Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Restauro del chiostro di S.Francesco

Ascoli Piceno | Sarà finanziato con € 50.000 da Lottomatica e il Gioco del Lotto con il sostegno dell'Azienda Autonoma dei Monopoli di Stato.

Come si ricorderà il Gioco del Lotto e Lottomatica avevano lanciato nei mesi scorsi una simpatica iniziativa: in palio vi erano € 50.000  da utilizzare per un progetto di recupero di un monumento. Chi giocava al Lotto poteva adottare un progetto per il sostegno dell'arte e dello sport nella propria regione: bastava votare sulla schedina di gioco e il finanziamento sarebbe andato a chi avesse avuto più segnalazioni.

Sessanta i comuni, in rappresentanza delle venti regioni italiane, che aderirono all'iniziativa. Per le Marche: Pesaro, Ancona ed Ascoli  e per la nostra città si scelse di partecipare al concorso con il progetto di recupero del chiostro di S.Francesco, uno dei suoi  luoghi più caratteristici.

In una lettera al sindaco Piero Celani, il vice direttore generale di Lottomatica, Roberto Sergio, ha comunicato che indipendentemente dalla classifica raggiunta e dal numero di consensi ricevuti al termine del concorso, che è scaduto lo scorso 30 novembre, Lottomatica finanzierà anche il progetto ascolano.

La scelta di premiare tutti i progetti in gara (sono 120, 60 per l'arte e 60 per lo sport) sparsi su tutto il territorio nazionale, vuole essere un riconoscimento alla straordinaria partecipazione del pubblico (sono state indicate circa 58 milioni di preferenze) "nonché al sostegno fattivo dei governi locali - ha scritto il vice direttore di Lottomatica - per la qualità e la pertinenza degli obiettivi selezionati. Obiettivi che hanno messo in luce, non solo l'attaccamento dei cittadini ai temi della salvaguardia del patrimonio artistico ma anche un senso profondo di solidarietà civile com'è deducibile anche dai tanti progetti di carattere sportivo la cui attenzione è rivolta al mondo dei disabili".

"Sono particolarmente felice per questa decisione della Lottomatica - ha commentato il sindaco Piero Celani - perché significa che avevamo visto giusto nell'indicare questo progetto. Ascoli, la nostra città, comincia così ad essere premiata anche per le sue progettualità che, sul piano del recupero delle sue monumentalità, stanno consentendo una interessantissima azione di promozione sul territorio nazionale. Ora - ha proseguito il sindaco Celani - questo finanziamento si aggiungerà all'altro già stanziato dalla Fondazione Carisap e ci consentirà di completare  anche l'illuminazione del Chiostro, mentre con il bando del project financing, già pubblicato, porremo mano al recupero delle botteghe che si trovano sotto il loggiato del Chiostro. Si completa così il pieno recupero di un altro pezzo importante del patrimonio cittadino, così particolarmente apprezzato per la sua caratteristica legata alla fruizione quotidiana e che ne fa un luogo legato in maniera molto particolare alle tradizioni e alla memoria cittadina".

24/12/2003





        
  



5+2=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Cultura e Spettacolo

27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
15/01/2020
Le Marche terra di teatri (segue)
14/01/2020
L’opera di Enrico Maria Marcelli edita dall’Arsenio Edizioni ha vinto il Premio Quasimodo (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)
06/01/2020
Liceo Rosetti: lettura e apertura al mondo della cultura Un viaggio controcorrente (segue)
06/01/2020
ISTITUITO IL LICEO MUSICALE E TANTI INDIRIZZI STIMOLANO LA CRESCITA CULTURALE E UMANA DEI GIOVANI (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji