Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Samb, anche un imprenditore abruzzese nella cordata locale

San Benedetto del Tronto | Si tratterebbe di Lino D'Eugenio, titolare della Italprefabbricati di Casoli di Atri. L'imprenditore abruzzese e quelli sambenedettesi, subito dopo l'Epifania, sanciranno l'unione e poi si recheranno da Gaucci.

di Luca Bassotti

I Gaucci attendono i possibili acquirenti della Samb e questi ultimi non si fanno prendere dalla fretta. Prima che escano definitivamente allo scoperto e stringano in maniera decisiva la trattativa, attraverso un incontro con la famiglia Gaucci, bisognerà aspettare i giorni successivi all'Epifania.

E' ormai chiara l'intenzione dei Gaucci di vendere il sodalizio rossoblù perché con la crisi generale che sta attraversando il calcio diventa difficilissimo gestire tre importanti realtà come quelle di Perugia, Catania e Samb, e quindi è naturale che si vogliano privare del club che è più in basso di categoria. Anche se da alcune indiscrezioni che giungono dalla Sicilia, sembra che alcuni giorni fa, in gran segreto, sarebbe saltata la trattativa di cessione proprio del Catania, visto che l'intenzione della famiglia Gaucci sarebbe quella di rimanere in possesso soltanto del Perugia.

Ma chi sarebbero i possibili acquirenti della Samb? Da diverso tempo girano alcuni nomi di imprenditori sulla piazza di San Benedetto e tutti sarebbero riconducibili ad alcuni soci dell'Adriatica costruzioni edili che, comunque, non sarebbero soli nel tentativo di rilevare la società rossoblù.

Secondo alcune indiscrezioni, filtrate nelle ultime ore, nella cordata sambenedettese si sarebbe inserito un imprenditore abruzzese, che risulterebbe corrispondere al nome di Lino D'Eugenio, titolare della Italprefabbricati di Casoli di Atri. Si tratta di un personaggio non nuovo ad esprimere un certo interesse nei confronti della Samb, visto che nella scorsa estate aveva provato ad effettuare la scalata al sodalizio rossoblù attraverso un segreto incontro con Luciano Gaucci, ma poi non se ne fece più nulla. Negli ultimi giorni si sarebbe verificato, quindi, un ritorno di fiamma da parte dell'imprenditore abruzzese che avrebbe già incontrato qualche socio dell'Adriatica costruzioni per cercare di vedere se ci fossero i margini per poter coagulare tutte le forze. In tal senso, subito dopo l'Epifania si dovrebbe tenere un altro summit tra Lino D'Eugenio e gli imprenditori sambenedettesi per sancire definitivamente l'unione e presentarsi, nel giro di pochi giorni, negli uffici romani di Luciano Gaucci per tentare il decisivo assalto al club rossoblù.

Diventa quindi fondamentale per le sorti della Samb il mese di gennaio, dove tra l'altro è aperto il calciomercato, al quale dovrà rivolgersi la società rossoblù se vorrà raggiungere ambiziosi obiettivi. Anche alla luce della sicura partenza di Scandurra al Perugia e di qualche altro elemento. Nell' eventualità che al vertice del sodalizio di Viale dello Sport ci siano nuovi padroni, a chi verrà affidata l'incombenza di effettuare le operazioni di acquisti e cessioni? Si fa un gran parlare di una consulenza tecnica da parte della Gea, la nota società che gestisce i cartellini, i diritti d'immagine e l'acquisizione di sponsor tecnici e commerciali di circa 300 calciatori di A, B e C, che consentirebbe alla società rossoblù di operare sul mercato con obiettivi ben precisi. Non è escluso, invece, che venga fatto ricorso all'esperienza dell'attuale diggì del Chieti, Enzo Nucifora, che in caso di chiamata potrebbe lasciare il club abruzzese.     

29/12/2003





        
  



5+4=

Altri articoli di...

San Benedetto

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)

Sport

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
05/01/2020
GROTTAMMARE - SASSOFERRATO G. 1 - 0 (segue)
05/01/2020
Un Porto D'Ascoli super vince e convince contro il Marina con 4 reti (segue)
04/01/2020
Un buon Centobuchi cede ai colpi precisi della Civitanovese. (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji