicazioni programmatiche in tema di urbanistica condivise dalle forze della maggioranza; 2) (…) l’UDC mantiene, per quanto di propria spettanza, la fiducia all’assessore Sestri, ruolo rivestito conseguentemente ad un precedente accordo politico, fermo restando che compete esclusivamente al sindaco la concessione e la rimozione delle deleghe”.

Quindi (terzo punto) l’UDC chiede il coinvolgimento dei partiti della Casa delle Libertà “a livello provinciale, regionale e nazionale in quanto la situazione di San Benedetto deve trovare rapida soluzione”. Il quarto punto ribadisce lo scarso interesse dell’UDC alla verifica, invitando “il sindaco e gli alleati a profondere il massimo impegno per ovviare e portare a compimento i punti qualificanti del programma amministrativo”. Ultima la mossa “a elle”: “si procederà di concerto con l’amministrazione comunale ad organizzare un convegno sull’urbanistica al fine di presentare compiutamente le linee che sono alla base del PRG”.

Dice Turano: “il convegno non sarà un referendum su Sestri, perché riteniamo che l’assessore non sia e non debba essere sottoposto ad un giudizio. Intendiamo dare alla città il potere di scegliere quale urbanistica perseguire. Se l’operato di Sestri è un problema politico, si deve trovare una soluzione politica. Ma se con tanta insistenza si chiede la pura e semplice sostituzione di Sestri, ne deduciamo che il problema non è politico.”

Immediata la reazione di Forza Italia, per bocca del vicecoordinatore comunale Nazzareno Pompei: “Forza Italia vuole sapere dall’UDC e da Ciccanti quali sono gli atti amministrativi con cui Sestri dimostra di volere rappresentare il centrodestra. Io voglio un convegno sul Piano Idea, nel quale mostreremo cosa vuole il centrodestra, e, in secondo luogo, che nel convegno già organizzato da Sestri nella scorsa primavera nessuno ha capito quali fossero le proposte. Non ho paura di un confronto con Sestri, su tutti gli atti amministrativi che ha adottato. Forza Italia, come richiesto dall’UDC in diversi incontri, vuole un confronto su tutto l’operato amministrativo, perché la gente si aspetta un’amministrazione più presente e capace di far conoscere il progetto-città.”
 

24/08/2004





        
  



4+3=

Altri articoli di...

San Benedetto

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)

Politica

10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
Il Sindaco Piunti sulla qualità della vita nella Provincia di Ascoli (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
17/12/2019
"L'Ospedale di 1 livello esiste già ma non è stato considerato nei contenuti" (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)
04/12/2019
Riorganizzazione degli organici medici dei pronto soccorsi nelle Marche (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji