Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Un buon pari quello conquistato dalla Fermana a Chieti.

Fermo | In questi giorni di pausa per le festività, Battaglioni deciderà se andare avanti con Bortoletto o cambiare la guida tecnica.

di Fabrizio Ferri

Cheti - Fermana è terminata con un nulla di fatto. Un punto ciascuno recita un vecchio detto . . . . La compagine canarina è arrivata così alla sosta natalizia con 19 punti all'attivo, non sono moltissimi, ma neanche pochi, probabilmente mancano nel preventivo due o tre punti con i quali le cose sarebbero state totalmente diverse. Maggiore tranquillità a livello di classifica; adesso si riprenderà il 6 di gennaio con l'impegno interno di fronte al Martina ( che ha battuto il Benevento ). Sarà una gara ( ultima di andata ), difficile che bisognerà tentare di vincere, ma per questo c'è ancora tempo. Tempo che invece stringe in relazione al futuro del tecnico Gianni Bortoletto, al momento non esiste alcuna sicurezza che il suo rapporto professionale con la società canarina continui, però neanche che questo cessi: il presidente Giacomo Battaglioni domenica in sala stampa a Chieti non si è voluto sbilanciare anche se ormai è appurato che non ce più feeling.

" Quella di Chieti è stata una partita giocata ad armi pari - ha detto Battaglioni. Abbiamo conquistato un buon punto fuori casa e questo è sempre positivo. Sono soddisfatto per il risultato e non per il gioco espresso e questo lo dico da sempre. Adesso vedremo, l'importante comunque è conquistare punti, speriamo che il 2004 possa essere un anno migliore di questo passato. Bortoletto contro il Chieti era in panchina poi in sala stampa e ripeto - continua Battaglioni - ho difficoltà nel ricordare il passato, viviamo il presente, il futuro è nell'alto dei cieli, aspettiamo qualche giorno e poi vedremo - ha concluso Battaglioni ".

Aspettiamo amche noi, l'impressione è quella che qualcosa succederà.

23/12/2003





        
  



5+4=

Altri articoli di...

Fermo

06/04/2007
An: "Vinceremo al primo turno" (segue)
06/04/2007
Fermana: festa insieme al Comune per la Promozione (segue)
06/04/2007
Concerto di Pasqua con il Trio Sabin (segue)
06/04/2007
Blitz del Corpo forestale: sequestrato anche il canile di Capodarco (segue)
06/04/2007
Parte il dizionario della cucina marchigiana (segue)
06/04/2007
Basket: l'Elsamec si rovina la festa (segue)
06/04/2007
Acquista la casa all'asta e la proprietaria si vendica avvelenandole le piante (segue)
05/04/2007
Due arresti per le rapine alle tabaccherie: ma i due sono già in carcere (segue)

Sport

13/04/2011
Ginnastica: al Palasavelli una gara internazionale in vista dei mondiali (segue)
08/04/2011
Tutto pronto per la corsa “Donna Rosa” (segue)
02/04/2011
Il Festival degli scacchi torna a P.S.Giorgio per 5 anni (segue)
13/10/2010
Parco dello Sport, domenica il taglio del nastro (segue)
29/07/2010
La U.S. Fermana parte in ritiro (segue)
27/07/2010
Altri tre innesti per la U.S.Fermana (segue)
26/07/2010
Nuovi acquisti per la U.S.Fermana (segue)
26/07/2010
U.S. Fermana : il nuovo allenatore è Giovanni Cornacchini‏ (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji