Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

A.A.Abbronzatissimi sotto i raggi ... della luna

Ascoli Piceno | Considerazioni semiserie sulle gesta dolciamare dell'Ascoli Calcio

di Federica Poli

 "A.A.A. Cercasi squadra dell'Ascoli Calcio composta da 11 giocatori che riescano a vincere partita in casa. Lauta ricompensa a colui che si presenta allo Stadio Del Duca con la compagine al completo per disputare partita Ascoli-Palermo."

Ahimè, nessuno è riuscito nell'impresa del ritrovamento prima della gara di sabato sera.

Così, armata da "inspiegabile " speranza (che, ricordiamolo, è sempre l'ultima a morire) mi sono diretta allo stadio dove i nostri sembrano essere regolarmente in campo.

Aguzzando la vista posso scorgere, però, simpatiche ciabattine ai piedi abbinate a colorati calzoncini stile beach e, in mano, mi pare di vedere il secchiello e la paletta. Il viso, invece, è attraversato da uno strano sguardo corrucciato come quello di chi ha lasciato la macchina in doppia fila sul lungomare.

Ma sì, come ho fatto a non capire!

Erano tutti al mare e noi abbiamo osato distoglierli dall'apatia del dolce far niente per questa formalità.

Eh sì, tale sembra questa partita.

E così con l'epa lievemente ingrossata, il volto disteso, le gambe abbronzate e i muscoli allenati dalle estenuanti nuotate, eccoli qua i novelli Rosolino.

Il match ha inizio.

In casa rosanero, notiamo che c'è voglia di vincere (che si siano accorti che il campionato finisce tra 3 giornate?). Vabbè, i nostri sono stanchi hanno addirittura conquistato la quasi matematica salvezza! Da par loro i colleghi isolani si sono impegnati troppo e lottano per la promozione ( ma chi gliel'ha fatto fare ora potevano essere stesi al sole in vacanza)

Solo 17 minuti e l'infaticabile (ci vuole poco per apparire tale di fronte a soggetti come i bianconeri di stasera) Zauli infila il guerriero Cejas, l'unico a sembrare non intenzionato a lasciare affondare la nave (ma di solito non è il Capitano quello ad abbandonare per ultimo?). 0-1

Si continua con la difesa bianconera che balla sulle note di Santana magistralmente diretto da Sonetti.

Nel secondo tempo esordisce un Ascoli ritrovato, forse si è concluso il torneo di beach volley e i campioni sono tornati nel campo di calcio, infatti finalmente, vediamo scarpette, calzoncini bianchi e maglia a strisce bianche e nere.

L'illusione dura il tempo del gol di panteranera Bonfiglio, che oggi sarebbe meglio chiamare gattinobianco, e graffia solo con la rete giunta a seguito di una punizione battuta stizzosamente e di potenza da 25 metri al 1° minuto. 1 – 1.

I sogni di gloria maturati, senza troppa convinzione, durante tutto il secondo tempo si infrangono al 45 minuto quando su cross di Asta , Di Napoli colpisce di testa e batte nuovamente il portierone Cristian Sebastian Cejas. 1-2

Ora, "sbrigata la pratica", i bianconeri possono tornare in altre faccende affaccendati.

Infatti, li troviamo già, oziosamente, distesi al sole sul griffatissimo telo mare a godersi la meritata e anticipata (?) vacanza.

D'improvviso mi viene un "legittimo sospetto": ma l'avranno presa la multa per la macchina lasciata in doppia fila?

25/05/2003





        
  



5+1=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Sport

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
05/01/2020
GROTTAMMARE - SASSOFERRATO G. 1 - 0 (segue)
05/01/2020
Un Porto D'Ascoli super vince e convince contro il Marina con 4 reti (segue)
04/01/2020
Un buon Centobuchi cede ai colpi precisi della Civitanovese. (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji