Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Il Premio letterario del Tascabile al traguardo dei venti anni

San Benedetto del Tronto | Un compleanno di qualità.

di Benedetta Trevisani

Il Premio del Tascabile al traguardo dei venti anni.

La ventesima edizione del Premio nazionale del Tascabile "Riviera delle Palme" vede come vincitori due grandi personalità del mondo della cultura e della letteratura. Per la saggistica ha ottenuto infatti il primo posto Salvatore Settis con Italia S.P.A., Einaudi; per la narrativa Domenico Starnone con Via Gemito, Feltrinelli, entrambi con consensi molto ampi.

Il Prof. Salvatore Settis è direttore della Scuola Normale Superiore di Pisa e ha al suo attivo numerose pubblicazioni su personaggi, argomenti e periodi dell'arte italiana e classica. Ha diretto dal 1994 al 1999 il Getty Research Institute for the History of Art and the Humanities di Los Angeles, attualmente insegna arte e archeologia alla Scuola Normale Superiore di Pisa. Il suo libro, che ha già avuto importanti riconoscimenti (recentemente il Viareggio), esamina le caratteristiche specifiche del patrimonio culturale italiano, il suo legame forte con il territorio, la storia e la lingua del Paese, il suo significato per la società civile.

Domenico Starnone, dopo aver rappresentato nei suoi libri con toni tra ironia e satira il mondo della scuola, che conosceva dal suo interno come insegnante,  affronta con Via Gemito una diversa materia autobiografica ricostruendo un percorso di crescita e maturazione teso a ridefinire i fatti e le identità familiari, con le figure del padre e della madre in primo piano. Una dimensione narrativa più complessa e stratificata alla quale la distanza delle esperienze conferisce una più pensosa leggerezza critica.

La premiazione dei vincitori avverrà nell'ambito della cerimonia conclusiva del Premio del Tascabile, sabato 27 settembre alle ore 17, presso la Sala Consiliare del Comune di San Benedetto. Sarà presente la giuria nazionale che dialogherà con gli autori per ampliare e approfondire i significati e le prospettive delle rispettive opere.

Nella circostanza saranno inoltre premiati, come avviene già da alcuni anni, gli studenti delle scuole medie superiori di San Benedetto e Grottammare, vincitori del concorso di scrittura giovanile legato al Premio. Il tema, lanciato nell'incontro avvenuto in maggio tra gli studenti e la Giuria nazionale, per questa ventesima edizione del Tascabile riguarda il confronto tra i linguaggi letterari e cinematografici in riferimento al libro Io non ho paura di Niccolò Ammaniti e all'omonimo film di Gabriele Salvatores.
Un percorso complessivo molto intenso e importante per celebrare il Ventennale del Premio nazionale del Tascabile nella sua maturità.

17/09/2003





        
  



4+5=

Altri articoli di...

San Benedetto

12/10/2022
Studenti omaggiano il Milite Ignoto (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)

Cultura e Spettacolo

31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
27/10/2022
TEDxFermo sorprende a FermHamente (segue)
27/10/2022
53 anni di Macerata Jazz (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
23/10/2022
A RisorgiMarche il Premio "Cultura in Verde" (segue)
22/10/2022
Porto San Giorgio torna a gareggiare al Palio dei Comuni (segue)
20/10/2022
La Nuova Barberia Carloni apre un tris di spettacoli (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji