Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Orientamento universitario: tra formazione e crescita personale

| ASCOLI PICENO - Al centro di aggregazione giovanile "l'Impronta" di Ascoli Piceno. Dalla FUCI Marche un incontro per i giovani delle scuole superiori di Ascoli Piceno.

di Giorgio Rocchi

Orientamento universitario: un'azione che non può essere solo lasciata al marketing sempre più aggressivo delle università.
E' un'azione di servizio che può aiutare i giovani alla scelta della facoltà che è poi, per i più, la scelta del proprio futuro.

Con questo spirito e con il rinnovato slancio che viene dai nuovi organismi regionali e di ateneo recentemente eletti nell'ultima assemblea, la FUCI (Federazione Universitaria Cattolica Italiana) organizza ad Ascoli Piceno un incontro di orientamento universitario aperto a tutti gli studenti del IV e del V anno di scuola superiore.

L'appuntamento è per Venerdì 23 Maggio p.v. alle ore 16.30, presso il centro di aggregazione giovanile "L'Impronta" (P.zza Bonfine), guideranno l'incontro Giulio Petrucci, ascolano, neoPresidente del Gruppo FUCI di Ancona e Antonino Valere, Incaricato Regionale FUCI per le Marche, assieme agli altri attivisti del gruppo FUCI. La FUCI è la Federazione degli Universitari Cattolici che è nata oltre 100 anni fa all'interno dell'esperienza universitaria, annoverando tra le sue fila personalità del calibro di Aldo Moro e del beato Piergiorgio Frassati, e mantenendo lo spirito originario resta impegnata su due versanti: il confronto con la cultura moderna e l'impegno nell'ambito sociale.

L'Università è il luogo in cui i giovani vivono un tempo importante della propria formazione: non solo un "esamificio" o un distributore di nozioni, ma occasione che deve risolversi come importante per la propria crescita umana. L'Università, quindi, come scelta coinvolgente della globalità della persona.
L'incontro, al quale presenzierà anche S.E. il Vescovo Silvano Montevecchi, ha come scopo quello di permettere un confronto diretto tra studenti delle scuole superiori prossimi alla maturità e studenti universitari delle Marche, al fine di poter scambiare aspettative ed opinioni sugli aspetti umani, formativi e globali dell'esperienza universitaria.
L'invito è pertanto per una partecipazione numerosa.

Giulio Petrucci , Presidente del Gruppo FUCI di Ancona
Antonino Valere, Incaricato Regionale FUCI per le Marche

21/05/2003





        
  



1+2=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
15/11/2022
800.000 euro per le scuole (segue)
14/11/2022
Tre milioni di persone soffrono di disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (segue)
31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
28/10/2022
Zero Sprechi, al via un progetto per la lotta agli sprechi alimentari (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
26/10/2022
Tribuna presso lo Stadio “Cino e Lillo del Duca” (segue)

Cultura e Spettacolo

31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
27/10/2022
TEDxFermo sorprende a FermHamente (segue)
27/10/2022
53 anni di Macerata Jazz (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
23/10/2022
A RisorgiMarche il Premio "Cultura in Verde" (segue)
22/10/2022
Porto San Giorgio torna a gareggiare al Palio dei Comuni (segue)
20/10/2022
La Nuova Barberia Carloni apre un tris di spettacoli (segue)

Cronaca e Attualità

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
15/11/2022
800.000 euro per le scuole (segue)
14/11/2022
Terremoto: subito prevenzione civile e transizione digitale (segue)
14/11/2022
Tre milioni di persone soffrono di disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (segue)
14/11/2022
Il presidente di Bros Manifatture riceve il premio alla carriera "Hall of Fame/Founders Award" (segue)
31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
27/10/2022
A Cartoceto, nelle ‘fosse dell’abbondanza’ per il rituale d’autunno della sfossatura (segue)
27/10/2022
Il Comune pulisce i fossi Rio Petronilla e via Galilei (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji