Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Gran premio di Montecarlo

| MONTECARLO- Il pescarese Trulli trionfa in volata su Batton, pasticcio per Schumacher.

di Sergio Conti

Jarno Trulli ce l’ha fatta. Dopo la storica pole di ieri, oggi è riuscito a vincere il primo GP della sua carriera. Un successo strameritato, voluto, sofferto, in una gara difficile ed emozionante che ha visto il primo ritiro stagionale di Michael Schumacher. Trulli ha condotto praticamente tutto il GP in testa domando dapprima il compagno Alonso, che al via dalla seconda fila aveva bruciato Button, poi il pilota inglese che nel finale ha concluso in scia a Jarno. Il pupillo della Bar si è prodotto in un forcing finale d’altri tempi. La vittoria di Trulli arriva dopo il primo posto di Fisichella nel GP del Brasile del 2003 con la Jordan.

Terzo posto per Barrichello, ma staccatissimo, segno evidente che a Monte Carlo le Ferrari hanno incontrato difficoltà inattese. Quarto Montoya, ma a un giro. Il colombiano è stato accusato dal team di Maranello di una manovra spericolata e senza senso ai danni di Schumacher. Ma cosa è accaduto al campione tedesco? Al 45° giro Michael era primo (ma di lì a poco avrebbe dovuto effettuare il secondo pit) e procedeva dietro la safety-car entrata in pista per l’incidente di Alonso. A un certo punto, sotto il tunnel, Schumacher ha frenato (dalla ruota anteriore sinistra si è levata la classica fumata) senza apparente motivo.

Montoya, che seguiva la Ferrari, non se lo aspettava di certo e si è buttato alla destra di Schumacher colpendolo e spedendolo contro il rail. Dai box della Rossa hanno poi spiegato che avevano chiesto al loro pilota di “rodare” i freni. Di certo non è stata una buona idea farlo sotto il tunnel dove la visibilità è scarsa. Quinto posto per Massa con la Sauber che ha superato proprio sul traguardo Da Matta. Poi Heidfeld, Panis e Baumgartner. L’incidente di Alonso è avvenuto al 41° giro. Lo spagnolo stava per doppiare Ralf Schumacher e sotto il tunnel il pilota della Renault ha affiancato all’esterno il tedesco. Alonso è finito sullo sporco ed ha sbattuto ad alta velocità rimbalzando a destra e a sinistra avendo però la freddezza, mentre carambolava, di alzare il dito medio in direzione del pilota della Williams.

Che questa volta non è parso avere particolari colpe. Al 3° giro era entrata in pista la prima safety-car per un terribile incidente che ha visto Fisichella capotarsi utilizzando come trampolino la McLaren di Coulthard. Sato, quarto dopo un brillante avvio, si è ritrovato con il motore esploso poco prima della curva del Tabaccaio. Una fumata impressionante si è sprigionata dal suo Honda e i piloti che seguivano non hanno più visto nulla. Hanno frenato e Fisichella ha centrato lo scozzese.

Nessuna ferita per il pilota romano. Da dire che già da un giro il V10 Honda lanciava messaggi di fumo. Ritirati Pantano, motore, e Bruni, problemi meccanici. Bloccato ai box al 29° giro anche Raikkonen che occupava la quinta piazza davanti a Barrichello. La procedura di partenza era stata sospesa per un problema sulla Toyota di Panis, ottavo sul traguardo.

1– Jarno Trulli (Renault R24) – 77 giri in 1.45’46”601 2 – Jenson Button (Bar 006-Honda) – a 0”497 3 – Rubens Barrichello (Ferrari F2004) – a 1’15”766 4 – Juan Pablo Montoya (Williams FW26-Bmw) – a 1 giro 5 – Felipe Massa (Sauber C23-Ferrari) – a 1 giro 6 – Cristiano Da Matta (Toyota TF104) – a 1 giro 7 – Nick Heidfeld (Jordan EJ14-Ford) – a 2 giri 8 – Olivier Panis (Toyota TF104) – a 3 giri 9 – Zsolt Baumgartner (Minardi PS04-Cosworth) – a 6 giri.

Il campionato piloti 1.M.Schumacher punti 50; 2.Barrichello 38; 3.Button 32; 4.Trulli 31; 5.Montoya 23; 6.Alonso 21; 7.R.Schumacher 12; 8.Sato 8; 9.Massa 5; 10.Coulthard 4; 11.Da Matta 3; 12.Heidfeld e Fisichella 2; 14.Raikkonen, Webber e Panis 1. Il campionato costruttori1.Ferrari punti 88; 2.Renault 52; 3.Bar-Honda 40; 4.Williams-Bmw 35; 5.Sauber-Ferrari 7; 6.McLaren-Mercedes 5; 7.Toyota 4; 8.Jordan 2; 9.Jaguar 1.

24/05/2004





        
  



1+4=

Altri articoli di...

Sport

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
05/01/2020
GROTTAMMARE - SASSOFERRATO G. 1 - 0 (segue)
05/01/2020
Un Porto D'Ascoli super vince e convince contro il Marina con 4 reti (segue)
04/01/2020
Un buon Centobuchi cede ai colpi precisi della Civitanovese. (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji