Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Campionato toscano e umbro di motocross

| PONTE A EGOLA (PI)- I piloti Torre Meloria- Macota dominano nel regionale di motocross.

di Sergio Conti

Campionato toscano e umbro di motocross si chiude con ben quattro vittorie assolute e nove vittorie parziali, affermazioni che mettono in evidenza il dominio dei piloti del Moto Club Torre della Meloria-Team Macota di Livorno  che  sulla pista "Santa Barbara" di Ponte a Egola (PI) hanno monopolizzato le prime posizioni del podio.
 
La gara pisana è stata apprezzata da molto pubblico favorito anche da una delle prime belle e calde giornate di sole domenicale. Simone Lorenzoni (Honda) ha vinto la gara riservata ai piloti Senior classe Open nazionali, aggiudicandosi entrambe le frazioni finali e l'assoluta di giornata comandando la graduatoria provvisoria di campionato mentre è spedito verso l'ennesima vittoria stagionale di categoria.
 
Bellissima performance anche di Roberto Cerami (Honda) regalando anche lui ai supporters due finali superlative portate a termine con altrettante vittorie in classe Junior Expert classe Open comandando, dopo questa seconda vittoria assoluta consecutiva, la classifica generale di campionato. ontinua anche per Luca Donati (Honda) il bel momento positivo che potrebbe portarlo all'ennesima conquista dell'alloro regionale.
 
Donati dopo una bella galoppata al comando ha centrato per ben due volte la vittoria in classe Major classe 125 e continua a comandare anche la graduatoria di campionato. Stessa prestazione per Alessandro Dossena (Yamaha) che dopo un lungo periodo di inattività è tornato alla ribalta migliorando gara dopo gara sino a conquistare, grazie a due splendide affermazioni nelle due manche in classe Open dei veterani Major, la seconda posizione in campionato mettendo ora in seria difficoltà il suo più serio avversario con questa inarrestabile avanzata.
 
Una vittoria e un secondo posto parziali è stato il buon bottino realizzato da Alessio Bonaccorsi (Honda) che ha concluso la sua gara pisana al secondo posto assoluto dietro al compagno di squadra Dossena, piazzamento che lo vede stazionare in terza posizione in campionato Major Open dopo quattro gare. Prestazioni di grande prestigio per un team che da anni sta facendo la storia del motociclismo toscano grazie ad una squadra invidiabile e professionale come pochi altri possono vantare in regione, potendo contare, inoltre su un pool di sponsors di prim'ordine come  la Dig e la Bardahl che sono in assoluto tra le aziende leaders nel proprio settore per qualità di prodotti commercializzati nel mondo.

24/05/2004





        
  



3+1=

Altri articoli di...

Sport

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
05/01/2020
GROTTAMMARE - SASSOFERRATO G. 1 - 0 (segue)
05/01/2020
Un Porto D'Ascoli super vince e convince contro il Marina con 4 reti (segue)
04/01/2020
Un buon Centobuchi cede ai colpi precisi della Civitanovese. (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji